6 idee prese in rete per… creare giochi con i rotoli di cartone

Le vacanze portano anche tanto tempo libero e tanta voglia di creatività.

Ho raccolto quindi un po’ di simpatiche idee per creare giochi usando dei semplici rotoli di cartone.

6 idee CREARE GIOCHI CON I ROTOLI DI CARTONE

  1. Occhiali di cartone
  2. Lo xilofono di rotoli
  3. Il gioco delle biglie
  4. Macchinine fai da te
  5. Caleidoscopio fai da te
  6. I dinosauri acchiappa uccellini

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Giochi in tasca: Evviva l’estate!

giochi in tasca estate da stampare

Come ogni settimana ecco il libricino gioco pieno di facili attività di matematica e italiano.

Questi libretti li ho sempre trovati comodi  per intrattenere PF e divertirsi.

Il libro-gioco di oggi si intitola “Evviva l’estate!”: troverete 10 pagine di facili attività sui numeri,  addizioni e sottrazioni, giochi di sequenza e di logica nonchè attività di italiano.

Qui trovate EVVIVA L’ESTATE! da stampare

Qui invece trovate i nostri vecchi libri-gioco :

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con i gelati

Le vacanze fanno rima con gelati. Ecco allora tante divertenti attività per giocare con i gelati:

IDEE PER GIOCARE CON I GELATI

 

  1. Gelateria fai da te
  2. Gelati da contare
  3. I ghiaccioli dei colori
  4. Il gelataio di cartone e cotone
  5. Gelato fatto in casa senza gelatiera
  6. Il memory dei ghiaccioli

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi in scatola fai da te

Avere sempre un gioco a portata di mano, in questo caso di scatola, puo’ risolvere molti problemi, soprattutto se si è in giro e si è a corto di idee .

Quando PF era piccolo, avevo sempre con me qualche giochino, libretto o foglio per colorare, scrivere e divertirsi. La mia borsa assomigliava molto a quella di Mary Poppins.

Ho pensato allora di raccogliere un po’ di idee per creare giochi da mettere in una semplice scatolina, da poter riporre comodamente o portare con sè all’occorrenza.

Ecco quelli che mi sono piaciuti di piu’…

6 idee giochi fai da te da viaggio

 

  1. Labirinto di cannucce
  2. La scatolina dell’artista
  3. Calcetto portatile
  4. La casa delle bambole
  5. I LEGO da portare sempre con sè
  6. Garage fai da te

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con le biglie

La bella stagione e le vacanze mi fanno sempre tornare in mente le gare di biglie con gli amici. Ci andavo pazza, cosi’ come PF.

Ritrovandomi naturalmente la casa piena di biglie, sono andata in cerca di idee per giochi fai da te facili da realizzare e divertenti. Eccone alcuni…

6 idee PER GIOCARE CON LE BIGLIE

 

  1. Il labirinto morbido fatto a spirale
  2. Una pista di piatti 
  3. Dipingere con le biglie
  4. Il labirinto delle biglie con le cannucce 
  5. La biglia in bottiglia: un divertente labirinto fai da te
  6. Il super circuito di biglie con i rotoli di cartone

 

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco spaziale delle posizioni

gioco 3 d delle posizioni da stampare

Una delle attività che piacciono di piu’ ai miei studenti di italiano è quella che riguarda le coordinate spaziali. Di solito utilizzo delle mappe per facilitarne la memorizzazione.

Tra le tante attività che propongo c’è anche quella della scatola. Porto in classe un omino di LEGO, una scatolina e due dadi con indicate le posizioni e con questi “strumenti” ci divertiamo a ripassare i concetti di sopra, sotto, dietro, davanti, fuori, dentro…

Al gioco delle posizioni ci abbiamo giocato proprio qualche settimana fa e cosi’ mi è venuto in mente di ricrearlo per voi in versione spaziale.

Ho realizzato una scatolina con disegnati tanti ufo, due dadi contenenti le varie coordinate e dei simpatici alieni.

Il gioco è davvero semplice:

Sul tavolo posizionate le pedine con le immagini dei diversi alieni e l’astronave. Tirate ora uno dei dadi con le posizioni e quello con le immagini degli alieni. In base a cosa uscirà posizionate l’alieno in relazione all’astronave.

Per esempio se vi sarà uscito l’alieno giallo con l’indicazione “dentro”, dovrete aprire la scatola-astronave e inserirvi l’alieno; se vi uscirà l’alieno verde con l’indicazione destra, dovrete posizionare l’alieno verde in questa posizione.

Potete giocare sia da soli che in gruppo. In gruppo è decisamente piu’ divertente!

Qui trovate il kit da stampare con i due dadi indicanti le posizioni, il dado con le immagini degli alieni, la scatola-astronave, i sei alieni e le indicazioni per assemblare dadi, astronave e pedine.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Altre idee prese in rete…

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il domino delle ore

domino per imparare le ore da stampare

 

Come vi ho già raccontato tante volte PF ha dovuto imparare a leggere le ore in italiano, inglese e tedesco. Naturalmente ogni lingua ha la sua  particolarità e quindi potete ben immaginare che un po’ di confusione era inevitabile.

Per esercitarsi, ho creato parecchie schede e giochi . Cosi’ quando mi avete chiesto un gioco per esercitarsi a leggere l’ora, ho pensato subito al mio domino.

Si tratta di un semplice domino in cui su ogni tessera  vi è indicata l’ora sia con un orologio e sia in numeri. Il gioco consiste nell’abbinare la tessera con l’orologio alla corrispondente ora espressa in numeri.

Le regole sono quelle classiche del domino. Si mischiano e di dividono le tessere tra i partecipanti. Il primo metterà sul tavolo una tessera e a turno i vari partecipanti devono abbinare una delle loro tessere a quelle presenti sul tavolo. Se un giocatore non ha tessere da abbinare, passerà semplicemente il turno. Vince chi finisce per primo le sue tessere.

Si puo’ anche giocare da soli e non a gruppo. Lo scopo in questo caso e di abbinare correttamente tutte le carte.

Ho creato 2 tipi di tessere:  una con le ore intere (es. 12:00 / 4:00)  e una con le frazioni di ora (12:25 / 4:05).

Potete iniziare con quelle con le ore intere (piu’ semplici) e poi aggiungere le altre.

Qui trovate le tessere da stampare:

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

impara a leggere l'ora libro

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con le spugne

Mi sono ritrovata in casa un sacco di spugne comprate per sbaglio, cosi’ sono andata in cerca di idee per creare giochi fai da te.

Eccone alcuni che trovo davvero divertenti:

GIOCHI DA CREARE CON LE SPUGNE

 

  1. Gavettoni di spugna
  2. La casetta vaso
  3. Il tangram di spugna
  4. Tennis fai da te
  5. Dolcetti morbidi
  6. Timbri fai da te

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi all’aperto.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi all’aria aperta

Il sole, qualche giorno di vacanza e la voglia di stare all’aperto mi hanno spinto a cercare idee per giochi da fare in giardino.

Ne ho trovati tantissimi e tutti divertenti. Eccone alcuni…

idee per giochi all'aria aperta

 

  1. Il tris gigante da fare con i frisbee
  2. Piatti di carta da competizione
  3. Tiro a segno di cartone
  4. Memory gigante fai da te
  5. Il gioco dei sacchetti di jeans
  6. Tiro al bersaglio morbido e ricicloso

 

 

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi all’aperto.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco dei mostri per imparare le quantità

carte da stampare per bambini

6 mostri ne battono 4? E 2? Per scoprirlo non resta che giocare a carte con questo simpatico gioco che ho creato.

Imparare le quantità e i numeri puo’ essere infatti molto divertente usando le carte.

Con PF  abbiamo fatto interminabili partite a “Ruba mazzetto” o a “Uno” che ci hanno aiutato a memorizzare i numeri in 3 lingue e a ragionare sulle quantità.  Abbiamo usato un sacco di mazzi diversi: da quelli classici a quelli con i personaggi di Cars o di Angry Birds, che erano piu’ allegri e colorati.

Quando mi sono arrivate delle richieste per giochi da fare con le carte, ho pensato di crearne un mazzo adatto anche per i piu’ piccini. Sono nate cosi’ le carte dei mostri: 32 carte con 4 tipi di mostri diversi.

Giocare è molto semplice:

Variante 1

Mischiate le carte e dividetele tra i giocatori, che dovranno tenerle girate senza vederle. Simultaneamente si metterà sul tavolo la prima carta del mazzo. Il giocatore che ha scartato la carta con il numero piu’ alto, prenderà tutte le altre. Se escono delle carte con lo stesso valore, tutte verranno lasciate sul banco  e si scarterà altre tre carte; chi questa volta avrà la carta con il numero piu’ alto prenderà dal tavolo sia queste sia quelle precedenti. Vince chi si ritroverà con il numero maggiore di carte.

Variante 2

Una variazione del tipico “Ruba mazzetto”: mischiate le carte e datene 4 ad ogni giocatore. A turno i giocatori scartano una carta dal proprio mazzo. Ogni giocatore deve cercare sul proprio mazzo una carta dello stesso valore di una presente sul tavolo per poterla prendere e mettere in un mazzo vicino a sè, con il valore visibile. Se un altro giocatore, durante il proprio turno, ha una carta del valore uguale a quella in cima a questo mazzo, puo’ rubare l’intero mazzo e aggiungerlo al proprio.  Se invece non si hanno a disposizioni carte dal valore uguale ad un altro, la carta semplicemente rimarrà sul tavolo in attesa di essere “rubata”. Quando le quattro carte a disposizione finiscono, se ne distribuiscono altre quattro a testa fino ad esaurimento. Vince chi alla fine ha creato il mazzo piu’ numeroso.

Qui trovate le carte da stampare ed un pratico astuccio per contenerle.

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

uno junior

carte gioco topolino

 

 

 

 

 

 

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading