I libri di Homemademamma

LASCIA IL SEGNO – Paola Misesti – edito da WhiteStarKids

Un libro di attività di pregrafismo per avvicinare al mondo della scrittura i più piccoli in modo divertente.

All’interno troveranno tanti giochi e coloratissime attività grafiche per imparare divertendosi.

In questo libro propongo

  • esercizi in cui occorre seguire i tratteggi con una matita, per allenare e affinare la coordinazione e la precisione;
  • attività volte a migliorare le prassi, cioè movimenti sempre più efficaci indirizzati a raggiungere un scopo, per esempio, colorando all’interno dei bordi di un disegno;
  • esercizi per allenare la motricità fine, usando forbici o sticker; 
  • giochi logici e di attenzione, come l’abbinamento di immagini e labirinti.

Seguendo le avventure del piccolo alieno PROS, pagina dopo pagina, i bambini si cimenteranno in compiti diversi e stimolanti.

Età di lettura: da 5 anni

******************************************************

Pazzi per la geografia MAPPE – Paola Misesti – edito da WhiteStarKids

La geografia può sembrare difficile… ma non se si impara giocando!

Tra le pagine di questo divertente libro attivo, i bambini potranno familiarizzare con le mappe, i punti cardinali e le coordinate spaziali.

Seguendo gli apprendisti cartografi Gea e Tom attraverso tanti giochi e attività appassionanti, i bimbi scopriranno le differenti tipologie di mappa, impareranno come leggerle, come interpretarle correttamente, come seguirle e persino come crearle.

Alla scoperta delle nozioni base della geografia: le mappe.

Tanti giochi e attività per aiutare i bambini ad imparare.

Con 8 pagine di sticker.

Età di lettura: da 7 anni

******************************************************

CreAttività – Paola Misesti e Francesca Di Mari – edizioni La Meridiana

Creatività significa crescere.

Specie con gli adolescenti, la creatività serve a instaurare una relazione positiva con la realtà, sviluppando al tempo stesso fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità.

Per i giovani vivere strategie creative significa soddisfare il bisogno di autonomia e di affrancamento dalle appartenenze familiari.

Il libro, ricco di suggerimenti operativi per insegnanti ed educatori, propone percorsi ad hoc per giovani ed adolescenti, poichè educare alla creatività significa investire nel futuro.