Il libretto delle filastrocche di Natale

libro disegni e filastrocche di Natale

Manca ancora parecchio, ma in tanti mi avete chiesto materiale su il Natale, soprattutto libri, filastrocche e disegni da colorare.

Ho colto allora l’occasione per creare un libretto che raccogliesse tutte queste richieste.

Ho creato infatti un  libricino di 9 pagine con disegni da colorare e  filastrocche tutte in tema natalizio.

Qui trovate il mio libretto di Natale.

Non vi resta che stamparlo, ritagliare le pagine ed incollarle tra loro.

Il gioco, o per meglio dire il libretto, è  pronto all’uso.

Altre idee prese in rete...

Un meraviglioso libricino sul Santo Natale
Un libretto da colorare sulla nascita di Gesu’
Tante schede da colorare e ricalcare

ed alcuni libri da tenere sul comodino…

L-albero-di-Natale rizzoli

 

 

 

 

 

Il-lupo-che-non-amava-il-Natale-Il-lupo-che-entrava-nelle-fiabe-Il-lupo-investigatore-al-museo-Lallemand-Thuillier-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-Gribaudo-5

 

 

 

 

BISTICCIO DI NATALE

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… libretti sull’inverno da stampare

Sarà che domani è prevista neve, sarà che qui fa già un gran freddo, ma a me l’inverno pare proprio già iniziato!

Oggi allora  ho deciso di presentarvi una raccolta di divertenti libretti da stampare e colorare proprio sull’inverno. Eccoli:

 

IDEE PRESE IN RETE PER LIBRETTI DA STAMPARE INVERNO

  1. Un lapbook tutto da colorare
  2. Pregrafismo d’inverno: un simpatico libretto a forma di cappello
  3. Il libro dell’inverno
  4. Un divertente libretto di pregrafismo
  5. Un lapbook sull’inverno
  6. Un divertente libricino per giocare con l’inglese

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’inverno.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro delle grandezze

imparare le grandezze libro da stampare

Imparare a confrontare le dimensione degli oggetti è un’ acquisizione importante per i bambini. Per far questo è possibile proporre tante attività prese dalla vita quotidiana, come avvicinare piu’ oggetti di varie grandezze ed invitare i bambini a indicare il piu’ piccolo e il piu’ grande.

Oggi vi propongo un coloratissimo libro da stampare per allenare i bambini ad acquisire o ripassare questo importante concetto.

Il libro è composto da 8 pagine ed una copertina. E’ sufficiente stamparlo, ritagliarlo ed incollare le pagine fra loro. Invitate ora i bambini ad individuare ad ogni pagine l’immagine piu’ grande o quella piu’ piccola.

Qui trovate il libro delle grandezze da stampare

Altre idee prese in rete…

ed alcuni libri …

grande o piccolo libro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro delle forme

libro forme da stampare

Qualche giorno fa mi è capitato di osservare un gruppo di bambini intenti a classificare delle forme geometriche che un’insegnante aveva messo davanti a loro. L’attività era molto semplice, ma li divertiva parecchio perchè le forme proposte dalla maestra erano tante, di diverse dimensioni e colori e sembrava piu’ un gioco di detective che un’attività didattica.

Guardandoli “lavorare” mi è venuto in mente di creare un libricino che potesse essere altrettanto divertente. Nasce cosi’ il libro delle forme che vi presento oggi.

Si tratta di un libro da colorare in cui inizialmente vengono proposte le diverse forme e poi, per ognuna di esse, tante immagini tra cui individuare la forma corretta e colorarla. Sull’ultima pagina i bambini potranno lasciare libera la loro fantasia e disegnare ogni forma che vorranno.

Un libretto di 7 pagine da stampare, assemblare e colorare che spero sia utile e diverta.

Qui trovate il file con il libro delle forme

Altre simpatiche idee per giocare con le forme…

e alcuni libri…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La tombola delle lettere

tombola lettere alfabeto

 

In questi giorni ho ricevuto un po’ richieste per attività divertenti per esercitarsi a riconoscere il suono delle lettere. Ho pensato allora di  creare una tombola molto particolare.

Il tabellone è formato da 24 immagini e relative parole, con l’iniziale evidenziata in rosso, mentre le cartelle (20 in tutto) contengono solo immagini.

La difficoltà per chi tiene le cartelle è proprio quella di riconoscere il suono della lettera con cui iniziano le parole che rimandano alle immagini.

Come cartoncini da estrarre ci sono 4 possibilità: una prevede 24 carte con immagini e parole, una solo con immagini,  una solo con la lettera, una solo con le parole.

Naturalmente quella piu’ semplice è quella con le immagini e le parole, le altre sono via via piu’ difficili.

Ci sono vari gradi di difficoltà anche per chi ha le cartelle: chi tiene il cartellone potrà leggere la parola, mostrare il cartoncino con l’immagine o limitarsi a chiamare la lettera.

Le regole sono quelle di una tombola normale: si estraggono i cartoncini e le vincite sono per l’ambo, la terna, la quaterna, la cinquina e naturalmente la tombola.

Qui trovate la tombola delle lettere da stampare

Sarà sufficiente ritagliare i cartoncini e le cartelle e potrete iniziare il gioco.

Altre idee prese in rete:

e alcuni divertenti libri…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte dei numeri per imparare le quantità

le carte dei numeri per imparare le quantità

Comprendere il  concetto di quantità avviene automaticamente nel bambino, che impara gradualmente facendone esperienza nella vita di tutti i giorni:  una tazza di latte, 2 biscotti, 3 caramelle e 4 macchinine…

L’associazione quantità e numero è quindi naturale e stimolare il bambino ad associarli non è difficile. Quando si passa pero’ dalla forma orale a quella scritta, il discorso puo’ essere piu’ complesso: il bambino deve infatti associare la quantità ad un simbolo che rappresenta il numero.  Deve quindi convertire la quantità in numero ed abbinare a questo un segno grafico preciso.

Allenare a fare questa associazione puo’ avvenire in maniera giocosa e divertente come per esempio con  queste carte coloratissime che ho creato,  in cui sono rappresentati degli oggetti in quantità diverse e per ogni carta 3 numeri tra cui scegliere.

L’attività è semplicissima : si propone al bambino inizialmente una o due carte  e lo si invita a contare il numero di oggetti presenti, assegnare loro un numero e cercare di riconoscere quello corretto tra le 3 possibilità previste dalla carta.

Man mano che il bambino prende dimestichezza con il numero nella sua forma scritta, sarà possibile proporre sempre piu’  carte contemporaneamente.

In questo file trovate le mie 28 carte da stampare per giocare con numeri e quantità

Altre idee prese in rete:

e tre libri… 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… imparare l’alfabeto in stile Montessori

L’anno scolastico è appena iniziato e i piu’ piccoli si apprestano a conoscere le lettere. Ecco un po’ di idee facili e divertenti, in stile Montessori, da poter realizzare in casa:

idee per imparare l'alfabeto stile montessori

  1. Lettere di dido’
  2. Un muro di lettere
  3. L’alfabeto tattile in carta vetrata
  4. L’infila lettere
  5. Le scatoline delle lettere
  6. Uno spugnoso alfabeto tattile

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’alfabeto!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Non mi resta che augurare a tutti buon inizio anno!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Una scheda per raccontare le vacanze

scheda per raccontare vacanze bambini homemademamma

Tutte le attività extrascolastiche di PF sono iniziate ormai da parecchio. Tema ricorrente dei primi giorni, ovunque andasse (corso di tennis, italiano, inglese…), è stato il racconto delle proprie vacanze.

Cosa hai fatto? Dove sei andato? Cosa hai visto? Cosa ti è piaciuto? Insomma un sacco di domande a cui rispondere. Tra le tante attività fatte, quella che è piaciuta di piu’ a PF è stata quella di disegnare alcuni momenti importanti delle sue ferie per poi raccontarli agli amici.

Prendendo spunto da questa attività, ho creato una scheda composta da tante cornici per invogliare i bambini a disegnare o descrivere quello che hanno fatto durante le loro vacanze.

Una scheda che poi diventa anche un bel ricordo da tenere con sè.

Qui trovate la scheda da stampare

Altre idee prese in rete per raccontare le proprie avventure:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Contrassegni che diventano etichette

etichette e contrassegni da stampare per la scuola

PF al primo anno della scuola d’infanzia aveva come contrassegno una farfalla rossa e al secondo un pennello colorato sempre rosso, che è il suo colore preferito. Adorava i suoi contrassegni e li disegnava ovunque: non c’era pericolo che perdesse oggetti o giochi.

Quando qualche giorno fa delle maestre mi hanno chiesto dei contrassegni da usare nelle loro classi, li ho realizzati con entusiasmo pensando ai bambini che li avrebbero utilizzati tutto l’anno. Ho creato cosi’ tante immagini coloratissime da stampare e ritagliare.

Ho pensato di condividerli con voi, perchè potrebbero essere utili anche ad altri maestri ed educatori. Inoltre possono essere usati  anche come etichette per quaderni ed libri.

Potete stamparli cliccando su questo link.

E per chi è in cerca di altre idee…

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Uno zainetto per giocare con i numeri

schede gioco matematica prima elementare scuola materna

Imparare i numeri è importante, ma è altrettanto importante che ad essi vengano associate, anche visivamente, le quantità che rappresentano. Ecco perchè molte delle mie schede sui numeri contengono anche una parte in cui si deve inserire la giusta quantità.

Oggi vi presento un’attività di matematica con questo scopo: “lo zainetto matematico”

Il gioco consiste nell’inserire nello zainetto la quantità di oggetti indicata nelle diverse schede. In questo modo i bambini impareranno non solo a contare, ma anche ad associare il numero al suo valore quantitativo.

Creare questa attività è davvero semplice:

Stampate il file che trovate in fondo a questo post e ritagliate le schede e i vari oggetti. Vi ritroverete con un foglio con disegnati uno zainetto, 4 schede e tantissimi oggetti.

Ora siete pronti per giocare:

Proponete al bambino una scheda e gli oggetti e invitatelo a riporre nello zaino tutti gli oggetti indicati nella giusta quantità. Potrete iniziare proponendo solo gli oggetti contenuti nella scheda per poi aggiungere, ma mano, tutti gli altri.

Qui trovate il gioco da stampare con le immagini e le schede da ritagliare.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading