Il venerdì del libro: 11 libri di attività per bambini

Questo venerdì vi propongo 11 splendidi libri gioco per l’estate in cui trovate tante divertenti attività da poter portare sempre con voi.

Eccoli:

Estate. Piccole attività. Disegno e cancello – Usborne

Semplici attività per consentire ai più piccini di esercitarsi a maneggiare la penna e sviluppare la logica e lo spirito d’osservazione. Grazie alle pagine plastificate e al pennarello cancellabile incluso, le attività si possono fare, cancellare e rifare un sacco di volte.

******************************

Il mio primo quaderno di enigmistica – Papelu

 I giochi di enigmistica sono un utile strumento per aiutare i bambini nello sviluppo intellettivo e psichico. In questo quaderno il bambino potrà scegliere tra cruciverba, labirinti, puzzle, rebus, trova le differenze, unisci i puntini e altri giochi sviluppati a difficoltà progressiva e arricchiti da simpatiche immagini

******************************

Tutti i tratti per imparare a scrivere – Edizioni del Borgo

Un activity book per entrare nel mondo del pregrafismo. Ogni pagina è dedicata a un pregrafismo diverso: linee verticali e orizzontali, linee oblique, linee curve e ondulate, cerchi e spirali. Un libro divertente e originale che propone ai bambini un percorso graduale e guidato verso l’acquisizione delle competenze manuali per sviluppare una maggiore sicurezza nel tratto grafico e le basi per un corretto avviamento alla scrittura

******************************

Veicolo, navi, aerei. Taglia e incolla Edizioni la Rana volante

Un libro per giocare con la creatività e le forbici.

******************************

Il Libro di Prelettura- Independently published 

Questo libro prescolastico è più di un semplice libro di testo. Le sue pagine affascineranno i tuoi bambini perché all’interno di esse potranno trovare:

Disegni da colorare esercitando la loro fantasia cromatica, Giochi enigmistici facilmente risolvibili, Trova l’errore, Pittura per numeri, Esercizi punto a punto, Pittura e disegno, Esercizi Swing, Labirinto, L’alfabeto e numeri da 1-20
Questo piccolo libro per i tuoi figli è l’ideale per poterli formare nei loro anni d’infanzia prescolastica e per svegliare in loro la curiosità e l’interesse d’imparare e di conoscere il mondo che li circonda.


******************************

Dipingo con le dita. + di 65 idee e consigli per creare tanti disegni divertenti -IdeeAli

Un libro per bambini creativi. Più di 65 idee e consigli per creare tanti disegni divertenti. Più di 20 disegni da completare

******************************

L’atelier del riciclo – Edizioni del Borgo

Otto attività creative per realizzare tanti nuovi oggetti riciclando il materiale di uso quotidiano.

******************************

Il crea giochi. Creare giochi…per poi giocarci Edizioni del Borgo

Un volume dai contenuti particolari, dove i bambini, da soli o in compagnia, avranno possibilità di creare tanti giochi “di una volta” seguendo le semplici istruzioni passo dopo passo, per poi giocarci e divertirsi insieme. 

******************************

Il grande colouring book Franco Cosimo Panini Editore

Un grande albo da colorare, insolito, pieno di idee originali e tante sfide, in perfetto “stile Tullet”! Colorare non è mai stato così divertente.

******************************

Disegno con gli adesivi – Usborne

Un libro di attività creative semplici ma molto originali che farà divertire i bambini per ore. Con tanto spazio a disposizione per sbizzarrirsi con gli adesivi, questo fantasioso libro è pieno di istruzioni semplici e chiare per completare le pagine con motivi e disegni o con delle composizioni originali.

******************************

Come fare animaletti pompon. Con colla, occhietti e più di 60 pompon – Editoriale Scienza

Ecco un vero Pompon… demonio! Succede quando si incollano molti pompon di tutti i tipi e di tutti i colori in modo divertente. Alla fine vi troverete con tanti porcellini paffutelli, barboncini birichini, pinguinotti e paperotti, gattini e topolini, insomma un sacco di animaletti spuffettanti, morbidosi, pomponelli…

******************************

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buone letture.

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdì del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane.

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina.

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il fiorologio di Antonietta di Inclusivamente

Ho conosciuto Antonietta su Facebook. Mi sono innamorata subito delle sue attività didattiche, volte a supportare tutti gli alunni (della scuola primaria e secondaria) nell’apprendimento.

Oggi con questo post ci presenta una magnifica attività creata da lei per imparare a leggere le ore: Il fiorologio.

Le cedo la parola…

Mi chiamo Antonietta Loia e da 15 anni sono docente di matematica e scienze nella scuola secondaria di primo grado

La mia avventura nel mondo della scuola inizia dopo aver conseguito il titolo di abilitazione all’insegnamento: un viaggio fin da subito ricco di emozioni, stimoli, soddisfazioni … dove ho dato e ricevuto molto di più.

Dopo circa 8 anni, più precisamente nel 2012, divento mamma per la seconda volta: nasce Maria, una bambina fuori dal comune, lei ha un cromosoma in più … lei ha la sindrome di Down. 

Quello che mi mancava per sentirmi un’insegnante completa era arrivato: aveva le sembianze di un fagottino rosa con gli occhi vispi, un sorriso contagioso e tanta voglia di imparare.

Da quel giorno le mie competenze didattiche unite alla mia creatività trovano il giusto posto nella mia vita di mamma e di insegnante!

Ho cercato fin da subito di stimolarla e di accompagnarla nei processi di apprendimento attraverso l’utilizzo di strumenti e strategie efficaci, grazie anche al supporto delle terapiste che hanno preso in carico mia figlia fin da piccolina: prima psicomotricità e poi logopedia. 

In questi otto anni io e Maria abbiamo creato tantissimo materiale insieme! Tutti i nostri strumenti sono pensati, sperimentati e collaudati: in tutte queste fasi Maria ha un ruolo fondamentale ed è per questo che l’ho soprannominata “socia”! 

Un peccato tenere tutto questo per me! Nasce così il blog “InclusivaMente”: un posto dove poter raccogliere e condividere idee, progetti, giochi e strumenti didattici finalizzati a supportare tutti gli alunni (della scuola primaria e secondaria) nel loro processo di apprendimento.

Quando si parla di Inclusione la prima cosa che viene in mente è l’alunno con disabilità, in realtà la didattica inclusiva è la didattica di tutti, che si basa sulla personalizzazione tramite strategie metodologiche, materiali e strumenti didattici, il cui scopo non è solo quello di insegnare bensì di saper far apprendere.

Il blog “InclusivaMente” vuole quindi essere una opportunità per me, per genitori e insegnanti, per Maria e per tutti i bambini che per apprendere hanno bisogno di qualche piccolo aiuto.

Oggi vi presento il FIOROLOGIO: uno strumento interattivo che potete costruire insieme ai vostri bambini e che permetterà loro di imparare a leggere le ore in modo simpatico e divertente!

Si tratta di un orologio a forma di fiore, in particolare mi sono ispirata ad una margherita. 

Grazie a questo strumento il bambino leggerà in maniera del tutto naturale l’ora poiché la dicitura corretta è suggerita sulle lancette.

La lancetta delle ore è più corta e larga, riporta la scritta “sono le ORE …” ed è gialla così come gialli sono i numeri che le rappresentano.

La lancetta dei minuti è più lunga e leggermente più stretta, riporta la scritta “… e MINUTI” ed è fucsia così come sono fucsia i petali su cui sono scritti i numeri che li rappresentano. Sui petali sono scritti i minuti multipli di 5, mentre tra i numeri gialli delle ore vi sono i quattro pallini fucsia dei minuti intermedi.

I numeri dei minuti non sono visibili al bambino, per scoprirlo dovrà staccare il petalo che si trova sulla traiettoria della lancetta. Piano piano, il bambino memorizzerà la sequenza dei minuti senza necessariamente dover utilizzare la tabellina del 5 e interiorizzerà il meccanismo di lettura dell’orologio.

Potete scaricare il MODELLO DEL FIOROLOGIO qui

Costruire il FIOROLOGIO è facile e divertente, ma ancor più divertente è inventare giochi e attività che potete fare con i vostri bambini, io ve ne presento alcune:

LE CARD DELLE ORE  carte fronte retro che da un lato riportano le immagini dell’orologio con orari differenti e dall’altro lato invece le ore corrispondenti in numero. Con queste carte è possibile inventare diversi giochi come per esempio: invitare il bambino a leggere l’ora e poi verificarne la correttezza girando la carta oppure comporre l’ora riportata in numero sulla carta utilizzando lo strumento del “fiorologio” e poi verificarne la correttezza girando la carta, stampando le stesse carte senza il fronte retro è possibile giocare con i vostri bambini al Memory delle ore!

LA TOMBOLA DELLE ORE  cartelle di gioco con rappresentati 4 orologi che segnano ore differenti e un mazzo di carte riportanti le ore corrispondenti. Si consegna ad ogni giocatore, in base al numero dei partecipanti, una o due cartelle di gioco. A turno ognuno pesca una carta. I giocatori dovranno individuare sulle loro cartelle di gioco l’orologio che segna l’ora richiesta. Chi per primo completa la cartella vince.

GIOCO IN POWERPOINT  è possibile scaricare un divertentissimo gioco che ho predisposto con PowerPoint in cui viene richiesto al bambino di leggere l’ora che appare sullo schermo.

TUTTI QUESTI GIOCHI LI TROVARE DA STAMPARE QUI

Concludo con questa frase tratta dal web in cui è racchiuso tutto il senso di … InclusivaMente:

“Se non imparo nel modo in cui tu insegni, insegnami nel modo in cui io imparo”

Ringrazio di cuore Antonietta per questo post, ma soprattutto per condividere i suoi materiali e la sua esperienza con tutti noi.

Trovate Antonietta sul suo blog Inclusivamente e sulla sua pagina Facebook.

Continue Reading

6 idee prese in rete per…giochi da creare con il cartone

Ho raccolto in questo post delle bellissime idee creative per creare giochi partendo da semplici scatole di cartone.

  1. Il forno per la pizza
  2. La macchina fotografica
  3. La casetta delle bambole
  4. La mini televisione fai da te
  5. Il campo da calcio di Holly e Benji
  6. Il negozio di dolcetti

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ai giochi creativi


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il barattolo delle attività

In questi giorni varie mamme mi hanno detto che i loro bambini malgrado amino fare semplici attività-gioco proposte loro, come trovare il numero mancante di una sequenza o seguire una strada di lettere o ricostruire puzzle e frasi, sono poco motivati anche perchè questi giochi sono presentati sotto forma di libretti o schede piene di attività.

Ho pensato di ovviare a questo problema creando delle mini carte-gioco che i bambini possono pescare a sorte da un barattolo quando ne hanno voglia. In questo caso si elimina lo stress da “foglio da dover finire”.

Sulle carte si trovano dei semplici giochi di logica, di sequenza di numero o di lettere, disegni da colorare o da completare, strade di pregrafismo da seguire, sudoku...

Le attività proposte sono pensate sia per bambini della scuola dell’infanzia che per bimbi dei primi anni della scuola primaria.

Ogni carta è diversa e sono tutte in bianco e nero cosi’ i bambini possono divertirsi a colorarle.

Come si creano:

E’ sufficiente stampare il foglio che trovate qui sotto e ritagliare le carte seguendo la linea tratteggiata

Come si usano:

Recuperate un vasetto o una scatolina, riponete all’interno le carte e dite ai bambini che quando vogliono, quando sono annoiati o non sanno cosa fare, possono pescare una carta e giocare.

Qui sotto trovate le 48 carte da stampare:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi da fare in casa

Ho raccolto in questo post dei divertenti giochi da poter fare in casa, perfetti per passare la Pasqua in allegria.

  1. Il calcetto da salotto
  2. Il percorso ad ostacoli
  3. Il gioco dei bicchieri
  4. La pallacalza
  5. Gara di equilibrio
  6. Il memory gigante

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ai giochi da fare in casa


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… disegni giganti da colorare

Ho raccolto in questo post una serie di disegni giganti da stampare e colorare.

Noi abbiamo stampato quello di Parigi ed occupa un’intera parete della nostra sala. Colorarla insieme, nei momenti di pausa, è divertente e rilassante. Provare per credere!

  1. Il poster di una grande città
  2. Un enorme mandala floreale
  3. Un dolcissimo cuore gigante
  4. Costruire la propria città da colorare
  5. Un post gigante dell’India da poter usare come pista per le macchinine
  6. Il poster gigante di Parigi

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicati ai giochi da fare in casa


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

10 idee per attività da fare con i bambini piccoli

Ecco delle divertenti idee, facili da realizzare, per attività da fare con i bambini piu’ piccoli:

  1. Il cesto intricato
  2. Il barattolo dei coperchi
  3. La scatola per imbucare montessoriana
  4. La scatola dei nastrini
  5. La scatolina dei foulard (in alternativa alla scatola di legno, si puo’ usare un comune porta fazzoletti)
  6. Il pannello sensoriale apri e chiudi
  7. Creare sacchettini sensoriali
  8. La lavagna luminosa facilissima da creare
  9. Giocare con ponpon e palline
  10. Dipingere con l’acqua

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicati ai giochi da fare in casa


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee per… giocare con i semi

Quando era piccolo a PF piaceva un sacco giocare con semi. Facevamo travasi, disegni e li piantavamo in attesa di veder crescere qualcosa.

Ho cercato un po’ di idee in rete per tutti i bambini amanti dei semini…


  1. Giocare con le parole
  2. Coltivare piantine in casa
  3. Creare bellissimi medaglioni
  4. Imparare a contare
  5. Creare vasche sensoriali
  6. Realizzare bellissimi disegni

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla natura

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con il coding

Ho ricevuto lacune richieste per attività di coding per bambini. Sono andata in cerca di idee in rete. Ecco quelle che mi sono piaciute di piu’

  1. Lo scrivi lettera
  2. Il coding di NEMO
  3. Costruire un arlecchino gigante con il coding
  4. Trova la strada del Robot
  5. Fare coding con i LEGO
  6. Trova l’intruso

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… scoprire i cinque sensi

Scoprire i cinque sensi puo’ diventare un gioco divertente.

Ho raccolto in questo post alcune idee interessanti e facili da realizzare per spiegare i 5 sensi ai bambini…

6 idee per attività sui cinque sensi

 

  1. Il libro dei 5 sensi da stampare e colorare 
  2. Le schede dei 5 sensi 
  3. I bellissimo libretto: 5 tesori da scoprire
  4. Il lapbook dei sensi
  5. La tribu’ dei 5 sensi: un divertente progetto per la scuola d’infanzia
  6. Un libricino di  filastrocche per scoprire i 5 sensi

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai cinque sensi

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading