6 idee prese in rete per… creare orologi speciali

Imparare le ore, i mesi dell’anno, il tempo metereologico o le emozioni puo’ essere divertente se fatto con giochi ed attività che stimolano la creatività e la voglia di giocare dei bambini.

Ho raccolto allora per voi alcune idee  per costruire “orologi” speciali per imparare non solo l’ora…

attività per imparare tempo, ore, settimana, mesi, emozioni

  1. L’orologio metereologico
  2. L’orologio dell’attività
  3. L‘orologio delle emozioni
  4. L’orologio delle ore e dei minuti 
  5. L’orologio della settimana
  6. L’orologio dei giorni, dei mesi e delle stagioni

 

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… strumenti musicali fai da te

Non ho mai amato i giochi che facevano troppo baccano. Quando PF era piccolo zii, nonni e parenti tutti erano stati avvertiti: niente giochi troppo rumorosi. Dato che pero’ erano i preferiti di PF, avevamo fatto un patto: i giochi chiassosi erano banditi, ma non gli strumenti musicali. Sono cosi’ comparsi in casa chitarre, flauti, xilofoni, trombette, flauti…

Arrivata in Svizzera non ho avuto scampo: creare uno strumento musicale ricicloso era all’ordine del giorno.

Se anche i vostri bambini ne vanno pazzi, ecco un po’ di idee per creare strumenti musicali fai date…

strumenti musicali fai da te tutorial

  1. Il flauto di pan fai da te
  2. Maracas naturali
  3. Il tamburo educato
  4. Kazoo fatto in casa 
  5. Il tamburo “oceanico”
  6. Corno francese ricicloso

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla MUSICA.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… l’inizio della primavera

Pochi giorni e inizierà finalmente la primavera! Ecco allora un po’ di idee colorate e sbarazzine per voi…

6 idee lavoretti primavera

 

  1. Creare fiorellini con tappi di sughero e bottoni
  2. Farfalline di lana
  3. Quadretti di fiori
  4. Arcobaleni volanti
  5. I puzzle di Duplo
  6. Decorazione fiorita di primavera

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicate alla PRIMAVERA!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

“Chi sei?” un gioco per stimolare l’attenzione e la logica

gioco chi sei stimolare concentrazione e logica bambini homemademamma

A scuola di PF i giochi in scatola sono sempre stati molto utilizzati anche durante le lezioni. FORZA QUATTRO era uno dei piu’ gettonati e venivano dedicati quindici minuti al giorno, con tanto di torneo interno. Utilissimo per la concentrazione, ma anche per la logica. Molto usati anche i giochi di carte, tra cui il memory, ma anche gli scacchi o la dama e anche i quiz con tanto di campanello per prenotarsi!

Per le lezioni di lingua la fanno da padrone le carte e ancora oggi PF le usa per imparare nuovi vocaboli.

A casa noi abbiamo usato molto il gioco “INDOVINA CHI” che ci ha permesso di ampliare il nostro vocabolario in tedesco e stimolare la concentrazione e la logica.

Dato che questo gioco lo noleggiavamo in biblioteca, non sempre era disponibile, cosi’ ho deciso di realizzarlo io in casa. I vantaggi del mio gioco rispetto a quello originale sono la possibilità di calibrare la difficoltà e di giocarlo in piu’ di due persone.

La scelta del numero dei personaggi tra cui scegliere è arbitraria cosi’ come la difficoltà di riconoscimento: i giocatori possono decidere quante immagini utilizzare (per un massimo di 11) e se le differenze tra i vari personaggi debbano essere piu’ o meno evidenti.

Altra differenza è l’uso delle carte con le possibili domande da fare. Inizialmente infatti  PF aveva difficoltà a pensare alle domande da porre all’avversario: si limitava a chiedere se era un bambino o una bambina o se aveva i capelli neri o biondi.

Le carte danno la possibilità di concentrare l’attenzione su piu’ particolari e domandare quelli che sembrano piu’  significativi per individuare il nostro personaggio misterioso.

A questo gioco inoltre possono giocare piu’ di 2 giocatori: basta stampare piu’ volte il cartellone e le immagini con cui giocare.

Le regole del gioco sono identiche a quello classico. Sulla casella con il punto esclamativo si inserisce il proprio personaggio e su quelle libere le immagini che si è deciso di utilizzare ne gioco. Attenzione: le immagini tra cui scegliere devono essere uguali per tutti i giocatori in gioco, se no sarebbe impossibile individuare il personaggio misterioso!

Una variante è quella di utilizzare questo gioco per imparare ed esercitarsi in una lingua straniera: noi lo abbiamo usato per il tedesco!

Qui trovate il kit del gioco con il tabellone da montare, le immagini dei personaggi da ritagliare e le carte con le domande.

Non mi resta che auguravi buon divertimento e buona caccia al personaggio misterioso!

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con i libri

Dei libri non amiamo solo le storie che raccontano, ma anche i personaggi e volte separarci da loro è difficile.

Ecco allora una raccolta di idee ed attività per continuare a giocare con i libri che sono piu’ piaciuti ai nostri bambini:

idee pre giocare con i libri

  1. Tutti sulla scopa delle Strega Rossella
  2. Conosciamo le Pulcette del Paese delle Pulcette
  3. Contiamo con il Piccolo bruco Maisazio
  4. Giochiamo con il terribile Gruffalo
  5. Alla scoperta di Piccolo Blu e Piccolo Giallo
  6. Costruiamo Pezzettino

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alle attività da fare con i libri, con piu’ di 70 splendide idee!

Qui invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con i Pokemon

Non so voi, ma qui andiamo tutti pazzi per i Pokèmon e non intendo solo del simpatico giochino per catturare questi buffi personaggi in giro per le strade. PF ama giocare con le carte tematiche con molti dei suoi amici.

Ecco allora un po’ di simpatiche idee a tema…

idee per giochi e attività con i pokemon

  1. La Pikachu-matrioska tutta riciclosa
  2. Una pokemon – merenda sana e gustosa
  3. Segnalibri a tema
  4. Il sacco di Pikachu
  5. Creare le proprie carte Pokemon
  6. Pakeball fai da te

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te, con piu’ di 300 splendide idee da realizzare!

Qui invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro delle vacanze: per custodire i ricordi piu’ preziosi!

IMG_6538

I diari di viaggio sono una tradizione di famiglia: fin da piccola ho tenuto diari per ricordare momenti particolari: come le vacanze con i miei, le prime vacanze da sola o i miei viaggi intorno al mondo…

Ho passato questa tradizione a PF: quando era piccolino costruivamo insieme scatole dove custodire i nostri ricordi, racchiudendo in esse cartoline, conchiglie, sassi, bastoncini, disegni, fotografie…

Era un bel modo, malgrado fosse ancora piccolino, di ricordare a distanza di tempo cosa era successo. Ogni tanto le apriamo e io do voce a quello che lui aveva gelosamente riposto dentro.

Crescendo le scatole si sono trasformate in diari e in nuove tradizioni. Quella che ci accompagna ormai da un po’ di tempo è quella di disegnare ogni sera, sul nostro diario di viaggio, un avvenimento che vogliamo ricordare. Un disegno per ognuno di noi! E’ un modo divertente e non impegnativo per custodire i nostri ricordi.

Per queste vacanze estive, ho preparato un diario che ci permetta di esprimere liberamente la nostra vena artistica: una semplice copertina racchiude tante pagine bianche da riempire con fantasia e creatività.

Realizzarlo è molto semplice: basta stampare il modello, che trovate qui sotto, ritagliarlo ed assemblarlo, usando il primo e l’ultimo foglio come copertina.

Ho creato due tipi di diario:

uno con le pagine in bianco (quello che usiamo noi!)

con delle tracce su ogni pagina

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

“Aguzza la vista”: un gioco da viaggio tutto da stampare

IMG_6478

Qualche anno fa avevo creato per PF questa caccia al tesoro da viaggio. Per molto tempo ci aveva tenuto compagnia nei nostri spostamenti e ogni tanto gliela riproponevo nei momenti di noia.

Quest’anno ho deciso di realizzarne una un po’ diversa: non tanto un tabellone dove sfidarsi ad annotare il maggior numero di veicoli, segnali stradali, animali e persone che si incontrano lungo la strada, ma una scheda in cui segnare quante piu’ cose si riescono a vedere durante il viaggio! Vince naturalmente chi ne nota di piu’!

Ho realizzato 3 tipi di schede con diversi livelli di difficoltà:

  • una scheda con solo immagini di veicoli
  • una scheda con immagini varie (animali, veicoli)
  • una scheda senza immagini con solo parole

Naturalmente la scheda senza immagini è per bimbi già grandi!

Qui trovate le schede da scaricare:

Altre divertenti idee prese in rete:

Giochi matematici da stampare
Battaglia navale fai da te
Il puzzle della mappa

 

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con i sassi

PF ha sempre avuto la mania dei sassi. Fin da piccolissimo ne faceva la raccolta, tanto che me li ritrovavo ovunque: nelle tasche dei pantaloni, nell’astuccio,  dentro i cappelli e nelle cartelle. Crescendo questa passione si è un po’ ridimensionata, anche se ancora adesso non manca di portarmene a casa a manciate. Nel tempo li abbiamo utilizzati in vari modi: per creare storie, per realizzare coccinelle portafortuna o simpatici pesciolini

Ecco allora un po’ di idee per utilizzarli in modo creativo:

6 idee giocare ed imparare con i sassi

  1. Giocare con numeri e quantità
  2. Giocare a tris
  3. Giocare con le lettere
  4. Il domino dei colori
  5. Facce di roccia
  6. Da sassi a cibo

Tante altre idee per giocare con la natura le trovate sulla mia pagina Pinterest

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte dei colori per i piu’ piccini

IMG_5797

Oggi voglio condividere con voi un’attività pensata per i bimbi piu’ piccoli: le carte dei colori.

Imparare i colori non è cosi’ scontato e tra i vari giochi dell’asilo di PF c’erano quelli legati al loro riconoscimento: andavano dal dividere degli oggetti in base alla loro colorazione fino a nominare il colore rappresentato su carte ed immagini.

Per divertire i bambini in questa attività di riconoscimento, ho creato 21 carte con immagini di oggetti ed animali, tutti coloratissimi.

Questa carte si possono usare in due modi, il primo semplice il secondo piu’ difficile:

  1. facendo indicare ai bambini con il dito, con una gomma o con delle semplici mollette il colore dell’oggetto, segnando una delle tolle di vernice che si trovano sul lato delle carte
  2. ritagliate la parte dove sono rappresentate le tolle di vernice. Vi ritroverete con i  mano delle carte con le immagini colorate e tanti quadrati con le diverse tolle colorate. Proponete alcune carte ai bambini e separatamente le immagini con i barattoli colorati. I bimbi dovranno ora scegliere quale barattolo abbinare alla carta.

Va da sè che mentre giocheranno queste carte potrete chiedere di nominare sia gli oggetti che i colori.

Qui trovate le carte da stampare!

Altre idee “colorate” prese in rete:

LEGGI ANCHE…

 Post di Paola Misesti

Continue Reading