6 idee prese in rete per… giochi con i colori

Imparare i colori puo’ essere divertente!

In questo post ho raccolto un po’ di attività facili da realizzare per giocare con i colori.

IDEE PER GIOCHI CON I COLORI

 

  1. Il dividi bottoni
  2. I tappi dei colori
  3. La pasta colorata
  4. Il treno dei colori
  5. Infila il colore
  6. Le forme appiccicose

 

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alle attività con i colori.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il domino delle regioni e dei capoluoghi d’Italia

domino delle regioni e dei capoluoghi d'Italia

Per la sua lezione di italiano settimanale PF doveva imparare le regioni d’Italia sia dal punto di vista fisico che politico. Quello che lo preoccupava di piu’ era imparare le regioni e i capoluoghi. Ci siamo esercitati a ripassarli  con le cartine mute, con gli atlanti e con i puzzle, ma dopo la prima volta queste attività diventavano noiose.

Ho pensato allora di creare un domino per giocare proprio sulle regioni e i capoluoghi d’Italia.

Ho creato 20 tessere contenenti  da una parte una regione e dall’altra un capoluogo.

Il gioco è quello classico del domino. Bisogna prima di tutto mischiare tutte le tessere e dividerle equamente tra i giocatori.  A turno bisogna attaccarle (correttamente) tra loro fino a che uno dei giocatori le finisce e vince la partita. Nel caso un giocatore non abbia nulla da attaccare, passa semplicemente il turno.

Il gioco puo’ essere giocato da una o piu’ persone, in questo caso la sfida si fa piu’ avvincente.

Per facilitare il gioco ho creato una tabella con i capoluoghi per ogni regione italiana. Puo’ essere consultata in caso di dubbio o semplicemente per controllare l’esattezza della risposta.

Qui trovate il domino da stampare e ritagliare

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il gioco dei mostri per imparare le quantità

carte da stampare per bambini

6 mostri ne battono 4? E 2? Per scoprirlo non resta che giocare a carte con questo simpatico gioco che ho creato.

Imparare le quantità e i numeri puo’ essere infatti molto divertente usando le carte.

Con PF  abbiamo fatto interminabili partite a “Ruba mazzetto” o a “Uno” che ci hanno aiutato a memorizzare i numeri in 3 lingue e a ragionare sulle quantità.  Abbiamo usato un sacco di mazzi diversi: da quelli classici a quelli con i personaggi di Cars o di Angry Birds, che erano piu’ allegri e colorati.

Quando mi sono arrivate delle richieste per giochi da fare con le carte, ho pensato di crearne un mazzo adatto anche per i piu’ piccini. Sono nate cosi’ le carte dei mostri: 32 carte con 4 tipi di mostri diversi.

Giocare è molto semplice:

Variante 1

Mischiate le carte e dividetele tra i giocatori, che dovranno tenerle girate senza vederle. Simultaneamente si metterà sul tavolo la prima carta del mazzo. Il giocatore che ha scartato la carta con il numero piu’ alto, prenderà tutte le altre. Se escono delle carte con lo stesso valore, tutte verranno lasciate sul banco  e si scarterà altre tre carte; chi questa volta avrà la carta con il numero piu’ alto prenderà dal tavolo sia queste sia quelle precedenti. Vince chi si ritroverà con il numero maggiore di carte.

Variante 2

Una variazione del tipico “Ruba mazzetto”: mischiate le carte e datene 4 ad ogni giocatore. A turno i giocatori scartano una carta dal proprio mazzo. Ogni giocatore deve cercare sul proprio mazzo una carta dello stesso valore di una presente sul tavolo per poterla prendere e mettere in un mazzo vicino a sè, con il valore visibile. Se un altro giocatore, durante il proprio turno, ha una carta del valore uguale a quella in cima a questo mazzo, puo’ rubare l’intero mazzo e aggiungerlo al proprio.  Se invece non si hanno a disposizioni carte dal valore uguale ad un altro, la carta semplicemente rimarrà sul tavolo in attesa di essere “rubata”. Quando le quattro carte a disposizione finiscono, se ne distribuiscono altre quattro a testa fino ad esaurimento. Vince chi alla fine ha creato il mazzo piu’ numeroso.

Qui trovate le carte da stampare ed un pratico astuccio per contenerle.

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

uno junior

carte gioco topolino

 

 

 

 

 

 

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi pasquali in stile Montessori

Giochi, attività e lavoretti per Pasqua possono diventare un’occasione per imparare divertendosi.

Ho raccolto cosi’  6 simpatiche idee in stile Montessori, facili da realizzare e utilissime…

giochi pasqua montessori

 

  1. La scatola sensoriale pasquale
  2. Il gioco dei colori con i coniglietti di Pasqua
  3. Fila e rinfila: i telai pasquali da stampare
  4. Uova pasquali per imparare le gradazioni di colore
  5. Il collage di Pasqua
  6. Uova per imparare a contare

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla Pasqua

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buoni giochi e buon divertimento!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

A caccia di forme: un gioco per imparare le forme

schede per imparare le forme

Imparare le forme geometriche puo’ essere estremamente noioso o al contrario molto divertente. Dipende tutto da come questa attività viene presentata. Con PF abbiamo giocato spesso con i tangram o con le forme colorate di legno, cosi’ impararle è stato del tutto naturale e pure spassoso.

Spesso mi chiedete idee per far apprendere ai bambini le forme e mi vengono subito in mente i nostri giochi come quello sulle posizioni o quello sulle simmetrie.

Oggi ve ne propongo un altro, divertente e pensato con 2 gradi di difficoltà.

Si tratta di semplici schede contenenti tante forme in bianco o nero e di due dadi. Il primo con le forme colorate su ogni faccia ed il secondo con le 6 facce colorate e i nomi di una  forma su ognuno.

Come si gioca:

Scegliete uno dei due dadi e tiratelo, in base alla forma che esce  dovete colorate il disegno corrispondente sulla scheda. Potete sia colorare tutte le forme corrispondenti tutte insieme o una sola ogni volta che esce sul dado.

Il dado con le immagini delle forme rende il gioco piu’ semplice, quello con i nomi un po’ piu’ difficile in quanto il bambino deve anche associare il nome alla forma corretta.

Qui trovate il file da stampare contenente i due dadi e 3 schede gioco.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e suggerirvi queste altre divertenti idee gioco prese in rete

e sullo scaffalehttps://www.topipittori.it/it/catalogo/tondo-tondo-e-quadrato

edizioni la coccinella formechi è tra i ritagli libri sulle forme

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi in feltro fai da te

La lavagna di feltro era uno dei giochi preferiti di PF: si divertiva da matti ad attaccare e staccare i pezzetti di stoffa per creare case, alberi e disegni.  Costruirla era stato davvero semplice (qui trovate il tutorial) e aveva dato sia a me che a lui un sacco di soddisfazioni!

Ho pensato allora di raccogliere un po’ di idee per realizzare giochi con il feltro.

Sono tutti facili da creare e la maggior parte non hanno bisogno nemmeno di ago e filo.

Ecco cosa ho trovato andando a spasso per la rete…

6 idee giochi in feltro fai da te

 

  1. Vedere con le mani …per giocare con il tatto
  2. I serpenti di feltro …per stimolare la motricità
  3. Il memory di feltro …per allenare la memoria
  4. Il tris di feltro …per giocare anche in viaggio
  5. Il gioco del dottore …per stimolare il gioco simbolico
  6. Il quit book della lavatrice …per rilassarsi e allenare la motricità

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Non mi resta che augurarvi buoni giochi e buon divertimento!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

Le carte degli animali per giocare con i colori e le forme

forme e colori montessori da stampare

“La cosa importante non è tanto che ad ogni bambino debba essere insegnato, quanto che ad ogni bambino debba essere dato il desiderio di imparare”
John Lubbock

Imparare giocando è uno dei modi migliori per apprendere perchè essendo le emozioni  le nozioni diventano piu’ facili da memorizzare e da ricordare in seguito.

Per questo motivo ho sempre proposto a PF attività che fossero  sotto forma di gioco ed è per questo che creo materiali didattici che siano divertenti.

Ultimamente mi sono state chieste delle attività per insegnare i colori e discriminare le forme. Ho pensato di realizzarne una un po’ particolare e di ispirazione montessoriana.

Per prima cosa ho creato delle carte con le sagome di animali, molto simili alle carte delle nomenclature:  su ogni carta è presenta la sagoma di un animale e il suo nome in corsivo. Le carte sono di 6 colori diversi: bianco, nero, giallo, rosso, blu e verde.

Ho poi realizzato un dado contente i 6 colori delle carte e 6 cerchi colorati. Un altro dado  e 6 cerchi con le immagini degli animali

L’attività è molto semplice, inoltre ha piu’ varianti e livelli di difficoltà:

  1. Mischiate le carte e posizionate  i 6 cerchi colorati in fila. Il bambino dovrà tirare il dado con i colori (solo quello) e scegliere le carte del colore che è uscito in sorte, posizionandole sotto il cerchio dello stesso colore.
  2. Mischiate le carte e posizionate i cerchi con le immagini degli animali. Il bambino dovrà tirare il dado con le sagome e scegliere le carte che rappresentano quell’animale a prescindere dal suo colore, posizionandole sotto il cerchio con la stessa immagine.
  3. Mischiate le carte e posizionate i 6 cerchi colorati in fila. Il bambino dovrà tirare sia il dado con i colori sia quello con le immagini. A questo punto  dovrà posizionare la carta dell’animale e del colore giusto sotto il cerchio del colore uscito in sorte.

Qui sotto trovate il kit da stampare che contiene:

  • 36 carte degli animali in 6 diversi colori
  • 1 dado con 6 colori
  • 6 cerchi colorati
  • 1 dado con le sagome degli animali
  • 6 cerchi con le sagome degli animali

E’ sufficiente stampare il file e ritagliare tutti i componenti del kit.

il gioco degli animali e dei colori

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

i colori usborne

forme in gioco libro

i colori libro di tullet

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

10 splendide idee regalo handmade

Natale si avvicina, ma i regali sono ancora tutti da comprare anche se le idee le ho ben chiare: questo  Natale ho infatti deciso di fare regali handmade e sostenibili.

Dato che ho ricevuto parecchie richieste  su idee regalo che fossero oltre che divertenti anche educative, ho pensato di raccogliere in un post 10 splendidi giochi fatti a mano ed ordinabili on line. Li ho presi tutti da Etsy, una delle mie piattaforme preferite, prediligendo giochi  di artigiani e creativi italiani.

Ecco allora i miei suggerimenti:

regali natale bambini handmade

 

  1. Cucito per bambini
  2. Calendario educativo montessoriano
  3. Un bellissimo quit book
  4. Il cubo sensoriale
  5. Il memory di legno

 

idee regalo bambini natale fatte a mano

 

6. In pannello delle attività

7. Un unicorno da cavalcare

8.  Le carte di Legno “Raccontami una storia”

9.  Il tappeto gioco per imparare le forme

10.  Il garage di stoffa che sta in una borsa

 

Non mi resta che augurarvi buoni acquisti sperando di esservi stata utile.

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro delle grandezze

imparare le grandezze libro da stampare

Imparare a confrontare le dimensione degli oggetti è un’ acquisizione importante per i bambini. Per far questo è possibile proporre tante attività prese dalla vita quotidiana, come avvicinare piu’ oggetti di varie grandezze ed invitare i bambini a indicare il piu’ piccolo e il piu’ grande.

Oggi vi propongo un coloratissimo libro da stampare per allenare i bambini ad acquisire o ripassare questo importante concetto.

Il libro è composto da 8 pagine ed una copertina. E’ sufficiente stamparlo, ritagliarlo ed incollare le pagine fra loro. Invitate ora i bambini ad individuare ad ogni pagine l’immagine piu’ grande o quella piu’ piccola.

Qui trovate il libro delle grandezze da stampare

Altre idee prese in rete…

ed alcuni libri …

grande o piccolo libro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… attività didattiche con le mollette

Mi avete chiesto idee per realizzare materiale didattico facilmente e con poca spesa. Ho scovato in rete queste simpatiche idee per riutilizzare le mollette.

idee per usare mollette attività didattiche

 

  1. La ruota dei colori
  2. Il cerchio dei numeri
  3. Il cestino delle mollette per imparare l’alfabeto
  4. Le striscette delle forme
  5. La linea del 20 fai da te
  6. Attività di motricità con pon pon e mollette

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading