Il libretto di Halloween da colorare

libretto halloween colorare con filastrocche

 

PF andava pazzo per filastrocche e i disegni da colorare, cosi’ ho creato sempre tante attività che avessero entrambi.

Molti in queste settimane hanno apprezzato il libretto da colorare con le filastrocche sull’autunno, cosi’ ho deciso di realizzare allo stesso modo un libro su Halloween .

Il libro è composto da 9 pagine in cui si parla di fantasmi, zucche, case stregate e travestimenti…

Ogni pagina contiene un argomento con la sua filastrocca e tanti disegni da colorare.

Realizzare il libro è molto semplice:

Stampate il file, che trovate qui sotto, e ritagliate le pagine del libro seguendone il perimetro. Vi troverete con 7 pagine con disegni e testo, una copertina ed una pagina finale con un coloratissimo augurio.

Incollate le pagine fra loro nella parte alta, dov’è presente una linea tratteggiata.

I testi sono scritti in corsivo e sono tutti in rima.

Qui trovate il libretto da stampare ed assemblare

 

Altre simpatiche  idee prese in rete per Halloween…

SCOPRIE ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… lavoretti per Halloween con le foglie

Halloween si sta avvicinando e qualche giorno fa ero in cerca di idee per delle decorazioni originali da usare quest’anno.

In rete ho trovato un sacco di idee da fare con le foglie. Ecco le piu’ simpatiche…

LAVORETTI con le foglie halloween

 

  1. la maschera di Frankestein fatta di foglie
  2. allegri fantasmini
  3. simpatici gufetti autunnali 
  4. coloratissime lanterne di foglie
  5. una “spaventosa” ghirlanda di foglie e castagne
  6. mostruose siepi autunnali

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ad Halloween

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Mindful eating

Malgrado il titolo sia in inglese, il libro di oggi è completamente in italiano. Non è un romanzo nè un giallo, ma un manuale che mi è stato consigliato qualche tempo fa da una cara amica.

Stavamo discutendo sul concetto di mindfulness, ovvero la consapevolezza di prestare attenzione al momento presente in maniera non giudicante, quando il discorso si concentra sul ruolo della mindfulness quando si mangia. Subito incuriosita, sono corsa ad  acquistare questo libro per saperne di piu’.

Il libro scorre veloce e offre degli spunti interessanti per approcciarsi al cibo in maniera piu’ attenta e consapevole. Non si tratta di un libro che presenta una dieta particolare, ma un testo pieno di riflessioni per rendere la nostra scelta alimentare piu’ salutare e piu’ vicina ai nostri reali bisogni.

Vengono presentati anche dei metodi di meditazione per renderci piu’ consapevoli dal momento della scelta dei cibi a quando li ingeriamo.

In pratica il libro ci spinge a pensare al nostro reale rapporto con il cibo e ci stimola a creare uno stile di vita  sano e duraturo.

Gli esercizi pratici proposti non sono semplici e a volte risultano noiosi, almeno per me, ma li ho trovati comunque utili.

Non penso di riuscire a praticare la mindfulness come proposto dal testo, ma di sicuro ora, ogni volta che stendo una lista della spesa, che scelgo il cibo dagli scaffali, lo cucino e lo mangio, sono molto piu’ consapevole ed attenta a come mi rapporto con esso.

Il libro di oggi è quindi…

Mindful eating: cambia il tuo modo di pensare il cibo di Andy Puddicombe

…la persona che siete non è l’aspetto che avete. Nè lo è il vostro peso, la taglia del vostro girovita o la misura del vostro petto.

 

mindful eating

 

Vi auguro un buon fine settimana pieno di buon cibo e fantastiche letture.

Ecco i vostri preziosi commenti:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti 

Continue Reading

Il libretto dell’alfabeto d’autunno

libro alfabeto autunno da colorare bambini

 

Il mio libretto delle filastrocche d’autunno ha sempre molto successo tra i bambini, cosi’ ho deciso di realizzarne un altro contenente questa volta le parole relative all’autunno.

Si tratta di un libro di 21 pagine: su ogni pagina troverete una lettera dell’alfabeto con un’immagine autunnale ed una breve rima.

Le immagini del libretto sono in bianco e nero cosi’ da poterle colorare.

Creare il libretto è facilissimo: basta stampare le pagine ed incollarle tra loro nella parte alta dove c’è una linea tratteggiata.

Qui trovate il libretto da stampare

Non mi resta che augurarvi buon autunno e buon divertimento!

Altre idee autunnali prese in rete…

…e sullo scaffale

racconti autunno bambini il museo delle foglie cadutel'autunno con albero giovanni

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Momo

Tutti conoscono Michael Ende per “La storia infinita”, meno per “Momo”: un romanzo fantastico, in tutti i sensi.

Qui da noi è famosissimo e viene letto dagli insegnanti già alla scuola materna. PF lo ha amato subito e non solo gli è stato letto dal suo maestro in classe, ma lo ha voluto leggere anche lui e, dato che gli mancava qualcosa, ha visto pure il film.

Io personalmente non lo avevo mai letto, ma papà Ema ha lanciato  una sfida a tutta la famiglia: leggerlo in lingua originale! Cosi’ eccomi qui a raccontarvelo.

Momo è una ragazzina di origine misteriosa, analfabeta, incapace di contare e ignara della sua età. Ha pero’ una grande capacità: quella di saper ascoltare, ascoltare davvero.

Tutto andrebbe bene, se non fosse per la comparsa dei  Signori Grigi, che rubano il tempo degli uomini.

Cosa succederà a Momo? Riuscirà a recuperare il tempo rubato?

Il tempo è naturalmente il tema centrale di tutto il romanzo. Tra le righe si legge una forte critica al modo in cui viene usato nella società moderna, che nella sua frenesia perde di vista il bene piu’ prezioso: la felicità.

Un testo non facile da leggere in tedesco e ritengo impegnativo anche in italiano.

Ho visto pero’ che in italiano, vi sono anche delle edizioni scolastiche che risultano facilitate perchè contengono anche delle note per i termini piu’ difficili.

Un libro che vi consiglio di cuore, bello ed interessante sia per ragazzi che adulti.

Momo di Michael Ende

Se gli uomini sapessero cos’è la Morte, non ne avrebbero più timore. E se non la temessero nessuno potrebbe più rubare, mai più, il loro tempo.

momo michael ende

Vi auguro un fantastico weekend pieno di magnifiche letture.

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

I mandala autunnali dell’alfabeto

mandala alfabeto da colorare

Qualche giorno fa avevo trovato in rete dei bellissimi mandala da colorare contenenti le lettere dell’alfabeto. Purtroppo non era possibile stamparli.

Ho deciso allora di crearne io e, dato che siamo in autunno, ho pensato di realizzarli a tema.

E’ cosi’ che nascono questi mandala autunnali: uno per ogni lettera dell’alfabeto.

Potete utilizzarli in molti modi:

  • per creare cartelloni
  • per creare striscioni
  • per realizzare un alfabeto da appendere al muro
  • da incollare sul quaderno per introdurre di volta in volta la lettera da studiare
  • se li stampate due volte, diventano dei memory

Insomma i modi per utilizzarli sono molteplici, basta lasciare libera la fantasia.

Qui trovate i mandala da stampare, ritagliare e colorare.

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

Giocare per imparare ovvero alla scoperta della didattica ludica

Quando un bambino gioca è completamente coinvolto in questa attività concentrando li’ la sua attenzione. 

Imparare attraverso il gioco quindi risulta meno faticoso e noioso, perché l’aspetto ludico e il divertimento attenuano lo sforzo e l’impegno che il bambino deve mettere per acquisire ed utilizzare nozioni e conoscenze.

Giocare abbassa inoltre l’ansia e la tensione e crea le condizioni più favorevoli per l’apprendimento.

Usare i giochi per imparare è una modalità che risulta vincente e può essere utilizzata sia per apprendere nuove conoscenze sia per rafforzare quelle già acquisite.

Se siete curiosi di scoprire come puo’ essere utilizzato il gioco nell’apprendimento, quali criteri usare per la scelta del gioco e quali possibili giochi si possono utilizzare per accrescere conoscenze ed abilità, potete dare un’occhiata a questo video e andare a leggere il mio articolo sulla rivista on line “Didattica felice”. Oltre al mio contributo, troverete inoltre i contributi di appassionati professionisti in ambito educativo.

 

Se siete curiosi di vedere tutti i miei video, li trovate sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

10 libri per… scoprire il corpo umano

Se siete in cerca di libri per scoprire il corpo umano, eccone una bella raccolta per tutte le età!

 

10 libri PER SCOPRIRE IL CORPO UMANO

 

 

esplora il corpo umanoEsplora il corpo umano di Pellegrino Francesca, Giunti Kids, 2016

Età consigliata: da 3 anni

Come funziona il nostro corpo? Perché abbiamo fame? Quanti muscoli abbiamo? Perché è importante dormire? Esplora il corpo umano per capire come sei fatto e scopri tante curiosità con un viaggio meraviglioso tra scenari illustrati e tanti adesivi da attaccare!

Una collana tutta nuova di albi stickers divertenti e didattici con fantastici scenari illustrati, tantissimi adesivi e curiosità per giocare e imparare!

*********************

il viaggio nel corpo umano trainiIl fantastico viaggio nel corpo umano di Agostino Traini, Piemme edizioni, 2015

Età consigliata: da 3 anni

 

Ago è malato: ha la febbre e per qualche giorno deve restare a letto. Per fortuna attorno a lui ci sono tanti amici, e soprattutto il signor Acqua, che ha la soluzione a tutti i suoi problemi…

*********************

il corpo umano piccoli esploratoriIl corpo umano. Piccoli esploratori di Ruth Martin  e Allan Sanders, IdeeAli, 2015

Età consigliata: da 3 anni

Chiamata per tutti i piccoli esploratori. Osserviamo piu’ da vicino l’incredibile corpo umano e esploriamo cosa accade sotto la nostra pelle. Solleva le finestrelle per vedere come funziona il cervello, da dove arriva l’energia, come crescono i bambini e molto altro. C’è tantissimo da esplorare.

*********************

il corpo umano il libro dei perchèIl libro dei perchè. Il corpo umano di Katie Daynes Marie-Eve Tremblay, Usborne editore, 

Età consigliata: da 5 anni

 

Un simpatico libro con linguette da sollevare per trovare le risposte a tantissime domande che i bambini  piu’ piccoli fanno sul corpo umano

*********************

libri-torcia-il-corpo-umano-570x570Libro torcia. Il corpo umano di Moira Butterfield e Ed Meyer, Sassi edizioni, 2017

Età consigliata: da 5 anni

Leggi tante curiosità sul corpo umano, impara come funzionano gli apparati e sorprenditi a trovare, con l’aiuto della torcia magica, oltre 60 elementi nascosti. Scopri tutto ciò che c’è da sapere sul sistema nervoso, digerente, circolatorio, muscolare e scheletrico, e apprendi il funzionamento dei vari organi di cui è composto il nostro organismo.

*********************

libri-lente-il-corpo-umano-570x570Libro lente. Il corpo umano di Valentina Bonaguro, Sassi edizioni, 2017

Età consigliata: da 6 anni

Osserva com’è fatta la meravigliosa “macchina” del corpo umano con l’aiuto di una magica lente! Guardando attraverso tre colori
diversi potrai scoprire, all’interno di ogni scenario, i vari apparati, le ossa, i muscoli e tutte le componenti che formano e fanno funzionare il nostro corpo!

*********************

esplora il corpo umano giuntiEsplora il corpo umano di Anna Claybourne, Gribaudo editore, 2017

Età consigliata: da 7 anni

Cosa accade quando ingeriamo il cibo? Qual è il compito del sangue nel nostro organismo? Come mai a volte ci viene il singhiozzo? Un libro che permette di esplorare la mappa del corpo umano e scoprire come funziona in ogni sua parte. Quiz, puzzle, labirinti, esperimenti e altre attività aggiungono divertimento ai contenuti educativi, e permettono di imparare giocando. Le illustrazioni, spesso umoristiche, aiutano a ricordare le informazioni importanti.

*********************

esplora il corpo umano pop upIl corpo umano. Alza e scopri di Niki Horin, DeAgostini editore, 2017

Età consigliata: da 8 anni

Un bellissimo libro con tante alette per scoprire come funziona il corpo umano. Le pagine riccamente illustrate, corredate da testi semplici ma esaustivi, rendono la lettura piacevole e coinvolgente; le oltre 100 alette stimolano la curiosità del lettore e trasformano l’esperienza dell’apprendimento in un momento interattivo e divertente.
Testi chiari e tante illustrazioni per imparare divertendosi.

*********************

anatomiaAnatomia di  Hélène Druvert e Jean-Claude Druvert, Ippocampo edizioni, 2017

 Età consigliata: da 8 anni

Un viaggio inedito alla scoperta del corpo umano attraverso eccezionali animazioni. Un libro unico nel suo genere, arricchito da finestrelle e con pagine impreziosite dai tagli laser per conoscere il corpo nei minimi dettagli. Hélène Druvert, illustratrice e designer della carta, concepisce le doppie pagine rifacendosi all’illustre tradizione delle tavole anatomiche del XIX secolo. I testi precisi e accessibili sono redatti dal padre dell’autrice, medico di professione, e accompagnano bambini e ragazzi alla comprensione del funzionamento del nostro corpo.

Il testo include: i muscoli, il sistema nervoso, il cuore, il cervello, l’apparato digerente, circolatorio, respiratorio, urinario, lo scheletro, l’udito, l’odorato, il tatto, il gusto, la vista e il sistema riproduttivo femminile e maschile.

*********************

atlante _corpo_umanoIl completo ed interattivo atlante del corpo umano di Camilla de La Bedoyere ,De Agostini, 2016

Età consigliata: da 8 anni

A cosa serve il fegato? Come facciamo a respirare? Di cosa sono fatte le ossa? Scopri tutti i segreti del corpo umano in questo emozionante viaggio attraverso gli organi e gli apparati che ci tengono in vita. Illustrazioni dettagliate e testi chiari e precisi spiegano in modo esaustivo come funziona la meravigliosa macchina che è il nostro corpo; un modellino dello scheletro, una rappresentazione in 3-D dell’occhio e un grande poster a colori rendono la lettura ancora più entusiasmante!

*********************

 

Non mi resta che auguravi buone letture e buone scoperte!

Qui trovate tutti i libri “catturati” per voi nella rubrica “10 libri…”

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Il mare

Per questo “Venerdi’ del libro” torno, dopo tantissimo tempo, a recensire un libro per bambini.

Qualche giorno fa stavo parlando con un’amica che mi chiedeva suggerimenti per dei libri sulla natura e sulle scienze per i suoi bambini. Mi sono venuti subito in mete i libri- torcia che PF adorava. Si tratta di libri in cui delle pagine sono nascoste da una plastica nera che non consente la lettura, ma che una torcia di carta fa in modo di rendere di nuovo visibile. E’ piu’ complicato spiegarlo che farlo, quest’immagine  puo’ aiutarvi a capire come funzionano:

libri con torcia

In tedesco se ne trovano tantissimi su ogni argomento: dagli animali della foresta, agli egiziani, dallo spazio ai dinosauri. C’è un intero scaffale in biblioteca dedicato esclusivamente a questo tipo di libri. Ho visto che anche in italiano vi sono parecchi titoli.

PF li adorava perchè...

  • lo incuriosiva scoprire cosa si nascondeva dietro ogni pagina nera
  • si divertiva ad usare la torcia per scoprire anche i piu’ piccoli dettagli
  • le immagini erano accattivanti
  • contenevano sempre un sacco di informazioni e curiosità

Quando la mia amica mi ha chiesto consiglio, ho pensato subito a questi libri e ho pensato fosse una buona idea anche suggerirli questo Venerdi’ per i piu’ piccini di voi!

Ho scelto per questa recensione uno dei tanti libri che noi abbiamo letto e riletto e riletto ancora:

Il mare – cerca nel buio

Esplora i fondali marini, le barriere coralline e i profondi abissi con Il mare e scopri tante curiosità sugli animali che lo popolano.Con la collana Cerca nel buio parti alla ricerca degli animali e dei loro habitat! Basta estrarre la torcia dal libro e illuminare tutti gli scenari per scoprire quali animali si nascondono nel buio. Dopo averli trovati leggi le informazioni e divertiti a rispondere alle domande!

cerca nel buio il mare

 

Vi auguro un buon fine settimana pieno di sole e buone letture! Ecco i vostri suggerimenti:

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il metodo di studio ovvero imparare a studiare in modo efficace

Avere un metodo di studio significa principalmente imparare a studiare trovando un modo che risulti efficace a seconda delle proprie caratteristiche personali: ogni bambino è infatti diverso e non tutti i metodi vanno bene. C’è chi memorizza piu’ facilmente con  schemi e disegni, chi attraverso riassunti e chi semplicemente sottolinenando.

Dopo varie prove e tentativi, noi abbiamo trovato questo metodo che ci risulta veloce ed efficace:

  • leggiamo e rileggiamo per capire bene il testo
  • sottoliniamo le parole chiave
  • dividiamo il testo in punti
  • riassumiamo brevemente il testo seguendo i punti e usando le parole chiave
  • creiamo schemi se il testo è particolarmente complesso
  • ripetiamo usando gli schemi o i riassunti
  • ripetiamo senza schemi o riassunti

Una volta individuato il metodo ho creato per PF delle carte che lo riassumessero visivamente, in modo che gli fosse chiaro ogni passaggio. Le trovate in questo post da stampare.

Ho realizzato anche un brevissimo video…

 

Se siete curiosi di vedere tutti i miei video, li trovate sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading