Ultimi post

<< >>

Venerdi’ del libro: Il gioco di Ripper

Isabelle Allende è una delle mie scrittrici preferite, ma quando è uscito Il gioco di Ripper ero dubbiosa se acquistarlo o meno: non me la vedevo proprio come scrittrice di gialli. Dopo un po’ pero’ non ho saputo resistere e cosi’ me lo sono ritrovato

7 di 7: una settimana in pillole

Settimana scorsa non ce l’avevo proprio fatta  a raccontarvi cosa avevamo fatto: troppi impegni e nessuna connessione. Questa settiman aper’ eccomi qui: Ricordi… di scuola! Questa settimana sono arrivate le foto di classe di PF. Che emozione. Ricordo ancora quando le facevano a me. Chef.

Tovagliette pasquali per giocare e divertirsi

Lo sapete che io sono fissata con schede, libretti e tovagliette-gioco e anche quest’anno mi sono messa d’impegno per crearne un po’ per la prossima Pasqua! Non sia mai che non bastassero! Oggi, quindi, vi presento le ultime creazioni: 6 schede con giochi e disegni

6 idee prese in rete per…una Pasqua divertente

Siete in cerca di simpatiche idee per una Pasqua? Di qualcosa di particolare da fare con i bambini? Di qualcosa che non sia la solita decorazione? Bene! Ecco qui per voi quello che ho trovato in rete: Le uova mongolfiera di Snowdrop and Company a

Il kit per una caccia di Pasqua indimenticabile

La caccia alle uova e per la famiglia P. un appuntamento imperdibile! Ogni anno, da molto tempo ormai, il lunedi’ dell’angelo siamo ospiti di amici che organizzano una mega-super-spettacolare caccia alle uova: divertimento assicurato per grandi e piccini! Un appuntamento aspettato con ansia da tutti!

Venerdi’ del libro: Il gioco di Ripper

Isabelle Allende è una delle mie scrittrici preferite, ma quando è uscito Il gioco di Ripper ero dubbiosa se acquistarlo o meno: non me la vedevo proprio come scrittrice di gialli.

Dopo un po’ pero’ non ho saputo resistere e cosi’ me lo sono ritrovato sul comodino.

Già dalle prime pagine, mi sono dovuta ricredere. La lettura è stata piacevole. Non fraintendetemi: ci sono morti ammazzati sparsi per tutto il libro, descrizioni un po’ raccapriccianti, ma le pagine scorrono veloci tra le dita. Insomma un libro che consiglio agli amanti del genere.

Il libro di oggi è quindi:

il gioco di ripper isabelle allende recensioneIl gioco di Ripper – Isabelle Allende

“Mia madre è ancora viva, ma sarà uccisa Venerdi’ Santo a mezzanotte” lo avverti’ Amanda Martin e l’ispettore capo la prese sul serio, visto che aveva dato prova di sapere di piu’ di lui e di tutti gli agenti della Sezione Omicidi.

 

Ora aspetto i vostri suggerimenti!!

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon  fine settimana…e BUONA PASQUA a tutti voi!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

7 di 7: una settimana in pillole

Settimana scorsa non ce l’avevo proprio fatta  a raccontarvi cosa avevamo fatto: troppi impegni e nessuna connessione. Questa settiman aper’ eccomi qui:

7 di 7 aprile 17

Ricordi... di scuola! Questa settimana sono arrivate le foto di classe di PF. Che emozione. Ricordo ancora quando le facevano a me.

Chef. PF ha ripreso in mano pentole e grembiule. Era da un po’ che non ci deliziava con i suio manicaretti, ma questa settimana si è lanciato in dolcetti di sua creazione: una meraviglia!

E-book: Il primo e-book non si scorsa mai! Ero un po’ scettica sull’uso dell’ebook per i bambini ed invece mi sono dovuta ricredere. PF si è lanciato a leggere il suo primo e-book (Uno dei tanti “diario di una schiappa”) e devo dire che ha apprezzato molto la comodità del formato.

Scambi. La raccolta delle figurine dei calciatori continua a buon ritmo, cosi’ come gli scambi tra compagni e tra genitori che sono ritornati pure loro un po’ bambini

Caccia alle uova! Settimana di caccia grossa in casa P.: uova, cioccolatini, caramelle, merendine… Chi piu’ ne ha, piu’ ne metta e il picco glicemico si alza a vista d’occhio!

A volte ritornano. Rieccole:le trottole! Dimenicate da quasi un anno, sono ricomparse magicamente ed hanno invaso ogni stanza. Potrere avvistarne in bagno, in sala e perfino nel prato del giardino. Occhio a non calpestarle… soprattutto a piedi nudi!

Dolcezze. Una visita alla fabbrica della Lindt non si nega mai ed ecco che siamo ritornati a casa con un sacco di dolcezze da regalare (e da mangiare). le preferite da PF? I cucchiaini di cioccolata!

 

Vi aspetto tra una settimana per raccontarvi le nuove avventure di PF. Se volete, raccontateci le vostre, ci farebbe davvero piacere!

Qui potete scoprire tutto quello che abbiamo fatto in questi mesi.

Tovagliette pasquali per giocare e divertirsi

schede gioco pasqua gratis

Lo sapete che io sono fissata con schede, libretti e tovagliette-gioco e anche quest’anno mi sono messa d’impegno per crearne un po’ per la prossima Pasqua! Non sia mai che non bastassero!

Oggi, quindi, vi presento le ultime creazioni: 6 schede con giochi e disegni da colorare, adatte da essere usate anche come tovagliette.

Qui trovate il file con le schede da scaricare.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

LEGGI ANCHE:

6 idee prese in rete per…una Pasqua divertente

Siete in cerca di simpatiche idee per una Pasqua? Di qualcosa di particolare da fare con i bambini? Di qualcosa che non sia la solita decorazione?

Bene!

Ecco qui per voi quello che ho trovato in rete:

idee per decorazioni di pasqua fai da te

  1. Le uova mongolfiera di Snowdrop and Company a Forest
  2. Le uova luminose di Caution Twins at play
  3. Le uova-auto di Mr Printables
  4. L’albero di carta di Inner Child fun
  5. La maschera-biscotto di Munchkin Munchies
  6. I pulcini confusi di Housing a Forest

Tante altre idee pasquali le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata appunto alla Pasqua

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Il kit per una caccia di Pasqua indimenticabile

kit da scarcare di pasquaLa caccia alle uova e per la famiglia P. un appuntamento imperdibile! Ogni anno, da molto tempo ormai, il lunedi’ dell’angelo siamo ospiti di amici che organizzano una mega-super-spettacolare caccia alle uova: divertimento assicurato per grandi e piccini! Un appuntamento aspettato con ansia da tutti!

Quest’anno pero’ c’è (o meglio c’è stato) un appuntamento in piu’ con il coniglio pasquale. Sabato abbiamo allestito nel nostro giardinetto una caccia alle uova in miniatura per i nostri amici italiani di qui.

Per una settimana io e PF abbiamo organizzato la caccia nei minimi particolari: dolecetti, cestini e anche un po’ di decorazioni per rendere questo appuntamento magico e divertente.

La caccia è andata bene: è stato un pomeriggio divertente e rilassante!

Se anche voi avete in mente di organiizzare una caccia alle uova, ecco tutto il kit che abbiamo utilizzato noi. Al suo interno troverete:

  • inviti
  • cartellone
  • striscioni
  • topper per dolcetti
  • impronte di coniglio
  • segnali

Il kit di Pasqua lo potete scaricare qui.

Non mi resta che augurarvi buona caccia alle uova!

LEGGI ANCHE…

 

 

Venerdi’ del libro: 45 mq la misura di un sogno

Mai ti è dato un desiderio senza che ti sia dato anche il potere di realizzarlo.
Richard Bach

Scrivo questo Venerdi’ del libro ancora con la valigia in mano: reduce da una gita mordi e fuggi in Italia.

In valigia non poteva mancare un libro: leggero, piacevole, rilassante, adatto ad una serata tranquilla. Questo è il libro che vi presento oggi, perfetto per passare alcune ore in modo non troppo impegnativo in attesa dell’immancabile lieto fine.

Simpatica la trama, stile scorrevole e racconto romantico al punto giusto.

Lorenzini recensione di 45 mq la misura di un sogno45 mq la misura di un sogno -Sara Lorenzini

La mia macchina si chiama Malincomacchina. L’ho battezzata cosi’ due mesi fa perchè è da un po’ che guidare mi fa venire tristezza. Non c’entrano i vigili in agguato, i semafori rossi o il traffico. E’ colpa dell’autoradio e delle canzoni d’amore a cui non so resistere. Ma se la spengo, arricavo i pensieri, e quelli non ho proprio nessuna voglia di sentirli.

Ora aspetto i vostri preziosissimi consigli per questo weekend! Eccoli:

Vi rricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon  fine settimana… noi festeggeremo Pasqua, perchè vogliamo sempre essere originali!!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

 

6 idee prese in rete per… Pasqua

Lavoretti, decorazioni, disegni da colorare! Mi ritrovo le mie cartelle virtuali piene di attività pasquali da realizzare entro 2 settimane. Ce la faro’? Dubito.

Intanto per sfogare i nervi e diminuire l’ansia, vi stresso e vi posto un po’ di idee. Cosi’ entrate anche voi in modalità “lavoretti da fare”:

attività decorazioni lavoretti di pasqua fai da te 2014

  1. La spugna pulcino di Alessia Scrap & craft…
  2. Le carote regalo di Sum of their Stories
  3. I coniglietti riciclosi di Dream it make it
  4. L’allegro albero di Pasqua di Design Mom
  5. La coniglio-ciotola di Alice & Lois
  6. Le golose uova fai da te di Butter with a side of bread

Tante altre idee pasquali le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata appunto alla Pasqua

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Il venerdi’ del libro: Das Auge vom Bodensee

L’arte di insegnare consiste tutta e soltanto nell’arte di destare la naturale curiosità delle giovani menti, con l’intento di soddisfarla in seguito. Per digerire il sapere, bisogna averlo divorato con appetito.

Anatole France

Il libro che vi presento oggi a molti di voi non interesserà per nulla. A dire il vero solo 3 anni fa non sarebbe interessato nemeno a me, ma la vita e strana e ora mi ritrovo a leggere, addirittura a cercare, libri simili.

Quando si impara da grandi (nel mio caso grandissimi) un’altra lingua molto differente da quella madre e dalle altre studiate, si ha la necessità di buttarcisi a capo fitto e cosa c’è di meglio per far questo se non leggere, leggere, leggere?

Seguendo il consiglio della mia prima maestra di tedesco (è inutile che leggi un articolo/un libro/un post il cui argomento non ti interessa minimamente, impari di piu’ e piu’ velocemente se leggi qualcosa che ti piace e che ti appassiona. La noia non aiuta ad imparare!) sono andata alla ricerca di libri al mio livello, piacevoli, che avessero anche la possibilità di essere ascoltati, contenessero un vocabolario essenziale (in tedesco-tedesco) e mi permetessero di valutare se avevo capito o meno il testo. La ricerca è stata lunga, ma finalmente sono approdata a questa collana che trovo semplicemente perfetta: Tatort DaF della Klett

Vi sono libri a vari livelli di difficoltà e sono reperibili anche su amazon.it

Il libro che vi presento oggi è il primo che ho letto (quasi un anno fa) e si riferisce ad un livello A2-B1. Un libretto che ho letto in un’ora (sono meno di 30 pagine), ma che mi ha dato molte soddisfazioni e che quindi vi consiglio come tutti gli altri della serie.

Il libro di oggi è quindi…

Das Auge vom Bodensee (L’occhio del lago di Costanza) – Roland Dittrich

Tatort DaF_Bodensee

Ora aspetto i vostri preziosissimi suggerimenti!! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon  fine settimana… noi (o lameno uno di noi) lo passerà a correre!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

7 di 7: una settimana in pillole

Una settimana davvero particolare questa: aprile è finalmente arrivato e anche l’ora legale!! Questo significa solo una cosa: il giardino è nostro fino a tardi!

Ecco come è passata la nostra settimana:

7 di 7 aprile

Figurine che passione! A scuola di PF è iniziata la raccolta di figurine dei prossimi mondiali di calcio e noi non potevamo non parteciparvi. Abbiamo cosi’ scoperto che PF terrà alla Svizzera e che la Francia è in Africa (secondo PF).

Pesci d’Aprile. A noi non ne bastava uno e cosi’ ne abbiamo ritagliati un sacco, anzi un sacchissimo. Dovevamo pure impegnare il tempo, no? Perchè? Ma perchè c’è venuta la…

Febbre! Notte movimentata quella di lunedi’. Quindi martedi’ niente scuola e costretti in casa con un sole che spaccava le pietre. Keine Panic!! Keeeeeinnnnnneeee Panic, ho detto!!

Esperimento fallito! La domanda era: si tingerà la margherita di rosso se immersa in acqua colorata? Macchè! Piu’ bianca di cosi’ si muore. Passiamo al prossimo esperimento, che è meglio.

Dolci coccole. PF ama cucinare e cosi’ questa settimana è stata la volta dei muffin. Buonissimi… peccato che io sia a dieta! La prossima volta lo metto a preparare piatti d’insalata.

Hello Kitty. Frugando nei cassetti, PF ha scovato questo mio vecchissimo borsellino. Se ne è innamorato e ha deciso di usarlo come “cassetta del tesoro”. Sarà il color oro ad attirarlo o proprio la simpatica gattina?? Vallo a capire!

Gelati. E’ ricominciata anche qui la stagione dei gelati. Il nostro primo gelato è stato quello di MAX che regala (parolona!) anche dei simpatici gadget. Qualcosa mi dice che ne seguiranno altri!

 

Vi aspetto tra una settimana per raccontarvi le nuove avventure di PF. Se volete, raccontateci le vostre, ci farebbe davvero piacere!

Qui potete scoprire tutto quello che abbiamo fatto in questi mesi.

Decorazioni di primavera: Benvenuto Aprile!

decorazione fai da te primavera diy

Finalmente primavera, finalmente aprile!

Questo primo giorno del mese noi lo stiamo passando a letto tra tachipirina e soffiate di naso. Per rallegrarci un po’ la giornata,  ci siamo dati al ritaglio.

Armati di forbici e cartoncini colorati, abbiamo realizzato tanti pesciolini multicolori e li abbiamo attaccati sulla nostra megaporta bianca che divide lo studio dal soggiorno. Infine per far capire che, malgrado la febbre, volevamo dare il benvenuto a questo mese, ecco spiccare un bel cartello arcobaleno: APRILE!

Se volete anche voi creare questa semplice decorazione, ecco cosa vi serve:

Altre idee primaverili prese in rete:

Non mi resta che augurarvi buona primavera e buon mese di Aprile!

decorazione fai da te primavera