I puzzle per imparare a scrivere

puzzle parole da stampare

Imparare a scrivere e a leggere puo’ essere davvero divertente. PF ha imparato giocando a cacce al tesoro e attraverso tanti giochi, come i puzzle. Avevo già pubblicato alcuni suoi puzzle che ci erano stati utili per avvicinarlo alla costruzione delle prime parole attraverso le lettere.

Alcuni insegnanti mi hanno fatto notare che queste schede, pur essendo molto utili, sono in effetti poco pratiche: sono in formato A4, una dimensione troppo grande.

Ho cosi’ deciso di crearne altre, ma questa volta molto piu’ piccole: sono puzzle grandi come una mano, per cui risultano piu’ maneggevoli.

Sono in tutto 20 mini puzzle, contenenti parole piu’ o meno lunghe. Ricostruendoli compare l’immagine e la corrispondente parola. Insieme ai puzzle troverete anche le soluzioni: ovvero delle strisce con le parole e dei quadratini con le immagini

Cosa vi serve:

Stampate il file che trovate sotto e ritagliate i 20 puzzle, le strisce con le parole e i quadrati con le immagini.

Come usarli:

Inizialmente potete proporre solo un puzzle alla volta, insieme alla striscia della parola e il quadrato con l’immagine. In questo modo il bambino potrà seguire nella costruzione del puzzle sia il modello con la parola che quello con l’immagine.

Una volta presa dimestichezza, potrete proporre  il puzzle solo con l’immagine. Poi solo il puzzle, senza nessun modello di riferimento.

Quando diventerà veloce a comporre i puzzle, potrete proporgliene piu’ di uno contemporaneamente.

Qui sotto trovate il file da stampare con i puzzle e le soluzioni da ritagliare:

I PUZZLE DELLE PAROLE

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

Il libro di prelettura

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I puzzle degli animali per imparare le parole

i puzzle degli animali da stampare gratis

Anatole France diceva che “S’impara soltanto divertendosi”, forse non è sempre vero, ma di certo divertirsi fa vivere l’esperienza dell’apprendere come qualcosa di  piacevole, qualcosa da ripetere favorendo la curiosita’ e la voglia di sapere.

Perchè allora non imparare a scrivere e leggere in modo divertente? PF lo ha imparato giocando con i palloncini, facendo cacce al tesoro e interminabili puzzle.

Quelli che vi presento oggi sono i suoi puzzle sul tema animali per imparare a scriverne il nome.

8 puzzle ricostruendo i quali è possibile formare la parola dell’animale corrispondente.

Qui trovate i puzzle degli animali  da scaricare e ritagliare!

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE…

 

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I puzzle dei numeri

puzzle per imparare i numeri da stampare gratis

Ai vostri bimbi piacciono i puzzle e adorano giocare con i numeri? Il gioco che vi propongo oggi allora fa proprio per loro!

PF ci ha giocato parecchio e grazie ad esso ha potuto memorizzare facilmente le sequenze di numeri fino a 20.

Di cosa si tratta? Ma del puzzle di numeri o per meglio dire dei puzzle di numeri, visto che ne ho creati parecchi a tema differente.

Il gioco è semplici: ho diviso un’immagine in 10 segmenti, numerandoli uno per uno in sequenza (da 1 a 10 o da 1 a 20). Per ricostruire la figura intera è sufficiente mettere in ordine i numeri!

Oggi vi propongo 10 immagini: unicorni, robot, alieni, balene, fiori, delfini, auto…

Una volta stampato il puzzle non vi resta che ritagliare i segmenti e mischiarli in modo che l’immagine non sia riconoscibile.

Qui trovate il file con i puzzle dei numeri da stampare.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e… attenzione ai numeri!

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Puzzle fai da te che diventano biglietti d’auguri

Settimana scorsa è stato il compleanno di Papà Ema, io e Piccolo Furfante gli abbiamo preparato qualche sorpresina fai da te come il super pacco sorpresa, usando tutti i fogli di di ben 5 giornali, o il disegno/quadro.

Avevo avuto anche l’idea di realizzare insieme a Piccolo Furfante un bigliettino d’auguri speciale, ma a PF è talmente piaciuto che non abbiamo potuto regalarlo al Papà  😯

In un negozio di hobbistica di Zurigo, avevo trovato un puzzle bianco da personalizzare, insomma un puzzle senza immagini pensato appunto per disegnarci sopra quello che si vuole. Appena l’avevo visto, mi era venuta l’idea di farlo diventare un biglietto d’auguri. Un biglietto d’auguri specialissimo da ricomporre per scoprire quello che c’era scritto.

Continue Reading