Le carte delle prime letture facili facili

Per aiutare i bambini piu’ piccoli ad avvicinarsi alla lettura in maniera giocosa, ho creato delle carte speciali.

Su ognuna 3 immagini ed una frase che spiega quale delle 3 è quella che deve essere evidenziata.

Le carte sono tutte in bianco e nero, cosi’ i bambini possono anche divertirsi a colorare l’immagine corretta.

Ho realizzato due tipi di carte: una in stampato maiuscolo e uno in minuscolo.

Come crearle:

E’ sufficiente stampare i fogli che trovate qui sotto e ritagliare le carte.

Come usarle:

Potete proporne poche alla volta ogni giorno, cosi’ da rendere costante la lettura. Prima in stampato maiuscolo e poi in minuscolo oppure se i bambini sono già un po’ esperti proporle entrambe.

Per evidenziare l’immagine potete farla colorare o semplicemente cerchiare. In quest’ultimo caso potete anche far colorare tutte le immagini e poi plastificare le carte per utilizzarle piu’ volte.

Qui sotto trovate le carte da stampare nelle due versioni:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte per allenarsi a leggere

Leggere all’inizio è un compito un po’ faticoso: riconoscere le lettere e i suoni, costruire la parola e dare un senso a quello che si legge necessita tempo ed allenamento.

Molti miei bambini non hanno la pazienza di leggere lentamente, perchè vogliono capire subito il senso della frase. Iniziano a leggere una parola e, avendo fretta di concluderla, la inventano, passando poi alla parola successiva. A volte riescono ad indovinarla, ma spesso no, distorcendo il significato della frase. Cosi’ un autocarro si trasforma in un’automobile e una lettiera in un lettino.

Per allenarli a leggere, ho creato delle carte con un’immagine e 4 possibili frasi che la descrivono. 3 frasi sono scritte con errori e 1 sola è corretta.

I bambini devono quindi leggerle tutte con molta attenzione per poter poi scegliere quella corretta.

Gioco delle carte per imparare a leggere da

Lo propongo sia sotto forma di carte singole sia utilizzando il foglio con le 6 carte stampate (senza ritagliarle).

Per poter utilizzare i fogli piu’ volte, potete plastificarli o inserirli in una cartelletta trasparente, su cui è possibile scrivere con un semplice pennarello che poi è facilmente cancellabile.

Qui trovate le 36 carte da stampare:

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte delle prime letture

Puo’ capitare che i bambini alle prime armi con l’alfabeto conoscano bene i suoni (fonemi) della lingua italiana, amino scrivere brevi frasi, ma facciano fatica a leggere sia perché a volte i testi sono un po’ troppo lunghi sia perché risultano complicati per le loro capacità.

Per invogliare i miei alunni a leggere, ho creato dei giochi di carte, in questo modo sono impegnati a giocare e non sentono la fatica che comporta la lettura.

Tra le tante attività ho creato delle carte: su alcune vi è un’immagine e su altre la descrizione alla stessa. Le frasi sono molto semplici, in modo che anche i bambini che hanno appena imparato le sillabe possono giocare.

Le utilizzo in vari modi:

  • memory: si mischiano e si pongono sul tavolo a faccia sotto, in modo che non si veda né l’immagine né la frase. A questo punto il giocatore gira due carte a caso, cercando di abbinare il disegno all’immagine. Se indovina, toglie le carte dal tavolo da gioco e ha la possibilità di giocare nuovamente, finché non fa un errore. Se sbaglia, rimette le carte girate nell’identica posizione in cui le ha trovate e passa il gioco all’avversario. Vince chi ha fatto il maggior numero di abbinamenti. Si puo’ giocare sia in gruppo che da soli
  • gioco di abbinamento semplice: si mischiano e si pongono sul tavolo in modo che le immagini e le frasi siano visibili. A questo punto i bambini devono abbinare disegni e descrizioni tra loro. Si puo’ giocare a tempo, con l’aiuto di una clessidra, in gruppo, in squadre o da soli.
  • gioco di abbinamento con movimento: attacco alla parte con l’adesivo le carte con le immagini e lascio sul tavolo quelle con le descrizioni. I bambini devono prendere una carte con le frasi e appiccicarla sotto quella con l’immagine corretta. Si puo’ giocare in squadre, da soli o in gruppo.

Qui trovate le carte da stampare:

Non mi resta che augurarvi buona lettura e buon divertimento!

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading