Il libretto fai da te per una caccia al tesoro nella natura

libro fai da te natura

Zurigo è una città immersa nel verde con tanti parchi, ma soprattutto tanti boschi facilmente raggiungibili. La nostra piccola cittadina tra l’altro è immersa nel verde: basta uscire di casa per ritrovarsi nei boschi e in varie riserve naturali che ospitano tantissimi animali dai cervi ai lupi.

Almeno una volta al mese PF fa lezione nel bosco: accendono fuochi, fanno pic nic, costruiscono capanne di legnetti ed intanto classificano piante e fiori e passano la giornata a stretto contatto con la natura. E’ capitato che rimanessero là anche di sera perché la maestra voleva far fare ai bambini un’esperienza particolare: leggere e raccontarsi storie sotto le stelle.

Per noi quindi è nomale fare passeggiate nei boschi. Quando abbiamo voglia di camminare e di prendere un po’ d’aria non ci resta altro che mettere gli scarponi e uscire di casa. Tanto tempo fa per rendere le nostre gite piu’ divertenti avevo già creato la tabella  degli esploratori, oggi vi propongo qualcosa di diverso: una caccia al tesoro nella natura.

Ho creato due libretti che accompagneranno i piccoli e i grandi esploratori nelle loro avventure nella natura. Una volta stampati ed assemblati, non resterà che fare una bella passeggiate e segnare cio’ che si riesce a trovare. Potete anche lanciare una bella sfida: vincerà chi o la squadra che riuscirà a trovare il maggior numero di elementi indicati nel libro. Attenzione: i due libretti sono diversi tra loro ed alcuni degli elementi da trovare sono facili da individuare, altri invece decisamente piu’ difficili!

Come creare i libretti:

Stampate il file che trovate qui sotto  e ritagliate i vari fogli seguendo i contorni. Avrete 2 copertine e 2 fogli con gli elementi da segnare. Incollate i fogli e le copertine tra loro seguendo il rettangolo a sinistra. I vostri libretti sono pronti!

Qui trovate i libretti della caccia al tesoro da stampare.

Buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Giocare agli esploratori: una caccia al tesoro nella natura

kit esploratore fai da te

Le nostre vacanze (e non solo) sono sempre all’insegna dell’esplorazione della natura: avendo la casa circondata da boschi è facile per noi uscire in cerca di avventure.

L’anno scorso avevo creato con un cartone una valigetta tutta riciclosa che potesse contenere il kit completo dell’esploratore.

Il Kit comprendeva:

Quest’anno ho voluto aggiungere a questo kit, ormai collaudato, anche un nuovo elemento che rendesse le nostre esplorazioni ancora piu’ divertenti.

Ho creato due fogli pieni di immagini di animali e piante che si possono trovare  nei boschi o comunque in campagna. L’attività non è altro che una semplice caccia la tesoro. Cosa riusciremo a scovare durante le nostre esplorazioni?

caccia al tesoro per scoprire la natura da stampare gratis

Se anche voi volete giocare insieme a noi, qui trovate la nostra caccia al tesoro!

Per gli esploratori in erba consiglio due libri che hanno fatto impazzire PF: “Come divemtare esploratore” e “Boys’ Book per ragazzi in gamba”

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Un teatro delle stelle

teatro di stelle

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le stelle sono un argomento che appassiona molto PF e cosi’ l’altro giorno ho costruito un piccolo teatro per divertirsi e scoprire qualcosa di nuovo su stelle e costellazioni.

Avevo trovato in rete questa idea e mi era piaciuta molto, cosi’ l’ho rivisitata a modo nostro! E’ nato cosi’ il nostro teatrino. Costruirlo é semplice, cosso cosa serve:

  • un foglio di cartoncino colorato
  • un foglio di cartoncino nero
  • un foglio bianco
  • pastello bianco e verdino
  • un taglierino
  • bi-adesivo
  • un ago grande (noi abbiamo usato quello per la lana)
  • una torcia

Come lo abbiamo realizzato:

Per prima cosa dovevamo creare le nostre costellazioni. Ho stampato le costellazioni trovate su questo bellissimo sito e poi ho sovrapposto il foglio stampato al cartoncino nero. Con un po’ di pazienza e di attenzione, ho bucherellato con l’ago le costellazioni in modo che rimanessero impresse sul cartoncino sottostante.

Ho infine ritagliato il mio cartoncino  in tanti quadrati aggiungendo il nome della relativa costellazione.

Ora bisognava creare il teatrino!

Per prima cosa ho ricavato un rettangolo dal cartoncino colorato in modo che fosse un po’ piu’ grade dei cartoncini con le costellazioni. L’ho ritaglianto e piegato come spiegato qui sotto:

creare un tetrino con il cartone

In pratica ho piegato il rettangolo a metà, ne ho ricatavo una finetrella della larghezza dei cartoncini delle costellazioni e ho fatto in modo che potesse rimanere in piedi usando il biadesivo ai lati.

Ho fatto un taglio nella parte superiore del tetarino (sulla piega che chiude il teatrino) leggermente piu’ lungo dei miei cartncini con le costellazioni. In questo modo i figlietti vengono inseriti e rimangono bloccati.

Sembra una cosa complicata, ma in realtà ci ho messo davvero poco a costruirlo.

Alla fine ho incollato un foglio bianco sulla base del teatrino, in modo che la luce passando dai buchini delle costellazioni potesse essere vista.

Ecco come funziona!

Spegnete le lucie e inserite i vostri cartoncini con le costallazioni. Con la’iuto di una torcia illuminate il teatrino e magicamente le costellazioni verranno proietatte sul foglietto bianco.

teatro delle stelle fai da te

PF si é divertito molto a giocarci anche s enon so se perché il nostro teatrino sembrava davvero magico o perché non vedeva l’ora di scoprire nuove stelle!

Altre idee stellari prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

6 idee prese in rete… per giocare con la natura

Prima di trasferirci qui, vi confesso che prendevo in giro i tedeschi o gli svizzeri che, in riva al nostro lago di Como, appena vedevano un raggio di sole si mettevano in maniche e pantaloncini corti. L’altro giorno mi sono accorta che, dopo due anni qua, faccio esattamente lo stesso. Direi che mi sono perfettamente acclimatata 😉

Ecco qui allora 6 idee prese in rete per giocare all’aria aperta…

6 idee per giochi e attività da fare con la natura

  1. A caccia di tesori
  2. Sassi da decorare con i pastelli a cera
  3. Un terrarium a testa in giu’
  4. La scatola della natura
  5. Un  murales naturale
  6. Alberi fai da te

Godetevi anche per noi sole e caldo, visto che qua fa freddo e piove ancora!!

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La tabella del piccolo esploratore

Come sapete  nella nostra ridente cittadina zurighese siamo circondati dal verde: boschi, parchi naturali, prati e campi a volontà. Una delle passioni di Piccolo Furfante é andare nel bosco alla scoperta di funghi (velenosi :-(), fiori, lumache e percorsi-gioco pensati per i piccoli esploratori.

Alla scuola di circo ogni pomeriggio e con qualsiasi tempo, i bambini uscivano per qualche avventura nella natura: accendere un fuoco, andare a caccia di rane, cuocere mele arrosto o, semplicemente, rotolarsi nel fango…

Cosi’ quando qualche tempo fa ho trovato questa idea in rete, ho deciso di riproporla pari pari a Piccolo Furfante.

Di cosa si tratta? Ma di una tabella da esploratore! Fiori, funghi, erba, rametti ora possono essere facilmente classificati per colore rendendo l’avventura piu’ scientifica e piu’ eccitante.

Cosa serve:

  • un cartoncino rigido formato A4
  • nastro biadesivo
  • foglio di cartaforno formato A4
  • una graffetta
  • pennarelli o adesivi colorati

Costruire la tabella é semplicissimo:

Continue Reading