Alla scoperta di -CQU

Dopo il video e le schede per scoprire come usare CU e QU , ho preparato quelle per imparare quando utilizzare -CQU

Per aiutare i miei alunni a districarsi con le regole , ho creato una serie di video e delle schede collegate da poter usare per la didattica a distanza.

Qui trovate le schede sulla -CQU che potete consultare anche online:

E qui il video relativo alla regola:

Se siete curiosi di scoprire gli altri i miei video, li potete trovare sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… imparare a leggere l’ora

Imparare a leggere l’ora non è per nulla semplice.

Ho raccolto alcune simpatiche idee per aiutare i bambini…

  1. L’Orologio umano
  2. L’Orologio semplificato
  3. Orologio fai da te
  4. Schede per giocare con le ore
  5. Imparare le ore con i LEGO
  6. L’orologio di piatti

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata alla matematica


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte dei numeri da colorare

Comprendere il  concetto di quantità avviene automaticamente nel bambino, che lo impara facendone esperienza tutti i giorni:  una tazza di latte, 2 biscotti, 3 macchinine…

L’associazione quantità e numero avviene quindi naturalmente.

Quando si passa pero’ dalla forma orale a quella scritta, il discorso puo’ essere piu’ complesso: il bambino deve infatti associare la quantità ad un simbolo che rappresenta il numero.  Allenare a fare questa associazione puo’ avvenire in maniera giocosa.

Ho preparato tante attività per fare questo, come quella che vi presento oggi: le carte dei numeri da colorare.

Su ogni carta un numero e tanti immagine da colorare quante il numero indicato.

Il bambino potrà associare numero e quantità proprio colorando le immagini e contandole.

Una volta colorate tutte le carte, potrete anche utilizzarle per giocare per esempio a memory. Sarà sufficiente stamparle in due copie.

Qui trovate le carte da stampare:

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Alla scoperta di CU e QU

L’ortografia non è per nulla facile da imparare.

Perchè scriviamo scuola con la C, ma poi quadro con la Q? Perchè cucina vuole la C, mentre quaderno la Q?

Per aiutare i miei alunni a districarsi con le regole dell’uso di CU e QU, ho creato un video e delle schede da poter usare per la didattica a distanza.

Qui trovate le schede che potete consultare anche online:

Ecco invece il video, tratto proprio dalle schede:

Se siete curiosi di scoprire gli altri i miei video, li potete trovare sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I puzzle dell’alfabeto da colorare

Ho creato per i bambini piu’ piccoli dei puzzle per imparare le lettere dell’alfabeto sia in maiuscolo che in minuscolo.

21 carte che si trasformano in puzzle, su ognuna una lettera dell’alfabeto e un’immagine che rappresenta un oggetto o un animale iniziante proprio con quella lettera.

Ho realizzato le carte in due versioni: una a colori e una da colorare.

Come si creano i puzzle:

Stampate le carte che trovate sotto. Se utilizzate quelle in bianco e nero, fatele colorare dai vostri bambini. Ritagliate poi le carte in due, seguendo la linea tratteggiata che divide ogni carta.

Come si gioca:

Mischiate la carte tra loro e fatele ricomporre ai bambini, chiedendo loro di pronunciare il nome dell’immagine ed evidenziando le lettere che trovano sulla carta.

Man mano che giocheranno a ricostruire le immagini, riusciranno ad abbinare la lettera, maiuscola e minuscola, al suo suono.

Qui trovate i puzzle da stampare:

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il trenino dell’analisi logica

Per i bambini di madrelingua tedesca l’analisi logica non è per nulla semplice. Essendo una lingua con i casi, il concetto di complemento non è immediato da comprendere.

Una cosa pero’ aiuta tanto i miei alunni: porsi domande.

Utilizzo quindi le domande per far capire loro i complementi italiani. Evito cosi’ che si perdano tra le preposizioni.

Spezzettano una frase nelle varie parti e si pongono le domande per classificare il complemento corretto. Ecco perchè ho creato la tabella e il ventaglio dei complementi.

Per allenarsi ho realizzato poi un gioco che si divertono un sacco a fare: il trenino dell’analisi logica.

Una locomotiva trascina parecchi vagoni che rappresentano le varie parti della frase: il soggetto, il predicato e i vari complementi. Su ogni vagone viene indicato il nome del complemento e naturalmente la domanda a cui risponde: “con chi?” sarà un complemento di compagnia, “a chi?” di termine e cosi’ via.

Ho creato tante frasi già spezzettate, cosi’ i bambini possono divertirsi ad assemblare il loro treno dell’analisi logica, mettendo in sequenza le parti delle frasi secondo i vagoni/complemento.

E’ un modo divertente per allenarsi nell’analisi, senza troppo stress.

Come si crea il gioco:

Stampate il modello del treno che trovate nel file sotto, ritagliate la locomotiva e i vari vagoni. Se volete potete anche colorare i vagoni con colori diversi a seconda del complemento.

Stampate e ritagliate anche le frasi che trovate nel file.

Come si gioca:

Inizio sempre con frasi molto corte, per poi aggiungere via via pezzi. Sono gli stessi bambini che si divertono poi ad allungare le frasi, aggiungendo complementi. Un bel modo non solo per allenarsi nell’analisi logica, ma anche per lasciare libera la propria fantasia.

Qui sotto trovate il trenino e le frasi da stampare:

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giochi da fare in casa

Ho raccolto in questo post dei divertenti giochi da poter fare in casa, perfetti per passare la Pasqua in allegria.

  1. Il calcetto da salotto
  2. Il percorso ad ostacoli
  3. Il gioco dei bicchieri
  4. La pallacalza
  5. Gara di equilibrio
  6. Il memory gigante

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ai giochi da fare in casa


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Alla scoperta di HO HAI HA HANNO

Stavo preparando delle schede per aiutare i miei alunni – non madrelingua – a capire la differenza tra HO, HAI, HA, HANNO e O, AI, A, ANNO, quando mi è venuto in mente di creare un breve video per rendere il tutto piu’ chiaro.

Voglio condividere con voi sia il video che le schede che ho realizzato, perchè magari potrebbero essere utili anche a voi.

Qui sotto trovate le schede da consultare o stampare:

Ecco invece il video:

Se siete curiosi di scoprire gli altri i miei video, li potete trovare sul mio CANALE 

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il mio primo libro delle parole in inglese

Alcuni di voi mi hanno chiesto schede per introdurre i bambini piu’ piccoli all’inglese.

Ho creato allora un libricino per imparare l’alfabeto e le prime parole in inglese. Per ogni lettera dell’alfabeto troverete un disegno e una parola corrispondente.

Ho creato il libro in due versioni: una a colori e l’altra da colorare.

Realizzare il libretto è facilissimo:

Stampate il modello che trovate qui sotto, ritagliate le pagine e unitele tra loro usando la colla seguendo la linea tratteggiata che c’è alla sinistra di ogni foglio.

Ecco i modelli da stampare:

Non mi reta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… creare colori in casa

Se siete in cerca di ricette per creare colori in casa, eccone alcune per voi…

  1. creare una tempera 3 D
  2. colori a dita fatti in casa
  3. tempera fai da te
  4. colori per viso fai da te
  5. disegnare con il sale colorato
  6. creare acquerelli da pennarelli scarichi

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata all’arte


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading