10 libri… sul Natale

 Non manca mai molto a Natale ed oggi voglio proporvi una raccolta di splendidi libri a tema natalizio pensati per diverse età, utili per regali ma anche per passare le feste in compagnia di meravigliose storie.
 10 LIBRI NATALE PER BAMBINI
papà decoriamo l'albero libroPapà, decoriamo l’albero di Natale? di Mireille D’Allancé, Babalibri,  2007
Età consigliata: da 3 anni
Questa mattina papà orso è tornato dal bosco con un grande abete da addobbare per Natale. «Che bello!» dice Piccolo Pelo. Ma presto si rende conto che non sarà poi così divertente… Ogni volta che Piccolo Pelo prova ad aiutare papà infatti, viene subito bloccato con un perentorio «Non toccare!», «Lascia fare a me», «Attento che rompi tutto!» Che ingiustizia! Triste e sconsolato Piccolo Pelo si rifugia in camera sua. Ma ecco che la porta si apre e compare papà orso che gli chiede di aiutarlo a fare la cosa più importante perché l’albero di Natale sia davvero perfetto…
********************************

 

lettere da babbo natale libroLettere da Babbo Natale di J.R.R. Tolkien, Bompiani editore, 2004

Età consigliata: da 5 anni

Ogni dicembre ai figli di J.R.R. Tolkien arrivava una busta affrancata dal Polo Nord. All’interno, una lettera dalla calligrafia filiforme e uno splendido disegno colorato. Erano le lettere scritte da Babbo Natale, che narravano straordinari racconti della vita al Polo Nord: le renne che si sono liberate sparpagliando i regali dappertutto; l’Orso Bianco combinaguai che si è arrampicato sul palo del Polo Nord ed è caduto dal tetto direttamente nella sala da pranzo di Babbo Natale; la Luna rottasi in quattro pezzi e l’Uomo che ci abitava caduto nel retro del giardino; le guerre con le moleste orde di goblin che vivono nei sotterranei della casa!
Dalla prima lettera scritta al figlio maggiore di Tolkien nel 1920 all’ultima, toccante, del 1943, per la figlia, questo libro raccoglie tutte quelle lettere e tutti quei disegni bellissimi in una unica incantevole edizione.

********************************

 

Un-giocattolo-per-Natale-Rodari-Macellari-Varia-Einaudi-RagazziUn giocattolo per Natale di Gianni Rodari, Einaudi ragazzi, 2017

Età consigliata: da 6 anni

Un giocattolo inconsueto in vetrina, una bottega d’altri tempi, un strano omino, e un papà alla ricerca dei regali di Natale: ecco gli ingredienti di un racconto natalizio in cui Rodari si dimostra ancora una volta poeta dalla fantasia inesauribile.

********************************

 

Un bambino chiamato Natale libroUn bambino chiamato Natale di Matt Haig, Salani editore, 2016

Età consigliata: da 8 anni

Adesso lo sanno tutti, chi è Babbo Natale.
Ma c’è stato un tempo in cui, anche se sembra incredibile, non lo conosceva proprio nessuno. È stato quando era solo un ragazzino di nome Nikolas, che viveva nella seconda casa più piccola di tutta la Finlandia, con un padre che faceva il taglialegna, una zia che aveva un bruttissimo carattere e una bambola-rapa, che poi è misteriosamente scomparsa.
Questa è la sua storia vera, un’avventura piena di neve, rapimenti, renne scontrose, topi sognatori, e poi ancora neve, elfi, troll, sempre neve, di nuovo neve e magia, tanta magia. La magia, se ci si crede, non tradisce mai!

********************************

 

il viaggio dei tre re libroIl viaggio dei tre re. Aspettando Natale di Beatrice Masini e‎ Angela Marchetti, Edizioni San Paolo, 2013

Età consigliata: da 7 anni

24 storie di Natale narrate con fantasia e poesia da Beatrice Masini, una delle autrici per ragazzi più note in Italia. Partendo dal 1° dicembre fino alla vigilia. Protagonisti delle storie, tre Re che sbagliano cometa e iniziano un viaggio all’insegna della speranza e dell’attesa. Sul loro cammino incontrano diverse persone dell’epoca, tra cui Giuseppe e Maria, i pastori… Quando infine bussano a una porta e vengono accolti da una luce calda, è la sera del 24 dicembre

********************************

 

Come fu che babbo natale sposo' la befana libro vitaliCome che fu che Babbo Natale sposo’ la Befana di Andrea Vitali, Electa, 2013

Età consigliata: da 9 anni

I capelli lunghi, la barba chiara, un camicione rosso a scacchi era comparso da dietro uno dei grossi alberi che stavano al di là della strada, proprio davanti a scuola. Tom l’aveva guardato, era tale e quale a come suo padre glielo aveva descritto la sera prima,ogni dubbio era sparito, si trattava di Babbo Natale! Un profumo di vischio nell’aria e una promessa di neve dal cielo annunciano l’imminente arrivo delle feste. Eppure nonostante il clima gioioso nel paese aleggia un’atmosfera misteriosa e una domanda turba le notti di grandi e picciniBabbo Natale esiste davvero? Cè chi ancora riesce a sognare e ne è sicuro, come il direttore didattico Remedio Imperio e chi è fermamente convinto del contrario come Irene Stecchetti, una mamma “quattrossa” dal cuore di vipera, tutta angoli acuti dal naso al sedere. Intanto nei giardini nei pressi del lago si aggira un uomo anziano, senza documenti né fissa dimora, con barba lunga e pancione, che getterà nello scompiglio l’intero paese.

 

Non  mi resta che augurarvi buone letture!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto delle filastrocche di Natale

libro disegni e filastrocche di Natale

Manca ancora parecchio, ma in tanti mi avete chiesto materiale su il Natale, soprattutto libri, filastrocche e disegni da colorare.

Ho colto allora l’occasione per creare un libretto che raccogliesse tutte queste richieste.

Ho creato infatti un  libricino di 9 pagine con disegni da colorare e  filastrocche tutte in tema natalizio.

Qui trovate il mio libretto di Natale.

Non vi resta che stamparlo, ritagliare le pagine ed incollarle tra loro.

Il gioco, o per meglio dire il libretto, è  pronto all’uso.

Altre idee prese in rete...

Un meraviglioso libricino sul Santo Natale
Un libretto da colorare sulla nascita di Gesu’
Tante schede da colorare e ricalcare

ed alcuni libri da tenere sul comodino…

L-albero-di-Natale rizzoli

 

 

 

 

 

Il-lupo-che-non-amava-il-Natale-Il-lupo-che-entrava-nelle-fiabe-Il-lupo-investigatore-al-museo-Lallemand-Thuillier-libricino-libri-fiabe-favole-per-bambini-Gribaudo-5

 

 

 

 

BISTICCIO DI NATALE

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto di Natale per i piu’ piccini

libro gioco da stampare natale

L’altro giorno vedendomi preparare  le schede-gioco per l’Avvento, PF mi ha chiesto di realizzargli un libretto natalizio con giochini e attività divertenti. Prepararne uno adatto alla sua età non è facile, cosi’ mentre stavo scervellandomi sui giochi da inserire, mi sono rilassata creandone uno per i bambini piu’ piccoli.

E’ nato il libretto “Giochi di Natale”: 10 pagine di attività interattive dedicate ai piu’ piccoli. Troverete semplici disegni da colorare, giochi d’abbinamento e di ricerca.

Qui trovate le schede  da stampare, ritagliare ed assemblare, con le istruzioni che spiegano come fare.

Spero he questo libro vi piaccia! Intanto mi rimetto al lavoro per creare quello per PF!

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

ABC di Natale: il libretto delle parole natalizie

Era da un po’ che ci pensavo, ma solo in questi giorni sono riuscita a realizzarlo. Cosa? Ma l’abbecedario di Natale.

L’altro giorno mentre ero a spasso su internet ho visto questo simpaticissimo libretto, ma mi era poco utile visto che era in inglese. Cosi’ mi sono messa d’impegno e ne ho creato uno tutto in italiano. Un bel modo per giocare con le parole nei prossimi giorni di festa.

Realizzare il libretto è semplice: basta stamparlo ed assemblarlo piegando i fogli a metà e inserendoli nella copertina dalla parte colorata di azzurro. Due punti di spillatrice e il gioco è fatto!!

Qui trovate il file del nostro libro da stampare!

Che dire d’altro? Buona lettura!


Continue Reading

Venerdi’ del libro natalizio: “Meine ersten Weihnachtslieder”

L’immaginazione è la prima fonte della felicità umana.
Giacomo Leopardi

Oltre a festeggiare il Natale, qui a Zurigo il 6 dicembre  si festeggia anche Samichlaus ovvero Santa Claus. I bimbi sono già in trepida attesa perchè farà loro visita  a scuola portando regalini e dolcetti.

Naturalmente Piccolo Furfante ha dato una sua interpretazione specialissima dell’evento per giustificare il fatto che esitano 2 Babbi Natale: il primo, Samichlaus non è alto che l’aiutante del vero Babbo Natale che, essendo troppo impegnato con le consegne il giorno di Natale, per i bimbi di Zurigo affida al collega d’oltralpe il suo “giro”. Essendo svizzero e quindi molto preciso, Samichlaus inizia le consegne un po’ prima del tempo! In questo modo i bambini zurighesi sono avvantaggiati perchè parte dei regali li ricevono un bel po’ prima di Natale. “Certo” aggiunge pure PF “i bimbi italiani poi sono i piu’ fortunati di tutti, perchè da loro viene pure la Befana” :mrgreen:

Invasi da tutti questi Babbi Natale, non potevano certo mancare libri e racconti che ne parlano. In vista delle feste ne ho appena comprato  uno che contiene le classiche canzoncine natalizie ma in tedesco. In questo modo facciamo un po’ di pratica e di orecchio!

Le illustrazioni del libto sono belle e ogni canzone oltre al testo ha anche lo spartito, cosi’ Papà Ema si puo’ pure esercitare. Il libro in questione è…

Meine ersten Weihnachtlieder – edizioni Ravensburger

Se siete curiosi, qui trovate una delle canzoni che piace particolarmente a Piccolo Furfante: “Oh Tannenbaum”

Ora attendo con ansia i vostri suggerimenti per questo fine settimana! Eccoli:

Continue Reading

Venerdì del libro: “Polar Express” e “50 cose da fare per Natale”

Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni.
William Shakespeare

I libri di questo weekend… a tema natalizio:

Polar Express – C. Van Allsburg

Una volta la maggior parte dei miei amici poteva sentire la campanella, ma con il passare degli anni per ognuno di loro divenne muta. Perfino Sarah, un Natale, scoprì di non poter più setire il suo dolce suono. Ma anche se io sono diventato vecchio, la campanella continua a scuonare per me, come per tutti coloro che credno davvero.

50 cose da fare per NataleR. Gilpin, M. Lacey

Tantissime idee da copiare per realizzare allegri addobbi e biglietti natalizi personalizzati.

50 comode e pratiche schede da consultare, in cui sono contenute tutte le istruzioni per creare e realizzare simpatici lavoretti natalizi. Ideale per chi cerca idee facili ed accattivanti da realizzare insieme ai bimbi.

Tutti i libri di questo fine settimana:

Ecco tutti i libri degli scorsi Venerdì

Buone letture e buon fine settimana a tutti! 😀

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Regalare libri ai bambini: i libri di Natale di Piccolo Furfante

A Piccolo Furfante piace leggere i libri o meglio, piace che qualcuno glieli legga e, dato che li adoriamo anche io e Papà Ema,  troviamo che regalare libri ai bambini sia una cosa meravigliosa. Un dono con la D maiuscola! 🙂

Alcune mamme erano curiose di sapere che libri leggiamo io e Piccolo Furfante sul Natale. Così ho deciso di  cogliere l’occasione per commentare alcuni dei nostri libri natalizi, spiegando soprattutto perchè piacciono a Piccolo Furfante e offrendo un mio parere al riguardo. Ho pensato, infatti, che forse chi deve fare dei regali o comprare dei libri ai propri bimbi può trovare utile avere un parare disinteressato. Resta comunque  il fatto che se un libro piace o meno è anche una questione di gusto personale…  😉

Incominciamo con i primi 6 della nostra lunga lista di libri:

  • “Buon Natale, Famiglia Orsetti” di Stan e Jan Berenstain, edizioni Battello a Vapore – a Piccolo Furfante piace soprattutto perchè adora la famiglia Orsetti, sempre alle prese con simpatiche avventure di vita quotidiana. Questo libro gli piace anche perchè la storia è in rima e, rispetto agli altri libri della serie, è in un formato grande. “I libri grandi li leggono i grandi” dice fiero di sè!! 🙂 A me piace perchè il racconto ha anche un risvolto educativo sul senso vero del Natale, offre una bella e semplice riflessione sul consumismo, sulla corsa ai regali, sulla generosità e l’apertura all’altro. Non amo particolarmente le illustrazioni (uguali per tutta la serie), ma a Piccolo Furfante piacciono
  • “Il Laboratorio di Babbo Natale” e La notte di Natale” edizioni EdiBimbi – Sono due di tanti librettini tascabili pop-up dedicati al Natale. A Piccolo Furfante piacciono per le immagini che escono quando si girano le pagine, perchè la storia è in rima e perchè sono libretti che può portare sempre con sè. A me piacciono soprattutto perchè sono comodi da portare  in giro quando usciamo (la mia borsa è già parecchio piena anche senza libri! 🙂 ), non amo particolarmente le illustrazioni e, a furia di aprire e chiudere, parecchi i pop-up si sono rotti.
  • La renna Marforia” di Gemma e Sandra Moldi  edizioni Vita e Pensiero Ragazzi – A Piccolo Furfante piace per la storia davvero simpatica e per le divertenti immagini (soprattutto quella in cui le api mangiano le corna di zucchero della povera renna). A me piace perchè la storia è divertente e tenera nello stesso tempo, perchè viene utilizzato un linguaggio semplice ma ricco, perchè le illustrazioni sono bellissime e perchè il racconto (sulla diversità e l’accettazione di sè)  è anche educativo.
  • “I segreti di Babbo Natale” edizioni EdiBimbi – a Piccolo Furfante piace perchè ci sono ben 5 puzzle da fare, ma non è particolarmente attratto dal racconto. A me piace perchè apprezzo l’idea di unire delle attività ad un racconto, ma questo testo non lo apprezzo particolarmente per vari motivi: i puzzle continuano a staccarsi quando si girano le pagine, il racconto non è entusiasmante e le illustrazioni non mi piacciono troppo.
  • “Dove sei, Babbo Natale?” M. Sharff-Kniemeyer e N. Landa, editrice Piccoli – A Piccolo Furfante piace per la storia tenera ed avvincente, con un bel colpo di scena finale. A me piace sia per il racconto sia per le meravigliose illustrazioni. Poi mi è utile per due motivi: perchè stavo giust’appunto  spiegando a PF cos’era il letargo e perchè volevo provare una nuova ricetta dei biscotti di Natale 🙂

E voi che libri sul Natale consigliereste?

LEGGI ANCHE…

Continue Reading