L’inverno: il libro filastrocca da colorare

libro inverno filastrocche da colorare homemademamma

Ad ottobre avevo creato il libro dell’autunno con tante filastrocche  e disegni da colorare.Era andato a ruba!

Ho deciso allora di realizzarne uno anche per l’inverno.

Il libro, a forma di pupazzo di neve, è composto da 8 pagine in cui si parla della frutta  e della verdura di stagione, del Carnevale, della frutta secca, ma anche di neve, di alberi e di animali che vanno in letargo. Ogni pagina contiene un argomento con la sua filastrocca e tanti disegni da colorare.

Realizzare il libro è molto semplice:

Stampate il file, che trovate qui sotto, e ritagliate le pagine del libro seguendone il perimetro. Vi troverete con 8 pagine con disegni e testo, una copertina ed una pagina finale.

Incollate le pagine fra loro nella parte alta, dov’è presente una linea tratteggiata.  L’ultima pagina è in bianco e i bambini potranno decorarla come meglio credono, lasciando libera la loro fantasia.

I testi sono scritti in corsivo e sono tutti in rima.

Qui trovate il libro da stampare, assemblare e colorare!

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro dei fiori e delle piante

IMG_6770

Se il mese di luglio lo abbiamo passato al mare, agosto è dedicato alle passeggiate nei boschi. Ecco allora che ho pensato di realizzare un libro per raccogliere e classificare le piante e i fiori della nostra zona.

Un semplice libretto da assemblare dove raccoglieremo i nostri reperti per poi provvedere al loro riconoscimento.

Creare il libro è semplicissimo: basta stampare il file, che trovate qui sotto, ritagliare le pagine (10 piu’ la copertina) ed assemblare insieme, incollandole nella parte tratteggiata a sinistra dei singoli fogli.

Ecco il libro dei fiori e delle foglie da stampare, ritagliare e assemblare.

Una volta creato e raccolti tutti i “reperti”, la difficoltà sta pero’ nel riconoscerli. Ho recuperato in biblioteca un libro che ci puo’ aiutare, ma per chi non ha questa possibilità, la rete ci viene in aiuto:

Continue Reading

Libri in viaggio: “Tutti in vacanza!”

IMG_6275

In cerca di idee per intrattenere i bambini in viaggio, al ristorante, in sala d’attesa? Io si’, sempre! Anche adesso che PF è grande e sa intrattenersi da solo con libri e chiacchiere, un libretto-gioco in borsa me lo porto sempre dietro. Quando non riesco a realizzarli io per mancanza di tempo, un passo in edicola mi assicura una discreata quantità di materiale tra cruciverba per bambini, giochi enigmistici o giornalini di scienza!

Quando era piu’ piccolo, recuperare materiale adatto alla sua età era piu’ difficile, ecco perchè ho deciso di realizzare dei librettini-gioco adatti ai bimbi piu’ piccoli.

Invece di creare un libretto da assemblare, ho deciso poi di utilizzare un contenitore che fosse rigido e permettesse anche di tenere delle matitine al suo interno: un porta CD! Una scatolina molto versatile e facilmente reperibile in tutte le case.

IMG_6276

Il vantaggio di usare questo tipo di raccoglitore è anche un altro:le schede che vengono inserite al suo interno possono essere di volta in volta sostituite e la sequenza di presentazione delle attività è libera, puo’ deciderla il genitore o lo stesso bambini, semplicemente inserendo o togliendo un foglio.

Qui trovate il primo di questi libretti   da stampare, intitolato “Tutti in vacanza!”. Al suo interno 1 copertina e 9 schede con attività varie: dal disegno da colorare a giochi di abbinamento. Alla fine trovate anche tutte le soluzioni!

Assemblare il libretto è facilissimo: stampate i fogli, ritagliate i quadrati con le varie attività, infilate la copertina nel CD e, dietro ad essa, tutti le 9 schede. Il vostro libro è pronto!

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Un libro-gioco spaziale per bimbi piccoli

libro gioco tema spazio per bambini scuola materna

Negli anni ho realizzato un sacco di libretti-gioco tascabali per PF: inizialmente erano dei semplici lapbook a tema con attività sui numeri e i colori, poi si sono trasformati in veri e propri libricini con schede di matematica ed italiano.

Alcune mamme e insegnanti mi hanno chiesto di realizzare dei librettini tascabili pensati per i bimbi piu’ piccoli che fossero adatti ad essere portati in giro come i libri-gioco che usa PF ora, ma con attività adatte alla loro età.

Ho cominciato cosi’ a raccogliere un po’ di idee e a crearli. Oggi vi voglio presentare il primo di una lunga serie! Il tema che ho scelto è lo spazio o meglio alieni, ufo e robot. Un tema che faceva andare PF in brodo di giuggiole e che quindi spero piaccia anche ad altri.

Qui trovate il file con il libro gioco e le istruzioni per assemblarlo.

Al suo interno: semplici giochi di sequenza, disegni da colorare, giochi di attenzione e di riconoscimento.

Altre idee prese in rete per divertirsi:

LEGGI ANCHE..

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… creare Lapbook

I lapbook sono e sono sempre stati per noi molto preziosi. PF trascorre parte della sua giornata a scuola e sarebbe pesante e controproducente affrontare l’italiano a casa, utilizzando i normali libri o anche semplici schede. In un nano secondo si annoierebbe, rischiando di odiare questi brevi momenti in cui puo’ studiare la sua lingua madre. Cosi’ i lapbook sono sempre stati per noi un’importante risorsa a cui attingere.

Ecco alcune idee prese in rete per realizzare meravigliosi libri fai da te…

IDEE LAPBOOK DA SCARICARE

  1. Il libro dell’evoluzione
  2. Il lapbook della grammatica
  3. L’Inglese a portata di mano
  4. Tabelline in formato libro
  5. Alla scoperta della vista
  6. Alla scoperta delle api

Tante altre idee  le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicate ai libri fai da te.

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Emozioni in gioco: un libro-gioco sulle emozioni

Schede ed attività sulle emozioni non ci stancano mai! Ecco perchè ho creato un libro-gioco da stampare ed assemblare.

libro gioco sulle emozioni da stampare gratis per bambini

Un libricino con 10 pagine di attività per giocare e parlare di emozioni.

Qui trovate il libro delle emozioni da stampare. Ritagliate le pagine e assemblatele come indicato nelle istruzioni. In men che non si dica avrete in mano il vostro libretto da poter utilizzare.

libro gioco sulle emozioni da stampare gratis

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE..

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Gli antichi egizi: il libretto gioco delle vacanze

Giugno è quasi finito e con esso anche il nostro “periodo egiziano”. Dopo aver fatto vasi, monili e scritto in geroglifico fino allo sfinimento, ho deciso che era il momento di passare oltre.

Per vedere pero’ se di tutto il nostro studio e le nostre attività era rimasto qualcosa, ho creato un piccolo libretto-gioco sul tema “Antico Egitto”

Antico egitto libro da stampare scuola primaria

12 pagine di giochi, indovinelli, semplici esercizi di matematica e gli immancabili geroglifici. PF l’ha apprezzato molto, cosi’ mi è sembrato giusto condividerlo con voi.

Ecco qui il file con il libretto da stampare ed assemblare!

libretto gioco antichi egitto da stampare

Altre idee egiziane prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

10 libri gioco per le vacanze

L’anno scorso avevo preparato per PF un sacco di libretti per le vacanze che ci hanno tenuto compagnia per molte settimane.

Erano dei librettini tascabili con giochi di matematica, d’italiano e di logica.

libro vacanze esercizi matematica e italiano scaricare gratis

In attesa di presentarvi quelli di quest’anno, vi ripropongo quelli passati, nel caso vi siano sfuggiti!

Eccoli qui:

libri gioco per le vacanze da scaricare gratis scuola primaria

  1. Sull’arca di Noè per giocare con gli animali
  2.  Libro sullo spazio
  3. Alla scoperta dei dinosauri
  4. Nel mondo delle fate
  5. R come robot
  6. Nel regno dei cavalieri
  7. Tutti in fattoria!
  8. A spasso con gli alieni
  9. Tutti al mare
  10. Un’invasione di draghi

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Giochi in tasca: a spasso con gli alieni

giochi in tasca alieniPer gran parte del nostro anno di homeschooling io e PF abbiamo parlato di spazio ed alieni, poi ci siamo dedicati ad altri argomenti altrettanto divertenti, ma meno “seri”, come Angry Birds o Star Wars.
Qualche giorno fa PF mi ha chiesto per l’anno prossimo di riproporgli i due personaggi che ci hanno tenuto compagnia nello spazio, Marco e Loi. Io, lo confesso, sono un po’ stufa di vedermeli in giro, ma se a lui piacciono, mi sa che mi toccherà tirarli in ballo di nuovo.
Intanto per accontentarlo, ecco qui un libro che ha per tema gli alieni.
Come i libretti delle scorse settimane, anche questo contiene giochi di matematica, italiano e logica.

libri gioco vacanze da scaricare per primaria

Qui trovate il file con il libro da scaricare. Spero vi piaccia!

Qui trovate tutti i libretti che potete scaricare:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Un’invasione di squali: creare un libro fai da te

Rendere complicato ciò che è semplice è cosa banale; trasformare ciò che è complicato in qualcosa di semplice, incredibilmente semplice: questa è creatività.
Charles Mingus

Ultimamente Piccolo Furfante  è preso da molti argomenti: squali, anemoni di mare, sottomarini, meteoriti, il Titanic, i vulcani, gli esperimenti scientifici…

Dato che gli interessi cominciavano a diventare un po’ troppi e molto diversi tra loro, ho deciso di  affrontarne alcuni costruendo libri insieme, cosi’ come avevamo fatto per le marmotte.

Il primo argomento scelto da Piccolo Furfante sono stati gli squali.

Abbiamo scelto dalla rete un po’ di immagini che ci piacevano e abbiamo iniziato a colorarle, intanto abbiamo parlato delle caratteristiche degli squali, di come nascono, di cosa mangiano. PF è rimasto particolarmente colpito da quanti squali esistano e soprattutto dalle loro pinne.

Abbiamo anche scelto due origami da fare. Il primo è venuto malissimo (lo squalo è pure rosa 😯  ), il secondo un pochino meglio, ma nemmeno troppo. Abbiamo cosi’ avuto conferma che gli origami non sono proprio il nostro forte.

Continue Reading