6 idee prese in rete per… decorare la tavola di Pasqua

State cercando idee per decorare la tavola di Pasqua? Io si’ e da giorni sto impazzendo tra i siti!

Eccone  alcune davvero belle e facili da realizzare:

  1. Il centrotavola pronto in 10 minuti
  2. Un simpatico portaposate
  3. I coniglietti segnaposto
  4. Scatoline portadolcetti per gli ospiti
  5. I portaposate coniglietto
  6. I tovaglioli pasquali 

 

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata alla PASQUA!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Passi di tango in riva al mare

Altro giallo, altra corsa! Anche oggi per questo “Venerdi’ del libro” vi presento un romanzo giallo, di un autore che ho scoperto l’anno scorso: Federico Maria Rivalta.

Ho aspettato con ansia l’uscita di questo libro, che vede protagonista ancora una volta il giornalista Riccardo Ranieri. Avevo cosi’ voglia di vedere come continuassero le avventure di questo simpatico personaggio che ho addirittura prenotato il libro su Amazon ed ogni giorno per un mese controllavo che uscisse. Purtroppo mi capita sempre cosi’: se mi affeziono ad un personaggio o ad uno scrittore, poi devo leggere tutto quello che esce.

Anche questa volta la trama non mi ha deluso: il giornalista è sulle tracce di un evaso, ma le sue ricerche sveleranno una verità rimasta nascosta per troppi anni.

In questo libro ho ritrovato quello che mi piace di piu’ di questi romanzi:  l’ironia del protagonista che riesce a smorzare situazioni troppo cupe.

Il libro di oggi è quindi…

Passi di tango in riva al mare – Federico Maria Rivalta

Una condanna a 20 anni di galera. 20 anni durante i quali altri decidono per te con chi condividerai una stanza sporca e angusta. 20 anni durante i quali non sceglierai mai cosa mangiare o dove andare. senza il calore della visita di qualcuno anche se ormai non ti interessa piu’. L’unica persona che avresti voluto vedere è morta, almeno per te, quando vittima di un meschino tradimento, hai capito l’inganno.

passi di tango in riva al mare Rivalta

Non mi resta che augurarvi un buon fine settimana ed aspettare i vostri preziosi suggerimenti!

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Scoprire i fiori in stile Montessori

schede fiori montessori gratis

Una delle particolarità della scuola di PF , ma penso sia lo stile didattico di tutte le scuole qui a Zurigo, è avvicinare i bambini alla natura fin da piccolissimi. Già dalla scuola materna le gite nel bosco erano all’ordine del giorno, cosi’ come accendere fuochi per cucinare e fare pic nic, intagliare legni, creare casette per gli uccelli, fare cacce al tesoro  sempre nel bosco, senza parlare dell’orto che coltivano e di cui poi mangiano i frutti.

Per imparare le stagioni, i tipi di alberi, le bacche e fiori i bambini vanno direttamente nel bosco  e li’ studiano tutto dal vivo. Non usano libri, ma delle semplici schede piene di informazioni e dove annotare tutto quello che vedono.

Le loro schede ricordano un po’ quelle montessoriane, cosi’ mi è venuto in mente di crearne alcune io per far conoscere a PF quello che studia anche in italiano.

Per prima cosa ho realizzato le schede sui fiori. Quelle che voglio condividere coi voi oggi!

Il kit è formato da:

  • un puzzle da ricomporre con tutte le parti che formano un fiore
  • una scheda per imparare i nomi di queste parti
  • una scheda per esercitarsi a memorizzare queste parti

schede botanica montessori gratis

Le schede sono di due tipi: una piu’ semplice e una piu’ complessa con i particolare del fiore in dettaglio.

Il kit da stampare lo trovate qui:

Queste schede mi hanno ricordato i libri con tante filastrocche che avevo creato tanto tempo fa per PF.

Eccole qui per voi sui vari tipi di fiori:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buone scoperte!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Calendario di Pasqua per fare il conto alla rovescia

calendario conto alla rovescia pasqua stampare

Ogni anno qualche settimana prima di Pasqua, incominciamo a pensare agli addobbi e a qualche idea per la caccia alle uova. Quest’anno saremo a fare un bellissimo viaggio e non avremo modo di festeggiare in famiglia, ma non abbiamo rinunciato alle decorazioni.

Ho preparato, tra le tante cose, anche un “calendario conto alla rovescia”!

Due semplici cubi e una base per segnare i giorni che ci separano daPasqua!

Crearlo è davvero molto semplice. Cosa vi serve:

  • il kit con i modelli da stampare che trovate sotto
  • forbici
  • colla
  • ovatta

Una volta ritagliate le forme, incollate le parti indicate nel kit per creare i cubi e la base. Per rendere piu’ solidi i cubi con i numeri, io ho inserito al loro interno dell’ovatta. In questo modo non si sformano e rimangono in equilibrio sul piedistallo

Qui trovate il kit da stampare con i 2 cubi e 3 basi tra cui scegliere

Spero il nostro calendario vi piaccia quanto a noi!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… creare fiori di ogni tipo

Sarà che è primavera o che ho il giardino pieno di boccioli, ma non faccio altro che cercare attività per creare fiorellini con vari tipi di materiali.

Eccone alcune idee che ho trovato…

creare fiori con tappi, cartone, carta e bottiglie

  1. Fiori fatti di rotoli di cartone
  2. Fiorellini di cucchiai
  3. Fiori con bicchieri di plastica
  4. Fiori dai cartoni delle uova
  5. Fiorellini di bottiglie
  6. Fiori di carta

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla PRIMAVERA!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Venerdi’ del libro: Una spola di filo blu

Per questo “Venerdi’ del libro” vi presento un romanzo che mi è piaciuto molto e che ho scoperto per caso, sfogliando le offerte di Amazon.

Vi confesso che amo i romanzi familiari e li leggo sempre con molto piacere. “Una spola di filo blu” è uno di questi.

Il libro è diviso in parti, i membri della famiglia raccontano la loro storia secondo il loro punto di vista e di volta in volta si scopre qualcosa di nuovo; ogni volta si aggiunge un racconto e la storia cambia in qualche particolare che da’ un senso diverso a situazioni e sentimenti; mano a mano che si legge si scoprono segreti, mezze verità, risentimenti e speranze.

Un libro davvero particolare, ben scritto, piacevole da leggere in cui poco a poco, pagina dopo pagina, ci si affeziona a tutti gli strani personaggi che compongono la famiglia Whitshank: la nonna un po’ stravagante, il nonno burbero, la madre innamorata, il figlio ribelle, la figlia arrivista…

La trama è davvero scontata: la storia di una famiglia “normale”, il cui racconto inizia con il matrimonio dei capostipiti e l’acquisto della grande casa di famiglia. Una casa che ha un’anima e che tutti i componenti vivono molto intensamente.

La spola di filo blu, che da’ il titolo al romanzo, la si ritroverà alla fine del libro a dare un senso a vite e a relazioni che sembravano dover scomparire sotto il peso di una morte.

Un libro che vi consiglio di leggere, sicuramente se vi piacciono i romanzi famigliari.

Una spola di filo blu – Anne Tyler

“Le case hanno bisogno di essere vissute” disse Red. “Questo dovreste saperlo tutti. Certo, gli esseri umani provocano problemi di usura – pavimenti consumati, gabinetti intasati e cose cosi’ – ma non è niente rispetto a cio’ che accade quando una casa è abbandonata. E’ come se restasse senza cuore. Si affloscia, si accascia, comincia a sprofondare.” 

Una spola di filo blu tyler

 

Non mi resta che augurarvi un buon fine settimana ed aspettare i vostri preziosi suggerimenti! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Diario fai da te per la scuola primaria: Aprile 2017

diario scuola primaria aprile da stampare

Dopo l’agenda di APRILE per i piu’ piccini  che ho pubblicato qualche giorno fa, oggi condivido con voi il diario per i bambini della scuola primaria.

Ogni giorno ha un colore diverso ed è possibile segnare i compiti, ma anche le materie, le attività programmate per la giornata o semplicemente disegnare. Dimenticare qualcosa  diventa  davvero difficile e devo dire che funziona davvero benissimo!

Nel diario ci sono spazi per:

  • la data: giorno, mese, anno
  • disegni per segnare il tempo atmosferico
  • disegni per indicare la stagione
  • disegni per segnare l’umore della giornata
  • un calendario settimanale dove segnare le materie della giornata:  un colore diverso per ogni giorno della settimana
  • uno spazio per scrivere i compiti o appunti
  • un calendario del mese con i giorni settimanali colorati come il calendario giornaliero
  • una tabella per segnare le materie in base ai giorni della settimana e all’orario (i giorni sono colorati riprendendo i colori del calendario e delle singole pagine del diario)
  • una tabella dove segnare le cose da ricordare (attività, compleanni, appuntamenti)

Nei file qui sotto trovate il diario da stampare e le istruzioni per assemblarlo:

diario aprile scuola prima parte

diario aprile scuola seconda parte

Buon divertimento!

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Agenda 2017 per i piu’ piccini: Aprile

agenda bambini aprile 2017 stampare

Aprile si avvicina e ho deciso di portarmi avanti  condividendo con qualche giorno d’anticipo  il diario per i piu’ piccini dedicato a questo mese.

Nelle pagine troveranno tanto spazio per segnare il giorno della settimana, la stagione, l’umore e il tempo, per disegnare e scrivere.  Inoltre per rendere il diario piu’ divertente ho aggiunto anche piccoli disegni da colorare questo mese a tema primavera e Pasqua.

Alla fine del diario c’è anche un calendario, dove poter segnare l’andamento delle giornate o semplicemente una X per prendere nota dello scorrere dei giorni.

L’agenda diventa cosi’ un modo per imparare tante cose: i numeri, le stagioni, il tempo metereologico e, non ultimo, diventa un ricordo da tenere sempre con sè.

Qui trovate i file da stampare insieme alla istruzioni per assemblare il diario:

AGENDA APRILE 2017 PRIMA PARTE

AGENDA APRILE 2017 SECONDA PARTE

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Pensieri e parole per chi ama i libri

frasi celebri sui libri e la lettur

Marzo era iniziato all’insegna del caos, complici alcuni problemi con il blog che aveva perso alcuni post.  Tra questi anche quello sul mio “ vasetto dei pensieri positivi” : ovvero tanti biglietti che creo ogni mese da infilare dentro un coloratissimo vasetto di ceramica creato da PF.

Per quest0 mese di Aprile pero’ mi sono organizzata per tempo (e prevedendo un piano B, C, D, E…) e quindi ecco le frasi per questo mese che dedico a tutti gli amanti dei libri e della lettura.

Per il mese di gennaio avevo raccolto frasi sul tema entusiasmo e a febbraio tanti pensieri per iniziare pieni d’energia la giornata. Questo mese di Aprile invece è dedicato appunto ai libri!

Come uso il mio vasetto?

Ho stampato miei foglietti, li ho piagati in due e li ho infilati tutti dentro il mio “vasetto dei pensieri positivi”.

Ogni giorno ne estrarro’ uno e mi faro’ ispirare dalla frase che contiene. Una volta letto non lo rimettero’ di nuovo  nel vaso, ma lo infilero’ in un libro, un quaderno, un giornale, un cassetto, la mia agenda cosi’ avro’ occasione di farmi ispirare una, due, mille volte.

Qui trovate il file da stampare con i bigliettini con  aforismi e frasi celebri sui libri.

Qui trovate tutti i block notes tematici realizzati finora: sulla creatività, sui desideri, sulla felicità, l’amicizia, la gratitudine, l’autostima, la gentilezza, la consapevolezza, sui progetti…

Non  mi resta che augurarvi un buon mese!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… creare coniglietti pasquali

La Pasqua si avvicina e io sto raccogliendo idee per lavoretti e decorazioni. Dato che ultimamente sono in fissa con i coniglietti, oggi ve ne propongo un po’…

6 idee per creare decorazioni pasqua

  1. Buste coniglietto
  2. Coniglietti da cucire
  3. Sacchettini pasquali porta dolci
  4. Coniglietti- cestino
  5. Coniglietto asciugamano
  6. Ghirlanda di conigli

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla PASQUA!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading