Il libretto dell’alfabeto d’autunno

libro alfabeto autunno da colorare bambini

 

Il mio libretto delle filastrocche d’autunno ha sempre molto successo tra i bambini, cosi’ ho deciso di realizzarne un altro contenente questa volta le parole relative all’autunno.

Si tratta di un libro di 21 pagine: su ogni pagina troverete una lettera dell’alfabeto con un’immagine autunnale ed una breve rima.

Le immagini del libretto sono in bianco e nero cosi’ da poterle colorare.

Creare il libretto è facilissimo: basta stampare le pagine ed incollarle tra loro nella parte alta dove c’è una linea tratteggiata.

Qui trovate il libretto da stampare

Non mi resta che augurarvi buon autunno e buon divertimento!

Altre idee autunnali prese in rete…

…e sullo scaffale

racconti autunno bambini il museo delle foglie cadutel'autunno con albero giovanni

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

10 libri per… scoprire il corpo umano

Se siete in cerca di libri per scoprire il corpo umano, eccone una bella raccolta per tutte le età!

 

10 libri PER SCOPRIRE IL CORPO UMANO

 

 

esplora il corpo umanoEsplora il corpo umano di Pellegrino Francesca, Giunti Kids, 2016

Età consigliata: da 3 anni

Come funziona il nostro corpo? Perché abbiamo fame? Quanti muscoli abbiamo? Perché è importante dormire? Esplora il corpo umano per capire come sei fatto e scopri tante curiosità con un viaggio meraviglioso tra scenari illustrati e tanti adesivi da attaccare!

Una collana tutta nuova di albi stickers divertenti e didattici con fantastici scenari illustrati, tantissimi adesivi e curiosità per giocare e imparare!

*********************

il viaggio nel corpo umano trainiIl fantastico viaggio nel corpo umano di Agostino Traini, Piemme edizioni, 2015

Età consigliata: da 3 anni

 

Ago è malato: ha la febbre e per qualche giorno deve restare a letto. Per fortuna attorno a lui ci sono tanti amici, e soprattutto il signor Acqua, che ha la soluzione a tutti i suoi problemi…

*********************

il corpo umano piccoli esploratoriIl corpo umano. Piccoli esploratori di Ruth Martin  e Allan Sanders, IdeeAli, 2015

Età consigliata: da 3 anni

Chiamata per tutti i piccoli esploratori. Osserviamo piu’ da vicino l’incredibile corpo umano e esploriamo cosa accade sotto la nostra pelle. Solleva le finestrelle per vedere come funziona il cervello, da dove arriva l’energia, come crescono i bambini e molto altro. C’è tantissimo da esplorare.

*********************

il corpo umano il libro dei perchèIl libro dei perchè. Il corpo umano di Katie Daynes Marie-Eve Tremblay, Usborne editore, 

Età consigliata: da 5 anni

 

Un simpatico libro con linguette da sollevare per trovare le risposte a tantissime domande che i bambini  piu’ piccoli fanno sul corpo umano

*********************

libri-torcia-il-corpo-umano-570x570Libro torcia. Il corpo umano di Moira Butterfield e Ed Meyer, Sassi edizioni, 2017

Età consigliata: da 5 anni

Leggi tante curiosità sul corpo umano, impara come funzionano gli apparati e sorprenditi a trovare, con l’aiuto della torcia magica, oltre 60 elementi nascosti. Scopri tutto ciò che c’è da sapere sul sistema nervoso, digerente, circolatorio, muscolare e scheletrico, e apprendi il funzionamento dei vari organi di cui è composto il nostro organismo.

*********************

libri-lente-il-corpo-umano-570x570Libro lente. Il corpo umano di Valentina Bonaguro, Sassi edizioni, 2017

Età consigliata: da 6 anni

Osserva com’è fatta la meravigliosa “macchina” del corpo umano con l’aiuto di una magica lente! Guardando attraverso tre colori
diversi potrai scoprire, all’interno di ogni scenario, i vari apparati, le ossa, i muscoli e tutte le componenti che formano e fanno funzionare il nostro corpo!

*********************

esplora il corpo umano giuntiEsplora il corpo umano di Anna Claybourne, Gribaudo editore, 2017

Età consigliata: da 7 anni

Cosa accade quando ingeriamo il cibo? Qual è il compito del sangue nel nostro organismo? Come mai a volte ci viene il singhiozzo? Un libro che permette di esplorare la mappa del corpo umano e scoprire come funziona in ogni sua parte. Quiz, puzzle, labirinti, esperimenti e altre attività aggiungono divertimento ai contenuti educativi, e permettono di imparare giocando. Le illustrazioni, spesso umoristiche, aiutano a ricordare le informazioni importanti.

*********************

esplora il corpo umano pop upIl corpo umano. Alza e scopri di Niki Horin, DeAgostini editore, 2017

Età consigliata: da 8 anni

Un bellissimo libro con tante alette per scoprire come funziona il corpo umano. Le pagine riccamente illustrate, corredate da testi semplici ma esaustivi, rendono la lettura piacevole e coinvolgente; le oltre 100 alette stimolano la curiosità del lettore e trasformano l’esperienza dell’apprendimento in un momento interattivo e divertente.
Testi chiari e tante illustrazioni per imparare divertendosi.

*********************

anatomiaAnatomia di  Hélène Druvert e Jean-Claude Druvert, Ippocampo edizioni, 2017

 Età consigliata: da 8 anni

Un viaggio inedito alla scoperta del corpo umano attraverso eccezionali animazioni. Un libro unico nel suo genere, arricchito da finestrelle e con pagine impreziosite dai tagli laser per conoscere il corpo nei minimi dettagli. Hélène Druvert, illustratrice e designer della carta, concepisce le doppie pagine rifacendosi all’illustre tradizione delle tavole anatomiche del XIX secolo. I testi precisi e accessibili sono redatti dal padre dell’autrice, medico di professione, e accompagnano bambini e ragazzi alla comprensione del funzionamento del nostro corpo.

Il testo include: i muscoli, il sistema nervoso, il cuore, il cervello, l’apparato digerente, circolatorio, respiratorio, urinario, lo scheletro, l’udito, l’odorato, il tatto, il gusto, la vista e il sistema riproduttivo femminile e maschile.

*********************

atlante _corpo_umanoIl completo ed interattivo atlante del corpo umano di Camilla de La Bedoyere ,De Agostini, 2016

Età consigliata: da 8 anni

A cosa serve il fegato? Come facciamo a respirare? Di cosa sono fatte le ossa? Scopri tutti i segreti del corpo umano in questo emozionante viaggio attraverso gli organi e gli apparati che ci tengono in vita. Illustrazioni dettagliate e testi chiari e precisi spiegano in modo esaustivo come funziona la meravigliosa macchina che è il nostro corpo; un modellino dello scheletro, una rappresentazione in 3-D dell’occhio e un grande poster a colori rendono la lettura ancora più entusiasmante!

*********************

 

Non mi resta che auguravi buone letture e buone scoperte!

Qui trovate tutti i libri “catturati” per voi nella rubrica “10 libri…”

Continue Reading

Il domino delle regioni e dei capoluoghi d’Italia

domino delle regioni e dei capoluoghi d'Italia

Per la sua lezione di italiano settimanale PF doveva imparare le regioni d’Italia sia dal punto di vista fisico che politico. Quello che lo preoccupava di piu’ era imparare le regioni e i capoluoghi. Ci siamo esercitati a ripassarli  con le cartine mute, con gli atlanti e con i puzzle, ma dopo la prima volta queste attività diventavano noiose.

Ho pensato allora di creare un domino per giocare proprio sulle regioni e i capoluoghi d’Italia.

Ho creato 20 tessere contenenti  da una parte una regione e dall’altra un capoluogo.

Il gioco è quello classico del domino. Bisogna prima di tutto mischiare tutte le tessere e dividerle equamente tra i giocatori.  A turno bisogna attaccarle (correttamente) tra loro fino a che uno dei giocatori le finisce e vince la partita. Nel caso un giocatore non abbia nulla da attaccare, passa semplicemente il turno.

Il gioco puo’ essere giocato da una o piu’ persone, in questo caso la sfida si fa piu’ avvincente.

Per facilitare il gioco ho creato una tabella con i capoluoghi per ogni regione italiana. Puo’ essere consultata in caso di dubbio o semplicemente per controllare l’esattezza della risposta.

Qui trovate il domino da stampare e ritagliare

Altre idee prese in rete…

e sullo scaffale…

 

 

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Le carte del mondo in stile montessori

carte geografia montessori da stampare

Imparare la geografia puo’ essere divertente. Per avvicinare PF a questo materia ho usato libri, cartine e giochi. Il suo preferito era una cartina in cui attaccare e staccare i continenti e un mappamondo girevole e parlante che ci ha tenuto compagnia per molto tempo e che ha divertito un sacco di amichetti.

Tra le varie attività ho utilizzato anche delle carte in stile montessori con cui giocare.

In pratica si tratta di semplici carte raffiguranti i continenti con i rispettivi nomi: alcune sono colorate, altre no.

Si possono usare in due modi:

Si puo’ giocare  memory: è sufficiente mischiare i due tipi di carte, girarle sul retro e cercare di abbinare tra loro una carta colorata e una in bianco e nero dello stesso continente.

Si puo’ giocare inoltre con le carte e  la cartina insieme.

Se usate le carte colorate, invitate i bambini ad individuare sulla mappa il continente indicato dalla carta e a colorarlo dello stesso colore.

Se usate le carta in bianco e nero, una volta individuato sulla mappa il continente, invitate i bambini a colorare cartina e carta del colore che piu’ piace loro.

Si tratta di due attività molto semplici, ma  che avvicinano i bambini in modo graduale e divertente alla scoperta del mondo.

Qui trovate le carte del mondo e la cartina da stampare.

Altre idee prese in rete…

… sullo scaffale…

mappe delle città

labirinti intorno al mondo

 

 

 

 

 

 

e da giocare…

 

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete… per studiare geografia in stile Montessori

Studiare geografia puo’ essere semplice e divertente. Ho raccolto un po’ di idee in stile Montessori per avvicinare i bambini a questa materia. Ecco quelle che mi sono piaciute di piu’…

 

6 idee geografia montessori materiale gratis

 

  1. 4 lapbook per studiare gli ambienti naturali
  2. Creare i contrasti terra/acqua in casa
  3. Dipingere i continenti con la puffy paint
  4. Creare un mondo tutto di feltro
  5. Il puzzle gigante dell’Italia da stampare e colorare
  6. Il mappamondo fai da te di cartapesta

 

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla geografia

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… libretti sull’inverno da stampare

Sarà che domani è prevista neve, sarà che qui fa già un gran freddo, ma a me l’inverno pare proprio già iniziato!

Oggi allora  ho deciso di presentarvi una raccolta di divertenti libretti da stampare e colorare proprio sull’inverno. Eccoli:

 

IDEE PRESE IN RETE PER LIBRETTI DA STAMPARE INVERNO

  1. Un lapbook tutto da colorare
  2. Pregrafismo d’inverno: un simpatico libretto a forma di cappello
  3. Il libro dell’inverno
  4. Un divertente libretto di pregrafismo
  5. Un lapbook sull’inverno
  6. Un divertente libricino per giocare con l’inglese

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’inverno.

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con le mele

L’autunno per noi significa tempo di raccolta delle mele. Nelle fattorie di didattiche infatti vengono organizzati momenti per la raccolta. Noi non vediamo l’ora, perché é un’attività davvero divertente.

Ecco allora un po’ di idee per giocare ed imparare con questo magnifico frutto:

IDEE PER GIOCARE CON LE MELE

 

  1. Come trasformare le mele in timbri
  2. Mele vulcaniche
  3. Imparare le lettere maiuscole e minuscole
  4. Trasformare le mele in mangiatoie per gli uccellini
  5. Creare costruzioni di mele
  6. I puzzle dei numeri e delle lettere

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’autunno!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Non mi resta che augurare a tutti buon inizio anno!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto fai da te per una caccia al tesoro nella natura

libro fai da te natura

Zurigo è una città immersa nel verde con tanti parchi, ma soprattutto tanti boschi facilmente raggiungibili. La nostra piccola cittadina tra l’altro è immersa nel verde: basta uscire di casa per ritrovarsi nei boschi e in varie riserve naturali che ospitano tantissimi animali dai cervi ai lupi.

Almeno una volta al mese PF fa lezione nel bosco: accendono fuochi, fanno pic nic, costruiscono capanne di legnetti ed intanto classificano piante e fiori e passano la giornata a stretto contatto con la natura. E’ capitato che rimanessero là anche di sera perché la maestra voleva far fare ai bambini un’esperienza particolare: leggere e raccontarsi storie sotto le stelle.

Per noi quindi è nomale fare passeggiate nei boschi. Quando abbiamo voglia di camminare e di prendere un po’ d’aria non ci resta altro che mettere gli scarponi e uscire di casa. Tanto tempo fa per rendere le nostre gite piu’ divertenti avevo già creato la tabella  degli esploratori, oggi vi propongo qualcosa di diverso: una caccia al tesoro nella natura.

Ho creato due libretti che accompagneranno i piccoli e i grandi esploratori nelle loro avventure nella natura. Una volta stampati ed assemblati, non resterà che fare una bella passeggiate e segnare cio’ che si riesce a trovare. Potete anche lanciare una bella sfida: vincerà chi o la squadra che riuscirà a trovare il maggior numero di elementi indicati nel libro. Attenzione: i due libretti sono diversi tra loro ed alcuni degli elementi da trovare sono facili da individuare, altri invece decisamente piu’ difficili!

Come creare i libretti:

Stampate il file che trovate qui sotto  e ritagliate i vari fogli seguendo i contorni. Avrete 2 copertine e 2 fogli con gli elementi da segnare. Incollate i fogli e le copertine tra loro seguendo il rettangolo a sinistra. I vostri libretti sono pronti!

Qui trovate i libretti della caccia al tesoro da stampare.

Buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… facili esperimenti scientifici

Gli esperimenti scientifici sono la passione mia e di PF. Qualche settimana fa sono andata in cerca di idee per realizzare qualche nuovo esperimento a casa.

Eccone alcuni davvero facili da realizzare, ma di sicuro effetto:

6 idee prese in rete per facili esperimenti scientifici con i bambini

  1. La candela birichina
  2. Creare nuvole in casa
  3. Il fluido non newtoniano
  4. L’esperimento delle uova
  5. Il palloncino magico
  6. Colori in movimento

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata agli ESPERIMENTI SCIENTIFICI!

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Scoprire i fiori in stile Montessori

schede fiori montessori gratis

Una delle particolarità della scuola di PF , ma penso sia lo stile didattico di tutte le scuole qui a Zurigo, è avvicinare i bambini alla natura fin da piccolissimi. Già dalla scuola materna le gite nel bosco erano all’ordine del giorno, cosi’ come accendere fuochi per cucinare e fare pic nic, intagliare legni, creare casette per gli uccelli, fare cacce al tesoro  sempre nel bosco, senza parlare dell’orto che coltivano e di cui poi mangiano i frutti.

Per imparare le stagioni, i tipi di alberi, le bacche e fiori i bambini vanno direttamente nel bosco  e li’ studiano tutto dal vivo. Non usano libri, ma delle semplici schede piene di informazioni e dove annotare tutto quello che vedono.

Le loro schede ricordano un po’ quelle montessoriane, cosi’ mi è venuto in mente di crearne alcune io per far conoscere a PF quello che studia anche in italiano.

Per prima cosa ho realizzato le schede sui fiori. Quelle che voglio condividere coi voi oggi!

Il kit è formato da:

  • un puzzle da ricomporre con tutte le parti che formano un fiore
  • una scheda per imparare i nomi di queste parti
  • una scheda per esercitarsi a memorizzare queste parti

schede botanica montessori gratis

Le schede sono di due tipi: una piu’ semplice e una piu’ complessa con i particolare del fiore in dettaglio.

Il kit da stampare lo trovate qui:

Queste schede mi hanno ricordato i libri con tante filastrocche che avevo creato tanto tempo fa per PF.

Eccole qui per voi sui vari tipi di fiori:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buone scoperte!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading