6 idee prese in rete per… giocare con l’arcobaleno

La primavera è fatta di colori, di fiori, di temporali e anche di magnifici arcobaleni. Per festeggiare questa pioggia di colori ho cercato tante idee creative da poter realizzare facilmente in casa.

Ecco quelle che mi sono piaciute di piu’…

  1. Un esperimento colorato
  2. Un arcobaleno da indossare
  3. Arcobaleno in bottiglia
  4. Arcobaleno in vasetti
  5. Creare tanti pesciolini “Arcobaleno”
  6. L’arcobaleno scaccia pioggia

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai giochi fai da te

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libro dei fiori

Tanti anni fa, quando PF aveva iniziato la scuola d’infanzia in Italia, avevo creato delle schede per fargli conoscere i fiori. Erano delle semplici pagine con delle foto prese dal nostro giardino con tante filastrocche, una per conoscere ogni fiore.

Qualche settimana fa una maestra mi raccontava il duo desiderio di far scoprire i fiori ai suoi alunni e mi sono venute subito in mente le nostre schede.

Le ho cosi’ raggruppate in un piccolo libro. Su ogni pagina troverete un fiore, con la sua foto, una simpatica filastrocca che ne spiega le origini ed il significato e un riquadro in cui sono contenute delle curiosità.

Non mi resta che augurarvi buon divertimento e buona scoperta!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La tombola dell’Italia

L’anno scorso PF ha studiato le regioni italiane: i capoluoghi, le province, i fiumi, i monti…

Ha trovato noiosissimo studiare le regioni e i capoluoghi, tanto che avevo creato un domino per rendere lo studio piu’ divertente.

Qualche giorno fa parlavo con un’insegnante alle prese con il ripasso delle regioni e ci confrontavamo su come poterlo rendere meno faticoso. Mentre discutevamo, mi è venuta in mente un’attività che poteva fare al caso nostro: la tombola delle regioni e dei capoluoghi.

Si tratta di una comune tombola, ma pensata per ripassare l’Italia.

Vi sono a disposizioni due tipi di cartellone: uno con indicate solo le regioni e uno con le regioni e i capoluoghi. Lo stesso vale per le carte da estrarre a sorte. Sulle cartelle invece sono riportati solo i capoluoghi.

Ci sono tre modalità di gioco: una facile, una media ed una piu’ difficile.

Nel primo caso si usano le carte e il tabellone con indicate le regioni ed i capoluoghi. Si estraggono di volta in volta le carte e si leggono cosi’ come sono. I bambini che giocano sanno quindi quale capoluogo è uscito in sorte. Questo tipo di gioco serve per memorizzare gli abbinamenti o a ripassarli, quando ancora non si ha molta dimestichezza.

A livello medio, si usano sempre le carte e il tabellone con indicate le regioni ed i capoluoghi, ma chi le estrae legge solo la regione ed aspetta che i giocatori dicano a voce alta il capoluogo, da segnare poi sulle cartelle. Chi estrae le carte puo’ facilmente controllare se la risposta data è giusta o meno. Questo gioco è pensato per ripassare gli abbinamenti, ma facilitandone il compito.

A livello piu’ avanzato, si gioca con tabellone e carte contenenti solo il nome delle ragione. La difficoltà in questo caso è maggiore, perchè anche il conduttore deve conoscere bene gli abbinamenti. Questa attività serve come ripasso generale, quando le nozioni sono già ampiamente acquisite.

Qui sotto trovate tutto il kit da stampare, contenente i tabelloni, le carte e le cartelle:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

Altre idee perse in rete:

SCOPRI ANCHE

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La tombola della primavera

In tanti mi richiedono le tombole pensate per i piu’ piccini. Non solo sono divertenti, ma sono anche molto utili per allenare l’attenzione, per imparare a descrivere gli oggetti ed accrescere il vocabolario.

Ne ho create tante in questi anni. Sono delle semplici tombole contenenti immagini invece di numeri. In questo modo il bambino deve descrivere la figura in modo che i giocatori possano comprenderla e cercarla sul proprio cartellone. Le regole sono quelle delle normali tombole.

Se siete curiosi potete dare un’occhiate alle tombole che ho creato sugli animali, sulle emozioni e sulle stagioni: l’inverno e l’autunno

Non poteva mancare allora la tombola della primavera.

Qui sotto trovate il tabellone, le carte e le 22 cartelle da stampare.

Non

SCOPRI ANCHE...

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee per… giocare con i semi

Quando era piccolo a PF piaceva un sacco giocare con semi. Facevamo travasi, disegni e li piantavamo in attesa di veder crescere qualcosa.

Ho cercato un po’ di idee in rete per tutti i bambini amanti dei semini…


  1. Giocare con le parole
  2. Coltivare piantine in casa
  3. Creare bellissimi medaglioni
  4. Imparare a contare
  5. Creare vasche sensoriali
  6. Realizzare bellissimi disegni

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla natura

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… giocare con il coding

Ho ricevuto lacune richieste per attività di coding per bambini. Sono andata in cerca di idee in rete. Ecco quelle che mi sono piaciute di piu’

  1. Lo scrivi lettera
  2. Il coding di NEMO
  3. Costruire un arlecchino gigante con il coding
  4. Trova la strada del Robot
  5. Fare coding con i LEGO
  6. Trova l’intruso

Tante altre idee creative le trovate nella mia pagina Pinterest

Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora.

Buon divertimento!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… scoprire i cinque sensi

Scoprire i cinque sensi puo’ diventare un gioco divertente.

Ho raccolto in questo post alcune idee interessanti e facili da realizzare per spiegare i 5 sensi ai bambini…

6 idee per attività sui cinque sensi

 

  1. Il libro dei 5 sensi da stampare e colorare 
  2. Le schede dei 5 sensi 
  3. I bellissimo libretto: 5 tesori da scoprire
  4. Il lapbook dei sensi
  5. La tribu’ dei 5 sensi: un divertente progetto per la scuola d’infanzia
  6. Un libricino di  filastrocche per scoprire i 5 sensi

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata ai cinque sensi

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La tombola dell’inverno

tombola inverno da stampare bambini

 

PF è sempre stato un appassionato di tombole e ne ho create davvero tante sia per lui che per tanti bambini che me le richiedevano.Tra queste anche la tombola dell’autunno.

Una settimana fa mi è stata richiesta la tombola dell’inverno e dato che avevo voglia di creare qualcosa di nuovo mi sono messa subito la lavoro.

Ho realizzato cosi’ una tombola piena di disegni ispirati a questa stagione per aiutare i bambini ad imparare o ripassare nuovi vocaboli o semplicemente per divertirsi.

La tombola è composta da un cartellone, 25 carte che corrispondono alle 25 caselle della tombola e 22 cartelle. Sulla tombola tante immagini invernali come noci, pere, un pupazzo di neve, Babbo Natale…

Come realizzare la vostra tombola:

Stampate il file che trovate qua sotto. Ritagliate le 25 carte e le 22 cartelle. Se volete che la tombola sia piu’ resistente potrete incollare i fogli su del cartone o plastificarli.

Il vostro gioco è pronto!

Distribuite le cartelle e inserire le carte in un sacchetto mischiandole. Il primo che avrà finito la sua cartella avrà fatto tombola.

Qui trovate il file con il tabellone, le carte e le cartelle da stampare

Altre idee prese in rete sull’inverno…

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

La caccia al tesoro autunnale

caccia al tesoro autunnale da stampare

 

Qui a Zurigo dove abitiamo abbiamo la fortuna di essere immersi nella natura, con boschi ovunque. Le gite e le passeggiate sono frequentissime e anche la scuola le organizza con tanto di pic nic e falo’.

Per rendere le nostre gite piu’ divertenti avevo già creato la tabella  degli esploratori, oggi vi propongo qualcosa di diverso: una caccia al tesoro nella natura in versione autunnale.

Ho creato un libretto che accompagnerà i piccoli e i grandi esploratori nelle loro avventure nella natura. Una volta stampato ed assemblato, non resterà che fare una bella passeggiate e segnare cio’ che si riesce a trovare. Potete anche lanciare una bella sfida: vincerà chi , o la squadra che, riuscirà a trovare il maggior numero di elementi indicati nel libro.

Come creare il libretto:

Stampate il file che trovate qui sotto  e ritagliate i vari fogli seguendo i contorni. Avrete 1 copertina e 1 foglii con gli elementi da cercare segnare. Incollate il foglio e la copertina tra loro seguendo il rettangolo a sinistra. Il vostro libretto è pronto da essere usato!

Qui trovate il libretto da stampare ed assemblare

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… creare con le pigne

L’autunno è la stagione delle castagne, delle ghiande e naturalmente delle pigne. Essendone i nostri boschi pieni, una dei divertimenti piu’ in voga in questo periodo è andare a raccoglierle.

Ecco allora qualche idea creativa per poterle utilizzare…

 

  1. Striscioni di pigne
  2. Le pigne diventano pennelli
  3. Alberelli natalizi
  4. Fiorellini coloratissimi e naturali
  5. Una ghirlanda di pigne
  6. Topolini boschivi

 

 

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata all’autunno

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading