Il mio passaporto: un’attività per parlare di sè

Non è facile parlare di sè di fronte agli altri. Ci sarà capitato certamente di doverci presentare e di non sapere cosa dire e soprattutto come dirlo. A me molto spesso!

Come formatrice ed insegnante ho “escogitato” modi per far sentire le persone, soprattutto quelle più introverse, a proprio agio in questi momenti.

I giochi funzionano sempre sia per i grandi che per i bambini.

Per un progetto legato alla geografia e alla scoperta del mondo, ho creato dei passaporti da esploratore/esploratrice da completare. Un modo diverso e divertente per presentarsi ed introdurre l’argomento!

Sulle pagine i bimbi, oltre ai dati anagrafici, devono scrivere anche i loro hobby, gli animali, il gioco e il cibo preferiti e i paesi che vorrebbero visitare.

Non manca naturalmente lo spazio per la foto che potranno incollare o, meglio ancora, disegnare.



Una volta compilati, i passaporti possono servire come traccia per presentarsi al gruppo nonché essere utilizzato per varie attività (per introdurre un argomento legato alla geografia, per dividere in gruppi la classe…)

Li trovate da stampare qui

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE:

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe without commenting