Apprendere attraverso il gioco: Alfabeto tattile e fonetico Montessori

“Apprendere attraverso il gioco” è una rubrica dove raccolgo tutti quei giochi che per le loro caratteristiche promuovono, stimolano e facilitano l’apprendimento e che ritengo particolarmente validi.


Oggi voglio presentarvene uno magnifico dell‘HEADU, pensato per avvicinare i bambini all’alfabeto e alla lettura: Alfabeto tattile e fonetico Montessori.

giochi headu flashcards montessori fonetiche tattili lettere

Si tratta di 40 carte con da un lato delle immagini ed il relativo nome e sul retro la lettera dell’alfabeto con cui inizia la parola. Sono presenti anche carte con gruppi consonantici: come GN, SCE, GHE, GI, SCHI…

Il gioco è utile per:

  • imparare l’alfabeto
  • accrescere il lessico imparando nuove parole
  • individuare i suoni e le lettere iniziali delle parole
  • avvicinarsi a suoni difficili come SCI, GHI, GN…
  • avvicinarsi alla lettura
  • scoprire le lettere attraverso 3 sensi: l’udito (pronunciando e sentendo il suono), la vista (vedendo la lettera scritta sulla carta), il tatto (toccando la lettera smerigliata che si trova sul retro delle carte)

Il gioco mi piace anche perché:

  • le carte sono rigide e maneggevoli, adatte per essere usate da mani piccole
  • le immagini sono divertenti ed accattivanti
  • le lettere hanno colori diversi a seconda che siano vocali, consonanti, lettere straniere o gruppi consonatici, semplificando l’attività
  • le lettere smerigliate sono grandi e facili da seguire con le dita
  • un’ App gratuita permette di continuare ad esercitarsi con le carte

Come si gioca:

Vi sono varie attività possibili. La più semplice è quella di presentare le carte (partendo dalle vocali) e ripetere il nome dell’immagine presente, indugiando sull’iniziale per far capire a quale lettera si riferisce.

Una volta che i bambini prendono dimestichezza con questa attività, si potrà chiedere loro direttamente di scegliere la carta, dire il nome e l’iniziale della parola.

giochi headu flashcards montessori fonetiche ettere alfabeto

Quando i bambini riescono a riconoscere il suono dell’iniziale è possibile lavorare anche sulla sua grafia, utilizzando le lettere smerigliate sul retro delle carte.

gioco headu flashcards montessori fonetiche tattili lettere bambini

Grazie a queste attività, il passo successivo potrà essere quello di leggere le parole contenute nelle carte.

VARIANTI DI GIOCO

Una delle caratteristiche che preferisco dei giochi  HEADU è la loro versatilità , perché gli elementi che li compongono sono studiati attentamente e possono essere riproposti tenendo anche conto dell’età, delle particolarità e delle caratteristiche dei bambini.

Ecco alcune varianti che ho sperimentato utilizzando queste carte:

GIOCHIAMO CON LE LETTERE

Utilizzando le carte dalla parte le lettere smerigliate è possibile avvicinare i bambini alla scrittura. É sufficiente procurarsi un vassoio e della farina o della granella colorata, come ho fatto io.

Chiedete ora i bambini, dopo aver riconosciuto la lettera, di prendere la carta e di tracciarla con il dito e successivamente di ripetere il movimento sulla farina o sulla granella. In questo modo, utilizzando il tatto, i bambini si avvicinano alla scrittura in maniera semplice e divertente.

GIOCHIAMO A SCRIVERE

gioco headu flashcards montessori fonetiche tattili lettere alfabeto bambini

Utilizzando il retro delle carte, quello in cui è presente la lettera smerigliata, i bambini possono divertirsi a scrivere delle semplici parole.

INVENTIAMO UNA STORIA

giochi headu flashcards montessori lettere alfabeto

Le carte sono così belle e le immagini così accattivanti che possono essere utilizzate anche per creare delle storie. In questo modo i bambini si esercitano a raccontare e a descrivere personaggi e situazioni.

I giocatori possono pescare le carte a caso oppure scegliere quella che più preferiscono.

TROVA LA LETTERA

gioco headu flashcards attività montessori fonetiche tattili lettere bambini

Questo è un divertente gioco per allenare i bambini a riconoscere le lettere ed abbinarle alle parole. Una volta che avranno preso dimestichezza con le carte e sapranno riconoscere le lettere, potete provare a proporlo.

Mettete sul tavolo sia le carte Headu con l’immagine rivolta verso l’alto sia le carte con le lettere che ho creato, ma con la lettera nascosta. A turno i giocatori girano una carta e il primo che trova la carta con l’immagine che inizia con quella parola la prende. Vince chi, alla fine, ha più carte.

Le carte con le lettere sono facile da creare, ma se volete potete stampare le mie:

SEGUIAMO LE TRACCE

headu flashcards montessori lettere alfabeto

I bambini più grandicelli possono divertirsi ad utilizzare le carte per avvicinarsi alla scrittura. Ho creato per ogni carta Headu una piccola scheda con il nome dell’immagine ma tratteggiato. In questo modo i bambini possono divertirsi a riscriverlo.

Potete stampare le carte qui

**********************************************3

Ringrazio la HEADU per avermi inviato questo splendido gioco.

Per saperne di più su questo ed altri giochi ed eventualmente acquistarli, vi rimando al ricchissimo sito diHEADU dove troverete anche molte informazioni sulla loro mission e il loro metodo “Lifelong Playing Headu” volto a promuovere, stimolare e mobilitare le intelligenze multiple dei bambini attraverso il gioco, con dispositivi didattici divertenti e orientati alla formazione di competenze essenziali o utili ad allenare in modo spontaneo e non forzato una capacità di apprendimento permanente.

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting