Il gioco dell’ortografia

giochi ortografia scuola primaria

 

L’ortografia è una cosa davvero complicata da imparare. Tutti i miei studenti se ne lamentano e anche quelli piu’ bravi si demoralizzando di fronte alle tante regole e alle tante eccezioni. Ripetere gli esercizi poi è davvero noioso.

Ho creato allora 3 giochi per ripassare le regole in modo divertente.

Sono in pratica tre giochi dell’oca in cui su ogni casella sono riportate due parole: una scritta correttamente e l’altra sbagliata. Si tratta di parole che richiamano regole ortografiche come l’uso della cq o della sci, delle doppie o di gn.

Come si gioca:

Le regole sono quelle tipiche del gioco dell’oca. I concorrenti tirano il dado e si muovono di tante caselle  quante il numero uscito. Una volta che il giocatore è sulla casella, legge le due parole e ne sceglie una. Se è corretta puo’ rimanere sulla casella; se la risposta è sbagliata, deve ritornare alla casella precedente. In tutti e due i casi cede il turno all’avversario alla sua destra. Vince chi per primo arriva in fondo al tabellone.

Ho creato anche le schede con le soluzioni, in modo che un bambino puo’ fare da giudice, mentre i compagni giocano.

Qui trovate i 3 tabelloni da stampare, con relative soluzioni. Per sicurezza ho creato anche un dado, nel caso non ne abbiate uno a disposizione.

Buon divertimento!

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE:

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting