Venerdi’ del libro: Non ditelo allo scrittore

Le avventure di Vani Sarca, ghostwriter e consulente della polizia, continuano.

Confesso di essermi fatta prendere la mano e di aver acquistato, e divorato in 2 giorni, il seguito de “L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome” e  “Scrivere è un mestiere pericoloso“,

Questa volta Vani dovrà scoprire come un boss della malavita  comunichi ai suoi scagnozzi dagli arresti domiciliari riuscendo cosi’ ad organizzare i suoi loschi traffici.

La vicenda questa volta si tinge di rosa: la protagonista sarà infatti divisa tra il serrato corteggiamento del suo ex ragazzo e un nuovo amore, che non riesce ad inquadrare.

Lo stile della scrittrice, Alice Basso, è impareggiabile: fluente, leggero, ironico e allo stesso tempo avvincente.

Un libro che consiglio agli amanti dei gialli e anche a chi vuole perdersi in letture piacevoli.

Non ditelo allo scrittore di Alice Basso

Non scordatevi mai che, insita nell’essere umano, vi è e vi è sempre stata un’idea sana di amore, fatta di scelta consapevole, di fiducia e d’impegno; l’idea del prendersi per mano e andare insieme nella stessa direzione aiutandosi a vicenda di fronte alle prevedibili difficoltà

Non ditelo allo scrittore Alice Basso

 

Non mi resta che augurarvi buon inizio settembre e buon weekend. Ora aspetto i vostri preziosi suggerimenti! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

27 commenti

  1. Ciao cara come sai anche io se prendo una fissa per uno scrittore leggo tutti i suoi libri 😀 quindi ti capisco!
    Oggi ho letto il libro di una nuova scrittrice a me piacciono molto i libri che mettono insieme cucina e relazioni mi sembra sempre la stessa faccia di un sentimento: l’amore…
    in più non vedo l’ora di preparare la ricetta della torta di mele che c’è alla fine del libro.
    http://www.blogfamily.it/30651_ricettario-amoroso-pasticciera-fuga/

  2. Ciao cara come sai anche io se prendo una fissa per uno scrittore leggo tutti i suoi libri 😀 quindi ti capisco!
    Oggi ho letto il libro di una nuova scrittrice a me piacciono molto i libri che mettono insieme cucina e relazioni mi sembra sempre la stessa faccia di un sentimento: l’amore…
    in più non vedo l’ora di preparare la ricetta della torta di mele che c’è alla fine del libro.
    http://www.blogfamily.it/30651_ricettario-amoroso-pasticciera-fuga/

  3. Buon venerdì a tutti!
    Mi ero persa questa scrittrice? Forse fuorviata dal titolo e copertina che sembra un romanzo rosa non sono stata attenta. Ebbene, rimedierò perché mi hai incuriosita!
    Quest’oggi la Denny consiglia È SEMPRE ESTATE di ABDOU MCACKE DIOUF.
    Il titolo non potrebbe essere più adatto in data odierna 1.settembre. #linktoblog ➡ https://tucc-per-tucc.blogspot.it/2017/09/e-sempre-estate-abdou-mcacke-diouf.html
    Buon fine settimana a tutti e buona lettura.
    Kly

    1. PF ci ha chiesto piu’ volte di visitare Pompei (lo speciale di Alberto Angela gli è piaciuto da morire): mi segno il tuo titolo nella speranza di una nostra visita a breve

  4. Ho conosciuto e apprezzato Alice Basso proprio grazie al Venerdì del Libro, ma per il terzo romanzo ci sarà un po’ da aspettare in biblioteca. In compenso mi sono comprata il primo, che è uscito in edizione economica.
    Stavolta partecipo con un grande libro di storia divulgativa: grande e lungo, ma molto interessante – e i due autori, Lapierre e Collins, sono una vera garanzia:
    https://ildiariodimurasaki.blogspot.it/2017/09/stanotte-la-liberta-dominique-lapierre.html

    1. Della storia dell’India confesso di conoscere davvero poco: quello che ho studiato a scuola (quindi a grandi linee). Mi segno il tuo libro perchè mi ha davvero incuriosita

  5. Oggi non riesco a postare una recensione, ma volevo dirti che anche io ho in lista e a presto leggerò Non ditelo allo scrittore, avendo già apprezzato molto i primi due libri con Vani Sarca protagonista 🙂
    Un abbraccio…e a venerdì prossimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting