La bacchetta magica che brilla al buio… per imparare ad impugnare le penne

bacchetta magica che birlla al buoi costruire tutorial

Quando PF andava al Kindergarden la maestra aveva preparato per ogni bambino delle bacchette magiche per insegnare loro come impugnare bene la penna. lo so che sembra assurdo, ma trasformandoli in apprendisti maghi era riuscita a spiegare come tenere correttamente le dita per riuscire a scrivere correttamente.

Il gioco consisteva nel muovere avanti ed indietro le dita (utilizzando solo il pollice, l’indice e il medio) lungo la bacchetta, farla roteare, rigirarsela tra le dita: tutto per migliorare la presa, la precisione e la concentrazione. Per giorni e settimane il piccolo PF andava in giro con la sua bacchetta magica esercitandosi… a trasformare tutto e tutti!

La bachetta magica del Kindergarden è andata purtroppo persa, ma PF non se l’è scordata, tant’è che l’altro pomeriggio mentre vedeva un video di Harry Potter Lego mi ha chiesto di creargliene una.

Con PF abbiamo pensato al progetto per renderla speciale e cosa c’è di piu’ speciale di una bacchetta che brilla al buio?

Cosa vi serve:

  • uno stuzzicadenti lungo
  • gli elastichini Loom Band fluorescenti
  • pennarelli di vari colori

Come realizzarla:

colorate a piacere lo stecchino con i pennarelli, una volta asciutto, sulle punte dello stecchino cominciate ad avvolgere i vostri elastichini fluorescenti. Fate in modo che prendano una forma un po’ allungata.

Dopo qualche secondo la vostra bacchetta magica è pronta all’uso. Se vi avvicinate ad una luce, gli elastici si “caricheranno” e al buio cominceranno a brillare rendendo la vostra bacchetta davvero magica!

Buon divertimento!

LEGGI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting