L’arte e i bambini: Alla scoperta di Vincent Van Gogh

van gogh per i bambiniEra da un po’ che io e PF non ci davamo all’arte. Cosi’ qualche pomeriggio fa, in preda ad una sfrenata voglia di colori abbiamo ripreso in mano il nostro quaderno degli artisti.

Chi scegliere? Da dove cominciare?

Ero tentata da Chagall dato che a Zurigo c’è proprio in questo periodo una bella mostra, ma guardando tra i nostri libri di arte PF era piu’ attratto da Van Gogh

Prima di tutto ci siamo visti questo bellissimo video di Peo su Van Gogh(lo trovate in fondo alla pagina). Vi consiglio soprattutto il finale che è davvero magico.

Visto che PF voleva dipingere a tutti i costi la stanza di Van Gogh, gli ho un po’ semplificato il lavoro recuperandogli il disegno in bianco e nero e lo stesso ho fatto per “ulivi su cielo giallo” e per un bel “cielo stellato”.

van gogh da colorare

Piccolo Furfante ha utilizzato solo i pennarelli, mentre io anche i pastelli  e i pastelli a cera per rendere le diverse sfumature di colore.

Ci siamo divertiti molto ed ecco cosa ne è uscito:

  • “Davvero Van Gogh dormiva in questa stanza? Mi sembra un po’ storta!”
  • “Non ho mai visto un cielo giallo! Ma dove abitava che c’è il cielo giallo?”
  • ” Se disegno la mia stanza poi divento un pittore famoso anch’io? Pero’ prima dovrei tirare su i lego dal tappeto… è difficile disegnarli!”
  • Mi piacciono i muri azzurri. Li facciamo anche noi in casa?”

Se volete buttarvi anche voi alla scoperta di Van Gogh, ecco qui un bel sito in cui troverete tanti quadri famosi in bianco e nero tutti da colorare

LEGGI ANCHE:

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

6 commenti

  1. anche noi stiamo leggendo la vita di Van Gogh, anche se il libro devo ammettere è più adatto a bimbi dai 7/8 anni.
    Invece il libro la cameretta di Van Gogh è carino e adatto anche ai più piccoli.
    grazie per il link dei disegni in bianco e nero. era proprio quello che stavo cercando! 🙂

    1. Ciao Anna! No cara, non sei tu ad essere impedita, ma io: avevo messo il link alla pagina generale di Peo! 😀
      Ho rimesso il link corretto. Scusate.
      Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting