A come Albero: schede per imparare a scrivere le lettere dell’alfabeto

Qualche tempo fa ero rimasta affascinata da delle semplici schede di pregrafismo utilizzate da Chasing Cherrios (uno dei miei blog preferiti!! :-) ). Così spinta dal desiderio di farci giocare anche Piccolo Furfante, mi sono messa al computer e ho cominciato a lavorarci su. Più ci lavoravo però e più mi sembravano poco utili per PF: di schede di pregrafismo ne abbiamo la casa invasa, mentre lui adesso è in pieno delirio da alfabeto!! Così, senza pensarci su troppo, ho cancellato tutto e ho creato delle semplicissime schede per imparare a scrivere la lettera A.

A dire la verità Piccolo Furfante la sa già scrivere  perchè è l’iniziale del suo nome, ma  ho scelto di iniziare proprio da lì per due ragioni: per attirare l’attenzione di PF (dato che scrive A ovunque) e perchè poi avrò la scusa di creare tanti altri librettini (uno per ogni lettera dell’alfabeto) :-)

Dato che con A iniziano un sacco di parole, ho scelto di abbinare alle lettera la parola ALBERO, in modo che Piccolo Furfante ponesse attenzione  anche al mutare delle stagioni: gli alberi illustrati, infatti, sono diversi a seconda della stagione (Non l’avreste mai detto???!!! ;-) ).

Ecco le schede che ho creato. E’ sufficiente ritagliarle, incollarle su un cartoncino, praticare un piccolo foro sul lato sinistro ed unirle insieme con un nastrino. Per chi volesse riutilizzarle più volte, un buon modo è quello di plastificarle ed usare dei pennarelli da lavagna per tracciare le linee .

Altre spunti dalla rete:

LEGGI ANCHE…

Related posts:

9 comments

  1. uffa scrive:

    I love you! Eh, si! quando iniziano sono tormentosi, ti chiedono la stessa cosa duemila volte , ma con il sorriso.Così non riesci neanche a ribellarti più di tanto.Noi abbiamo un amore sviscerato per la T.sappiamo tutto quello che inizia per questa lettera, il bello è che se mi chiede il nome di una cosa che non conosce e non inizia per t, si arrabbia pure.Io sto iniziando a fare le schede tattili tipo montessori dell’alfabeto, più un giochino carino adatto ai bimbi più grandi.Se finalmente il pargolo smette di essere sempre ammalato, forse riesco ad aprire il mio blog e a postarvele.Baci uffa.

    Il tuo post è favoloso,ma questo era implicito, sono sempre favolosi

  2. paomise scrive:

    Ciao Uffa,
    Mi consolo: non sono sola nel ripetitivo mondo delle lettere ;-)
    La A è davvero un tormentone, ma da sabato si è fissato pure con la H … e lì si mette male. E’ convinto che il nome Carlo (un suo amichetto) inizi proprio con la H. E allora vai di H
    Spero proprio che tu apra prestissimo un blog, così potrò ammirare i vostri lavoretti e potremo scambiarci un sacco di idee :-)
    Bacioni

  3. Laura scrive:

    Queste non ce le perdiamo! Anche Elisa è mooolto affascinata dalle lettere ;)

  4. paomise scrive:

    Ciao Laura,
    eh, eh… altro che affascinata… Elisa è bravissima con le lettere :-)
    Com’è andata ieri???
    Qui oggi è un delirio… adesso ho imposto il coprifuoco ;-)
    Bacioni

  5. Claudia scrive:

    Le tue schede sono sempre super: colori vivaci, disegni carini e semplici. Anche se il Topastro è ancora un po’ piccino per questi lavoretti, voglio provare a stamparne una :-) poi ti faccio sapere.

  6. Giorgia scrive:

    Ciao, davvero favolose le tue schede, ma dovrei dire anche tutte le idee che ci stai dando da quando (qualche mese) frequento il tuo blog.
    E allora finalmente mi presento e ti ringrazio a nome mio e dei mostri (4 e 7 anni) che gradiscono assai tutte le attività che tiro giù dal tuo blog.
    Grazie e BRAVISSIMA!
    Giorgia

  7. paomise scrive:

    Ciao Giorgia,
    Benvenuta a te e ai tuoi cuccioli
    Grazie dei complimenti … sono contenta di essere utile ed è questo che mi fa più piacere :-)
    Bacioni

  8. serena scrive:

    Ciao, le tue schede sono fantastiche…avresti a disposizione anche le altre lettere oltre alla A? Te ne sarei grata!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>