Colora lo yoga degli animali: un divertente libro per fare yoga con i bambini



Mentre vi scrivo la mia piccina sta facendo yoga, eseguendo le 19 posizioni del libricino “Colora lo yoga degli animali” di Colorkid.it . Un libretto pensato per i bimbi dai 3 anni.


Il libricino si presenta in un formato grande (A4), con una copertina colorata e allegra che racchiude:

  • una breve introduzione,
  • una visione d’insieme delle posizioni,
  • una scheda di dettaglio per tutte le 19 posizioni.

Aprendolo vi ritroverete sulla sinistra l’immagine dell’animale che esegue la posizione con il nome dell’animale stesso in stampatello maiuscolo (ad esempio COBRA); sulla destra la figura del bimbo/a che riproduce l’esercizio, con una simpatica filastrocca che descrive come realizzare la posizione.

Libro Yoga da colorare per bambini
Libro yoga da colorare con filastrocche per bambini

Tutte le immagini sono in bianco e nero e molto chiare, consentendo di osservare con calma come disporre ogni parte del corpo.

La scritta sotto i disegni consente di nominare più facilmente le varie posizioni e di animarle ancora di più (la mia rana sta saltando da circa 1 minuto!!).

Inoltre il poter colorare le figure attrae il bimbo e lo spinge a guardare meglio la posizione.

Libro Yoga da colorare per bambini

Se vi va di sperimentare lo yoga coi vostri piccoli colorando o muovendovi un po’, questa è una soluzione perfetta!

Preparatevi perché vorranno fare di seguito e più volte tutte le posizioni e vi coinvolgeranno in questo!!

In questo breve video vi racconto un po’ più in dettaglio il libro:

Potete scoprire altri splendidi libri e il loro materiale da stampare sul sito di Colorkid. Per non perdere le loro novità, li trovate anche su Instagram.

SCOPRI ANCHE…

Un post di Laura Pizzano

Continue Reading

Le schede delle simmetrie sull’inverno

schede simmetria inverno da stampare e colorare

Riprodurre disegni in simmetria è un’attività importante per i bambini perché li aiuta a sviluppare il senso dello spazio, ad acquisire il concetto di posizione, di destra e sinistra, di alto e basso, di pieno e vuoto.  

Con queste attività inoltre  i bambini imparano a controllare i movimenti della loro mano, il cui esercizio sarà molto utile quando passeranno alla scrittura vera e propria.

Per allenare i bimbi ho creato 10 schede di grandi dimensioni a tema inverno. Su ognuna c’è solo metà di disegno e i bambini dovranno riprodurre la metà mancante.

Tutte le immagini sono in bianco e nero, così possono poi divertirsi a colorale e su ognuna il suo nome tratteggiato, così che chi vuole potrà ricalcarlo.

schede simmetria inverno da stampare

Vi sono disegni più o meno complessi, in modo che le schede possono essere usate da bambini di diversa età.

Una volte terminate, le schede possono essere usate come cartelloni o per creare un libretto che raccoglie alcuni degli oggetti/verdure/frutti invernali.

Se vi piacciono, trovate le schede da stampare in questo file:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I puzzle della primavera

Per i bambini piu’ piccoli ho creato dei puzzle per giocare con le immagini primaverili: farfalle, fiori, sole, pulcini…

Ho creato questi puzzle in due versioni: una a colori e una da colorare.

Realizzarli è molto semplice: stampate i puzzle, ritagliate le carte contenenti le immagini.

puzzle da colorare bambini scuola infanzia

Se avete scelto i puzzle già colorarti, basterà ritagliarli lungo la linea tratteggiate dividendo cosi’ le immagini in due parti.

puzzle da colorare immagini bambini scuola infanzia

Se avete scelto i puzzle da colorare, prima di dividere i disegni in due, fateli colorare ai bambini.

Se i bambini sono molto piccoli, proponete poche immagini alla volta. Se i bimbi sono piu’ grandicelli, potete anche presentarli tutti insieme, mischiando accuratamente le tessere.

Qui sotto trovate i due file da stampare:

Non mi resta che augurarvi buon divertimento!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… disegni giganti da colorare

Ho raccolto in questo post una serie di disegni giganti da stampare e colorare.

Noi abbiamo stampato quello di Parigi ed occupa un’intera parete della nostra sala. Colorarla insieme, nei momenti di pausa, è divertente e rilassante. Provare per credere!

  1. Il poster di una grande città
  2. Un enorme mandala floreale
  3. Un dolcissimo cuore gigante
  4. Costruire la propria città da colorare
  5. Un post gigante dell’India da poter usare come pista per le macchinine
  6. Il poster gigante di Parigi

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicati ai giochi da fare in casa


Buon divertimento con questa e con tutte le altre idee prese in rete !

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I disegni di pregrafismo dell’autunno

L’autunno è fatto di colori forti e decisi: arancione, giallo, marrone…

Ho pensato di realizzare dei disegni da colorare per bambini a tema autunno, per farli divertire ad usare proprio i colori particolari di questa magnifica stagione.

Si tratta di semplici disegni tratteggiati da poter ricalcare e colorare. Sotto ogni immagine si trova la parola, sempre tratteggiata, che la descrive.

Questi disegni si possono usare in vari modi:

  • come semplice intrattenimento
  • come spunto per parlare dell’autunno
  • per introdurre le prime parole
  • per allenare la manualità
  • per creare un semplice libretto a tema
  • per creare dei cartelloni da appendere

Insomma gli usi che se ne possono fare sono davvero tanti.

Qui trovate le 11 immagini che ho creato:

Altre idee autunnali prese in rete...

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il libretto dell’alfabeto d’autunno

libro alfabeto autunno da colorare bambini

 

Il mio libretto delle filastrocche d’autunno ha sempre molto successo tra i bambini, cosi’ ho deciso di realizzarne un altro contenente questa volta le parole relative all’autunno.

Si tratta di un libro di 21 pagine: su ogni pagina troverete una lettera dell’alfabeto con un’immagine autunnale ed una breve rima.

Le immagini del libretto sono in bianco e nero cosi’ da poterle colorare.

Creare il libretto è facilissimo: basta stampare le pagine ed incollarle tra loro nella parte alta dove c’è una linea tratteggiata.

Qui trovate il libretto da stampare

Non mi resta che augurarvi buon autunno e buon divertimento!

Altre idee autunnali prese in rete…

…e sullo scaffale

racconti autunno bambini il museo delle foglie cadutel'autunno con albero giovanni

 

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

I mandala autunnali dell’alfabeto

mandala alfabeto da colorare

Qualche giorno fa avevo trovato in rete dei bellissimi mandala da colorare contenenti le lettere dell’alfabeto. Purtroppo non era possibile stamparli.

Ho deciso allora di crearne io e, dato che siamo in autunno, ho pensato di realizzarli a tema.

E’ cosi’ che nascono questi mandala autunnali: uno per ogni lettera dell’alfabeto.

Potete utilizzarli in molti modi:

  • per creare cartelloni
  • per creare striscioni
  • per realizzare un alfabeto da appendere al muro
  • da incollare sul quaderno per introdurre di volta in volta la lettera da studiare
  • se li stampate due volte, diventano dei memory

Insomma i modi per utilizzarli sono molteplici, basta lasciare libera la fantasia.

Qui trovate i mandala da stampare, ritagliare e colorare.

Altre idee prese in rete:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

 

Continue Reading

Un alfabeto di foglie per creare un albero di lettere

Ho appena finito di mettere giu’ la programmazione mensile  italiano/matematica per Piccolo Furfante. Quest’anno infatti mentre a scuola imparerà a scrivere e leggere in tedesco, noi a casa ci cimenteremo con l’italiano e, dato che qui con i numeri vanno un po’ lenti, non ci faremo mancare nemmeno la matematica 😀

Naturalmente il metodo didattico che usero’ sarà un po’ “ad personam”: dato che PF sarà impegnato a scuola tutte le mattine e 2 pomeriggi a settimana, non vorrei caricarlo troppo. Cosi’ ho suddiviso il programma per settimane, da settembre a maggio, e sto pensando a giochi ed attività divertenti, giocose e per nulla pesanti come “la caccia al tesoro spaziale” per imparare a scrivere le vocali.

Della caccia al tesoro vi parlero’ tra qualche giorno cosi’ come della mia programmazione didattica, nel frattempo vi presento un alfabeto (lettere maiuscole) a forma di foglie che potrete stampare, colorare e ritagliare. Per ora ho l’idea di far colorare a PF le lettere che man mano incontriamo e appenderle poi in camera sua, creando cosi’ il nostro ALBERO DELLE LETTERE.

Magari poi cambiero’ idea sull’uso di queste foglie, chissà… per ora questa soluzione mi piace parecchio.

Eccovi il file con l’alfabeto da stampare.

Altre idee dalla rete…

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Alla scoperta delle marmotte: il libro-gioco fai da te

Tra qualche giorno (il 2 febbraio esattamente) sarà il mitico Giorno della Marmotta. Nell’attesa di sapere come andranno le cose ( se arriverà presto la primavera o ci saranno ancora 6 settimane d’inverno) io e Piccolo Furfante ci siamo dati da fare.

Niente craft o lavoretti vari quest’anno. Piccolo Furfante aveva voglia di altro: un libricino fai da te semplice semplice con pochi giochi, ma tante informazioni.

L’altro pomeriggio allora insieme a PF ci siamo messi al computer e abbiamo scelto i disegni da colorare per il nostro libricino.

Cosi’ è nato il nostro “Libro delle Marmotte” che parla poco del Giorno della Marmotta, ma tanto di marmotte.

Abbiamo  scoperto che le marmotte vanno in letargo tutte insieme per tenersi piu’ caldo, che scavano le loro tante sottoterra e le riempiono di cibo, che hanno una coda piccolissima e unghie lunghe e che se vedono un pericolo si mettono su due zampe e fischiano…

Il nostro libricino è davvero minuscolo, ma rispetto ai nostri altri lapbook è particolare: l’abbiamo creato da cima a fondo io e PF insieme. Di solito ero io che sceglievo o preparavo le schede e poi assemblavo il libro. A PF non restava che completarlo o giocarci.

Questa volta, invece, il libro l’ho fatto interamente insieme a PF : ha scelto lui i disegni, ha ritagliato le immagini, le ha colorate, le ha unite insieme con l’adesivo…

Continue Reading