Impariamo giocando: Maped Creativ – Modeling Friends

Attraverso la manipolazione e le esperienze tattili i bambini sin da piccolissimi esplorano il mondo e la realtà che li circonda, scoprendo oggetti, materiali e le loro proprietà. Oltre a ciò queste attività allenano le loro abilità motorie come la coordinazione occhio-mano, la lateralizzazione e la precisione dei movimenti.

I bambini inoltre imparano a riflettere sulle sequenze di azioni necessarie a raggiungere un determinato risultato. E’ solo seguendole attentamente, senza saltare alcun passaggio, che è infatti possibile ottenere il prodotto finale.

Come affermava Bruno Munari il ruolo dell’adulto in questo tipo di attività non è diretto: il suo compito è quello di allestire l’ambiente in modo adeguato, confortevole e stimolante; preparare materiali interessanti e pensati secondo le età dei bambini; osservare da una certa distanza il loro lavoro creativo e intervenire solo se richiesto.

Maped creativ Modeling Friends offre tutto questo!

E’ un gioco, distribuito da Funlab.it, che permette ai bimbi di manipolare e creare personaggi in autonomia, seguendo semplici istruzioni adatte anche ai più piccoli, perchè spiegate attraverso dei disegni.

Il kit comprende, oltre le istruzioni, 5 barattoli di pasta modellabile di vari colori, un coltellino di plastica, della brillantina, uno stampino e un pennarello che permette di scrivere sulla pasta.

I personaggi da riprodurre sono un gattino ed un unicorno che si rifanno ai due personaggi protagonisti della storia “Unigatto e il suo grande sogno“: un racconto da colorare che parla di sogni e di amicizia. Lo trovate da stampare qui .

Creare Unigatto e Jacky l’unicorno è davvero semplice: basta seguire passo passo le istruzioni ed il gioco è fatto!

Con i due personaggi in plastilina, potete poi rappresentare la storia e crearne di nuove.

Potete utilizzare poi la pasta modellabile, oltre che per creare altri oggetti, anche per colorare e decorare le immagini di Unigatto e Unicorno. In questo modo i bimbi possono continuare a giocare con i due simpatici amici.

Ho trovato questa attività oltre che utile anche molto divertente. Mi è piaciuta perchè

  • le istruzioni sono semplici e permettono ai bimbi di lavorare in autonomia senza l’aiuto di adulti
  • la pasta modellabile è molto morbida, facilmente manipolabile e si asciuga all’aria senza difficoltà.
  • i colori contenuti nella scatola si mischiano facilmente
  • i bimbi possono divertirsi a impastarli tra loro creando nuovi colori
  • il coltellino di plastica e la formina sono robusti ed adatti alle piccole mani dei bambini
  • il pennarello permette poi di arricchire e personalizzare ulteriormente le creazioni

**************************************

Ringrazio Funlab per avermi fatto conoscere questo divertente gioco creativo!

Se vi piace, potete acquistare il gioco direttamente dal loro sito : Funlab 

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Alla scoperta dei colori

Per avvicinare i bambini alla magia dei colori ho realizzato una simpatica scheda.

Utilizzando elementi naturali, come una mela, un grappolo d’uva, un limone, un’arancia, una foglia e una goccia d’acqua, i bambini scoprono i colori primari e come si formano quelli secondari.

Utilizzando i pastelli, i pastelli a cera o del didò, uniscono i colori primari per creare quelli secondari.

La scheda è molto semplice, ma permette anche ai bimbi più piccoli che non sanno ancora leggere di avvicinarsi ai colori.

Ecco il file con la scheda da stampare:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Scoprire i colori primari e secondari

Per avvicinare i bambini alla magia dei colori più piccoli ho realizzato delle schede operative.

Vi sono quelle relative sia ai colori primari sia secondari.

colori primari schede bambini scuola infanzia

Per ogni colore vi è anche una scheda che permette di riflettere su dove quei colori si possono trovare intorno a noi.

Grazie a queste schede i bimbi possono scoprire che i colori primari sono “puri”, non si creano cioè da nessun altro colore, mentre servono per crearne altri, chiamati appunto secondari.

colori primari e secondari schede bambini scuola infanzia

Potete far colorare le schede in vari modi:

  • con i pastelli
  • le tempere
  • gli acquerelli
  • il didò

Tutte le schede sono di grandi dimensioni, così possono essere utilizzate facilmente dai bimbi più piccoli.

Una volta terminate, si possono usare anche come cartelloni.

Trovate le schede da stampare qui sotto:

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Continue Reading