A caccia di uova pasquali: come organizzare facilmente una caccia alle uova

Da quando PF è piccolo abbiamo sempre fatto la caccia alle uova pasquali. Un caro amico olandese organizza nel suo gigantesco giardino questa caccia dove gruppi di bimbi, divisi in squadre, vanno alla ricerca degli ovetti lasciati dal mitico coniglio pasquale.

Anche quando non era possibile parteciparvi, non abbiamo mai mancato di organizzarne una per PF e i suoi amichetti.

L’ideale è farla all’aperto, ma è possibile realizzarla anche in casa.

A volte si pensa che sia complicato organizzarla, in realtà è davvero molto semplice.

Non sono necessari infatti indovinelli o prove da superare. Serve solo un premio, l’uovo d’oro, che i bambini dovranno trovare in mezzo alle comuni uova che verranno nascoste in giro per casa o in giardino.

Nascondete in ogni dove uova sode, precedentemente colorate con i bambini, ovetti di cioccolata, caramelline che i bimbi dovranno scovare e mettere nei loro cestini.

Un uovo solo pero’ sancirà il vincitore: l’uovo d’oro.

Di solito si tratta di un uovo con un incarto dorato o colorato d’oro, ma si puo’ usare anche un comune uovo con sorpresa, un coniglietto di cioccolata… Qualsiasi cosa che pero’ funga da premio finale.

Ricordatevi quanti ovetti, caramelle, uova sode avete nascosto in giro, perchè la caccia non finisce finchè non vengono trovate tutti.

Il vincitore sarà incoronato: potrà godersi il premio e i festeggiamenti.

Preparate comunque per tutti i partecipanti dei piccoli premi di consolazione.

Per rendere la ciaccia piu’ divertente ho creato dei cartelli che potrete stampare, colorare e poi posizionare in giro per casa. Potete usarli cosi’ o incollare dietro uno stecchino di legno.

Se non avete voglia o tempo di colorarli qui trovate la versione a colori

Qui sotto invece il kit da colorare per rendere la vostra caccia alle uova indimenticabile:

Non mi resta che augurarvi buona caccia!

SCOPRI ANCHE…

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting