Il venerdi’ del libro: E come sempre da cosa nasce cosa

I libri della serie “la colf e l’ispettore” di Valeria Corciolani ormai sono entrati tra i miei preferiti per quanto riguarda i gialli di autori italiani.

Questo è il quarto volume della serie e come gli altri non mi ha affatto deluso, anzi mi ha catturato ancora di piu’.

In questo romanzo infatti i protagonisti non sono impegnati a trovare un assassino, ma a capire il concatenarsi di eventi che hanno portato tre ragazzi ad essere invischiati in una faccenda di droga e rimetterci la vita.

Oltre alla storia, che cattura, si trovano qua e là espresse dalla voce dei protagonisti riflessioni profonde ed importanti come per esempio sul desiderio degli adolescenti di sperimentare e la paura dei genitori a lasciarli andare ed accettare le loro scelte anche se diverse dalle proprie o sull’impotenza dei parenti di fronte ad una malattie debilitante…

Un bel romanzo per chi ama i gialli, ma anche per chi vuole leggere qualcosa di ben scritto e che fa riflettere.

E come sempre da cosa nasce cosa di Valeria Corciolani

Solo chi è vuoto come una zucca ha bisogno di attaccarsi agli universi degli altri perchè non è in grado di prodursene uno proprio, o magari qualcosa dentro ce l’avrebbe anche, eh, ma ha troppa paura di mostrarlo.

Non mi resta che augurarvi un meraviglioso weekend e buone letture.

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane.

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina.

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

7 commenti

  1. Questa settimana sono stata in ferie, ho letto tantissimo e pubblicato altrettante recensione di libri.
    Ho ripreso il filone della ricchezza e dei libri di autoaiuto, con questi due di Jen Sincero una italo-americana che ha scritto un libro sull’autostima

    https://www.super-mamme.it/2019/11/20/jen-sincero-tu-sei-un-duro/

    E un’altro che insegna a diventare ricchi:

    https://www.blogfamily.it/37217_tu-sei-un-duro-che-fa-soldi-con-la-mentalita-della-ricchezza/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting