6 idee prese in rete per… una Festa della mamma creativa

Manca poco alla Festa della mamma, mi avete chiesto un po’ di idee per biglietti di auguri e regalini. Eccone allora un po’ per voi che ho trovato in giro per la rete…

  1. Il biglietto manina
  2. Il biglietto pop up in 3D
  3. La collana a cuore
  4. Il biglietto pop up pieno di fiori
  5. I buoni coccolosi
  6. Il biglietto lavoretto

Tante altre idee le trovate nella mia pagina Pinterest dedicata alla FESTA DELLA MAMMA

 Qui trovate invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Il biglietto di auguri per la mamma: un giornale davvero speciale

Eccoci qui agli sgoccioli: il conto alla rovescia per la festa della mamma è iniziato e quest’anno ho pensato ad un bilgietto di auguri davvero speciale.

L’idea mi è venuta quando mi sono imbattuta in questa simpatica idea, mi sono armata quindi di pazienza e ho creato “Il corriere della Mamma”: un simpatico biglietto da personalizzare.

biglietto fai da te per la festa della mamma

Qui trovate il file con il biglietto auguri fai da te  da stampare. Non vi resta che disegnare o incollare la foto della mamma specialissima  e crocettare quali caratteristiche e qualità ha la vostra mamma speciale.

Spero vi piaccia!

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

6 idee prese in rete per… la festa della mamma!

Manca davvero poco e poi sarà la festa della mamma!!

Ecco qui alcune idee prese in rete per voi:

idee lavoretti biglietti e ragali per la festa della mamma

  1.  Cuore di mamma da Krokotak
  2. Il biglietto “srotolone”di KareWares
  3. Il portachiavi-messaggio di Alessia Scrap & Craft…
  4. La manina degli auguri di Willowday
  5. Il portagioie fai da te di Innerchildfun
  6. Le dolci lanterne di Herz-allerlisbst

Tante altre idee pasquali le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata alla Festa della Mamma

 

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Post di Paola Misesti

Continue Reading

Tante idee per una Festa della Mamma creativa

La festa della mamma si avvicina. Alla scuola di Piccolo Furfante qui a Zurigo i bimbi non preparano nulla di speciale nè biglietti nè regali nè pensierini. Il primo anno ci sono rimasta un po’ male, ma si sa “paese che vai, usanza che trovi!” Cosi’ anche quest’anno ci siamo dati da fare a cercare idee simpatiche in giro per la rete (le trovate qui).

Intanto ecco una raccolta di idee degli scorsi anni:

Festa mamma

1. Un fiorellino pieno di auguri

2. Un mazzo di fiori tutto di carta

3. Un cuore grande grande fai da te

4. Il biglietto borsetta

5. La scatola dei desideri

6.  Il biglietto gioco

7.Cuori di caramella per una festa speciale

Che dire d’altro: buoni lavoretti a tutti voi!

Continue Reading

6 idee prese in rete per… la Festa della Mamma

La Festa della Mamma si avvicina e urgono idee? Eccneo qui 6, semplici e di effetto, da prendere al volo:

festa mamma

 

  1. Le mani-tazzina di Better Homes and Gardens
  2. Un ciondolo personale da The Crafty Crown
  3. Un vaso fatto di cuore da Classified:Mom
  4. I vasi di famiglia di Craftbits
  5. I braccialetti davvero speciali di Growing Kinders
  6. La piastrella dell’amore di Teaching Blog Addict

Buoni lavoretti e buon fine settimana a tutti voi!

Continue Reading

Il gioco-biglietto per la Festa della Mamma

Ci avete mai giocato? Sapete come si chiama??

Io da piccola ci andavo matta e ci giocavo tantissimo. Ora ho fatto fatica perfino a ricordarmi come si piegava il foglio. Brutta cosa la vecchiaia 😉

L’altro giorno, in un momento di crisi da gioco ( avete presente quando non si ha voglia di giocare a nulla e tutto sembra cosi’ noioso?)  ho preparato uno di questi giochini per Piccolo Furfante e lui si è divertito un mondo, coinvolgendo anche Papà Ema.

Cosi’ mentre giocavamo, mi è venuto in mente che questo giochino poteva trasformarsi in un simpatico e divertente biglietto di auguri, magari proprio per la festa della mamma. Ho abbandonato i miei ometti a giocare e mi sono buttata sul computer per crearne giusto uno per tutte le mamme!

Il risultato mi è piaciuto e cosi’ ve lo propongo in due versioni: una con le frasi già pronte e uno con gli spazi bianchi per mettere le frasi che piu’ vi piacciono.

Ecco qui il file con il biglietto da stampare!!

Se come me vi siete dimenticati come prigare il foglio per creare il gioco, ecco qui un video che vi spiega passo passo come fare. Ricordatevi solo che il foglio deve essere tenuto con la parte bianca in alto ed il disegno sotto, non visibile…

Altre idee per biglietti per la Mamma davvero simpatici:

LEGGI ANCHE…

 

Continue Reading

Un biglietto pop up per la Festa della Mamma

Questo meraviglioso biglietto pop up l’ho ricevuto l’anno scorso da Piccolo Furfante. I bambini della classe dei coniglietti l’hanno preparato con tanto impegno con l’aiuto delle maestre 😀

E’ un biglietto semplice semplice, ma vedere il cuore trasformarsi in uno splendido fiorellino è sempre un’emozione, tant’è che abbiamo appeso il biglietto sulla nostra bacheca in modo da poterlo aprire in ogni momento.

Realizzarlo è davvero semplice.

Cosa serve:

Continue Reading

Un cuore di Mamma: un regalo fai da te per la Festa della Mamma

Questo regalo non serva a nulla ed occupa spazio, due caratteristiche che,  da mamma-pratica quale sono, mi fanno storcere un po’ il naso.  Io e Piccolo Furfante però ci siamo divertiti davvero tanto a realizzarlo e, solo per questo motivo, ve lo propongo 🙂

Si tratta di un grande mosaico (40 cm x 40 cm ) fatto con la pasta di sale e i sassolini. Il mosaico rappresenta un cuore, il cuore delle mamme: un cuore forte come la roccia, ma tenero e delicato come la pasta; un cuore rosso d’amore e bianco di candore. 🙂 Vi piace la rima?? 😉

Cosa abbiamo usato:

  • pasta di sale
  • sassolini di piccole dimensioni (presi dal fiorista)
  • carta velina rossa
  • un quadrato di cartone spesso
  • cartaforno
  • colla vinilica
  • pazienza e fantasia

Come lo abbiamo costruito:

Abbiamo creato un panetto di pasta di sale, senza aggiungere nessun colore in modo che la pasta una volta asciutta rimanesse bianca. Per sicurezza ho mescolato nell’impasto mezzo bicchiere di colla vinilica, perchè volevo che la pasta  fosse molto resistente. Dopo averla appiattita per bene (Piccolo Furfante è diventato bravissimo in questo) ho ricavato un grande cuore adagiandolo su un foglio di carta forto.

PF  a questo punto ha  inserito nella pasta i sassolini. Basta una leggera pressione per farli entrare. Alla fine dell’opera è necessario rimodellare un po’ la forma, perchè i sassolini deformano la pasta.

Abbiamo dovuto aspettare circa 4 giorni prima che la pasta asciugasse completamente all’aria aperta (adagiata sul tavolo da pranzo). Non l’abbiamo messa in forno perchè temevo che si formassero delle crepe. E’ stato comunque divertente controllare l’evolversi del nostro cuore: molliccio il primo giorno, secco lungo i bordi il secondo e poi via via sempre più solido. Una volta che il cuore è ben asciutto abbiamo cosparso la base con la colla vinilica e lo abbiamo incollato al quadrato di cartone.

Ora inizia la parte divertentissima. Abbiamo fatto tante (ma tante tante) palline di carta velina, erano così tante da riempire 3 capienti ciotole. Formare le palline è facile: bisogna strappare dei pezzettini di velina e appallottolarli con le mani. Dopo essercele tirati un po’  addosso nella nostra  “guerra di palline” (raccoglierle da terra però non è stato così divertente 🙁 ) abbiamo steso uno spesso strato di colla vinilica sul cartone intorno al cuore e le abbiamo appiccicate una ad una.

Dopo circa 1 ora la colla si è asciugata e il nostro mosaico era pronto da essere impacchettato e regalato a nonna Carla per la Festa della Mamma. Chissà se le piacerà???

Il mio regalo?? Non lo so ancora… sarà un “sorpresona” come mi ha spiegato Piccolo Furfante 🙂

Altre idee dalla rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Disegni per la Festa della Mamma

mammaProprio ieri Piccolo Furfante ha deciso di ritrarre la sua mamma, che sarei io. L’opera d’arte, in pennarelli, è quella che trovate qui a lato. Direi molto somigliante all’originale!  Potete notare i capelli arancioni (il ghirigori a sinistra), gli occhi stralunati (le due linee oblique  in alto), il naso a pallini (i 4 punti in mezzo alla faccia!), le tre gambe con altrettanti piedi (le linee verticali in basso) e l’unico braccio ( la linea orizzontale a sinistra dei capelli). Direi: non male per un principiante! Io, invece, ho deciso di prenotare una bella seduta in un centro benessere! 😉

Per tutti gli artisti in erba, ecco qualche simpatico disegno da colorare per la Festa della Mamma:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Idee regalo fai da te per la Mamma: la scatola dei desideri

ww-defEcco un po’ di idee per dei simpatici regali fai da te da fare alla propria mamma.

Complice il brutto tempo, io e Piccolo Furfante ci siamo cimentati nella realizzazione di una scatola dei desideri, ovvero una scatola di cartone in cui abbiamo messo tanti fogliettini si cui abbiamo scritto dei desideri, che la Nonna potrà vedere esauditi. Un biglietto da estrarre 1 volta a settimana e nell’arco di quella settimana io e Piccolo Furfante ci impegneremo a realizzarlo. Naturalmente abbiamo scelto dei desideri facilmente esaudibili, ma che sappiamo la Nonna apprezzerà di sicuro.

Ecco cosa serve per realizzare la scatola:

  • una scatola di cartone non troppo grande (noi abbiamo utilizzato una scatola di fazzolettini di carta rosa)
  • carta regalo (fantasia a piacere)
  • colla
  • paglia colorata
  • fiorellini di feltro
  • spago
  • foglietti colorati
  • penna

Realizzarla è facile e veloce. Dopo aver scelto la carta regalo, ne ho tagliato un grosso pezzo che ho ulteriormente diviso in tanti pezzettini più piccoli, grandi circa metà della una mia mano. Ho lasciato che Piccolo Furfante si divertisse ad incollarli (a caso) sulla scatola, rivestendola tutta ad eccezione del foro superiore dove ho lasciato degli spazi non coperti. Ho usato una scatola rosa dello stesso colore della carta regalo in modo che non fossero necessari troppi ritocchi: le imperfezioni si confondono facilmente. Ho rifinito, comunque, l’opera di Piccolo Furfante, che naturalmente qua e là aveva lasciato dei grandi buchi. Ho scelto una carta regalo lucida, così che l’effetto fosse migliore perchè non opaco.

Ho poi scritto su dei fogli colorati i desideri da estrarre, facendomi aiutare nell’enumerazione da Piccolo Furfante (ho tralasciato, però, di scrivere come regalo l’automobilina di Saetta McQueen, consapevole che la Nonna non l’avrebbe molto apprezzata!! 😉 ). Ho poi arrotolato i foglietti e li ho fermati con dello spago e dei fiorellini di feltro (avanzo degli addobbi di Pasqua). Ho inserito nella scatola un po’ di paglietta colorata (rosa) in modo che i fogliettini non continuassero a spostarsi da una parte all’altra.

Ecco alcune idee per la realizzazione dei foglietti/desiderio.

Avevo pensato di costruire anche una scatola per me, ma con un altro scopo. Dato che Papà Ema è sempre a corto di idee regalo, pensavo di scrivere sui dei bigliettini alcuni miei desideri (esaudibili!! 😉 ), così poi lui, insieme a Piccolo Furfante, ne avrebbe estratto a sorte uno da dover realizzare!! Cosa dite, potrebbe essere un buon modo per aiutarli nella scelta del MIO regalo???  😉

In rete ci sono davvero tantissimi idee regalo da fare con i bambini, eccone alcune:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading