Venerdi’ del libro: Frida Kahlo

Una delle mie artiste preferite è Frida Kahlo, la cui vita mi ha sempre affascinato. I suoi quadri mi hanno catturata fin dalla prima volta perchè rispecchiano la sua anima di forte, schietta e non amante dei compromessi.

Oltre a visitare le sue mostre ho letti negli anni varie biografie tra cui quella che vi presento oggi, che ripercorre la sua vita dalla poliomelite e dal terribile incidente che l’ha condannata ad una vita di dolore fino ad arrivare alla sua morte a soli 47 anni.

Tra tutte le biografie che ho letto questa non è quella che mi ha colpita di piu’, ma sicuramente è ben scritta e ricca di particolari.

la consiglio a chi vuole conoscere questa meravigliosa artista, le sue scelte radicali e la sua incontenibile voglia di vivere.

Frida Kahlo, Arte, amore e rivoluzione – Stefania Bonura

Il suo corpo era ora diventato come la tavolozza di un pittore che rimestava dolorosamente i colori della vita e della morte. Aveva diciassette anni e per la seconda volta era rimasta aggrappata alla vita ma le ali le erano state irrimediabilmente spezzate.

Frida Kahlo, Arte, amore e rivoluzione - Stefania Bonura

 

Vi auguro un buon weekend! Il nostro sarà l’ultimo prima dell’inizio della scuola. Siamo tutti carichi e pronti per un nuovo inizio. Non vedo quindi l’ora di annotarmi i vostri preziosi consigli! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. 

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

13 commenti

    1. Tutti i libri “I love shopping” mi hanno dato sui nervi, gli altri della Kinsella li ho trovati invece divertenti. Dopo le recensioni di “Mammavvocato” e “Tazze spaiate” mi ero già segnata questo libro, soprattutto per la tematica trattata. Dopo la tua recensione non ho dubbi: lo prendero’ al piu’ presto.

      Bella l’idea di usare un capitolo come lettura in classe! 😀

    1. Sono tentata di comprarle anch’io! Seguo Gioia da un po’ e mi aveva incuriosita la ruota dell’anno…
      Mi sa che le recupero appena possibile

    1. Mi ricordo le tue riflessioni sul Rooming-in. Io ho avuto un’esperienza piu’ che positiva, ma immagino che non sia cosi’ per tutte, se le condizioni non sono ideali.
      Mi segno il libro, perfetto per le mamme in attesa che conosco!

  1. E’ un personaggio che mi incuriosisce parecchio ma che non conosco per niente. Ho in mente da tempo di leggere qualche cosa che mi permettesse di approfindire la sua figura e terrò conto del tuo suggerimento.
    Oggi non riesco a partecipare a questo VdL… ma passo volentieri per un saluto.
    Buone letture e buona estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting