Venerdi’ del libro: La ragazza perfetta

Qualche settimana fa vi recensito “9 giorni”,  un giallo ben scritto, ma che avevo fatto fatica a leggere per la trama: la scomparsa di un bambino di 8 anni.

Dato che lo stile della scrittrice mi era piaciuto parecchio, ho deciso di darle un’altra possibilità, acquistando “La ragazza perfetta” di cui alcuni amici mi avevano parlato un gran bene.

La storia è molto particolare: Zoe è un genio della musica, è quella che si potrebbe definire una ragazza perfetta. Zoe  pero’ ha un segreto: è stata in carcere per aver causato la morte di tre amici. Ha scontato la sua pena, ha cambiato città e si è rifatta una vita insieme a sua madre. Dopo un periodo davvero complicato, ora puo’ dire di essere serena. Qualcosa pero’ va storto e dovrà fare una scelta difficile: dire la verità e rischiare di rovinare la sua vita o mentire ed essere felice. Un finale un po’ amaro, ma purtroppo realistico.

Il libro affronta inoltre temi interessanti e molto attuali come il bullismo, l’uso di alcol  ed i comportamenti rischiosi negli adolescenti.

Un giallo davvero ben orchestrato, confermando appieno la mia impressione precedente.

Un libro quindi che consiglio a tutti gli amanti del genere, ma anche a chi vuole leggere una storia non banale, ben scritta e ricca di riflessioni sulla vita e sulla società.

Una ragazza perfetta di Gilly Macmillan

… il mio incidente mi aveva segnato in modo indelebile: mi aveva trasformato in una persona che poteva essere spinta in qualsiasi direzione, un giocattolo che chiunque poteva usare per divertimento, una persona senza voce, e senza diritto a una vita normale. A meno che… Ameno che io non abbia il coraggio di prendere il controllo della situazione.

recensione di La ragazza perfetta di Gilly Macmillan

Vi auguro un bellissimo fine settimana! Ora vi aspetto con le vostre preziose recensioni! Eccoli:

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

 

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

14 commenti

  1. 50 palos Pau Donés la trama:

    Cinquanta capitoli di vita vissuta, narrati in prima persona in un racconto diretto e intimo. Cinquanta momenti di riflessione che seguono il filo di una biografia ripercorsa in modo anarchico: l’amore, la morte della madre, il sesso, la malattia, la nascita della figlia e, ovviamente, la musica. Gli amici, i maestri e le importanti collaborazioni con i grandi artisti internazionali, tra cui Pavarotti e Jovanotti.
    http://super-mamme.it/2017/05/19/50-palos-pau-dones/

  2. ciao, ogni tanto ritorno, tra una mappa concettuale e l’altra ho anche tempo di leggere. Questa volta presento una lettura legger e piaevole , ambientata nella stagione londinese, con balli, ricevimenti, vestiti, etichetta e colpi di scena.

    http://un-conventionalmom.blogspot.it/2017/05/venerdi-del-libro-una-stravagante.html

    il libro da te prposto mi sembra invece molto “duro” e al momento non me la sento … però lo metto nella waiting list.
    buon fine settimana a tutte!

  3. All’ultimo minuto, eccomi! Un bel libro – avvincente e denso di misteri – scritto da Laura Marx Fitzgerald: “La galleria degli enigmi”(Fabbri). Una dodicenne sagace e poco propensa a convenzioni e stereotipi, nella New York anni Venti. talmente intraprendente da essere espulsa dalla scuola di suore che frequenta. La madre la farà lavorare come lavapiatti nella casa del miliardario di cui è capo domestica. Qui la ragazzina scoprirà che niente è come appare e nessuno è chi sostiene di essere. Dietro la pazzia della signora reclusa in soffitta si cela ben altro, infatti…Lo riveleranno i dipinti utilizzati come codici che Martha saprà svelerà…Da leggere! Buon fine settimana a tutte!

    http://elisasottoilcielo.blogspot.it/
    http://elisasottoilcielo.blogspot.it/2017/05/martha-e-la-galleria-degli-enigmi.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting