Venerdi’ del libro: Darth Vader und Sohn

E’ cosa nota  ormai che PF è un appassionato di Guerre Stellari. Spade laser, giornalini, dvd, disegni da colorare, costumi, astronavi Lego, giochi in scatola e non, hanno ormai invaso casa P.

Non manca giorno che non si parli, si discuta o si racconti qualcosa inerente a Star Wars. Tant’è che anche l’orsacchiotto preferito di PF è stato ribattezzato Obi-Babi (alias Babar).

Come potete ben immaginare sono arrivata ormai alla saturazione e quindi vi chiederete perchè comprare ( e parlarvi oggi di) un libro di Star Wars.

I motivi sono vari:

  • appena ho visto questo libro, ho pensato che fosse perfetto come regalo per la festa del Papà
  • è un libro simpatico e divertente
  • le illustrazioni mi hanno catturato
  • ero sicura di far contenti sia papà Ema che PF
  • avrei esercitato il mio tedesco

Se volete farvi due risate, ecco allora il libro di questo venerdi’:

Darth Vader und Sohn (Dart Fener e figlio) – Jeffrey Brown

Dart-Fener-e-Figlio

Noi abbiamo preso la versione in tedesco, ma esiste anche quella in inglese e in italiano. Qui potrete gustarvi un’anteprima!

Ora non mi resta che aspettare i vostri preziosi suggerimenti! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon  weekend a tutti voi! Il nostro è ancora tutto da organizzare!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

34 commenti

  1. Star Wars?!?!? Ci sono i libri? Ecco vedi cosa ti perdi ad avere una femmina? Però nemmeno i suoi amici maschi gliene hanno mai parlato… grazie, ho scoperto qualcosa di nuovo:)

    Oggi io partecipo invece con un manuale che non è un manuale sul ciucciare e dintorni, mOlto interessante, anche per riflessioni a posteriori, ossia anche quando i figli non sono più lattanti…

    Qui il link: http://mimangiolallergia.wordpress.com/2014/03/28/basta-ciucciare-di-aurora-mastroleo-per-comprendere-il-significato-profondo-di-alcuni-comportamenti-dei-nostri-figli/

    Ripasso a leggere il resto:)

  2. Il mio Cucciolo non è particolarmente appassionato di Star Wars, nonostante il suo folle interesse per le spade. Forse potrei proporglielo.
    Anche oggi la mia è una proposta “per grandi”, un giallo più di costume che poliziesco, ma che mi ha fatto sorridere, anche perché l’azione si svolge nella mia città. Non altissima letteratura, ma simpatica scrittura.Buona lettura!
    http://dolcezzedimamma.blogspot.it/2014/03/degli-adolescenti-degli-anni-80-o-dei.html

  3. Buongiorno, io vi presento Roarrr! Ruggiti pericolosi di Sinnos Editrice, un libro simpaticissimo per parlare di igiene orale, ma anche per imparare a leggere: dalla collana LEGGIMI di Sinnos, un altro libro creato per chi è alle prime armi con la lettura, per i bimbi dislessici, per i bimbi pigri…
    http://wp.me/p3Zc1T-361
    buona lettura e buon week-end!

  4. Oggi molto contenta torno a dare il mio suggerimento e a leggere i vostri. Un libro che mi ha colpito e che mi da l’opportunità di riprendere a scrivere di libri.
    @paola credo di averti mandato la richiesta a pinnare due settimane fa ma riprovo qui, magari avevo sbagliato qualcosa.
    giorgia.mazzanti@tiscali.it (Giorgia Mazzanti di Priorità e Passioni). Grazieeee!

  5. CARINA COME IDEA!! DARTH VADER VISTO COME PAPà E NON COME CATTIVO!
    Questa settimana la nostra Denny ha rispolverato un libro il cui film è attualmente nelle sale cinematografiche. Meglio il libro o meglio il film? ..leggete il libro e andate al cinema perchè è l’unica maniera di scoprirlo!
    BUONA LETTURA A TUTTI!
    http://tucc-per-tucc.blogspot.it/2014/03/libri-markus-zusak-la-bambina-che.html

    PS: io aspetto ancora permesso a pinnare… grazie!
    Kly

  6. L’appassionata di Star Wars in casa nostra sono solo io, si vede che non sono brava a fare proseliti, lo stravolgimento della storia originale che traspare dall’anteprima mi sembra divertente.
    La proposta di questa settimana nasce dall’incontro con una delle più brave illustrautrici (sua definizione) in circolazione: Beatrice Alemagna che domenica scorsa a Bologna ha presentato la sua ultima creatura: “I cinque malfatti”. Delicatissimo albo che elogia l’imperfezione. Consigliatissimo.
    http://suegiuperlapianura.blogspot.it/2014/03/venerdi-del-libro-i-cinque-malfatti.html

  7. Non vedo l’ora di vedermi tutta la saga con il mio Pablito 🙂
    Intanto potrebbe piacere al suo papà 😉 proprio ultimamente mi ha proposto di rivedere i film insieme!
    Oggi dedico alla tua iniziativa un libro diverso dagli ultimi di cui ho parlato…la storia di una moglie e una madre, negli anni ’60 inglesi, in una spirale di FOLLIA, da cui il titolo del romanzo, in una tormentata storia d’amore con un amante pazzo, assassino, artista, a scapito della sua vita e della sua famiglia. Un romanzo neogotico che ancora mi fa pensare a distanza di anni…

    http://www.mammaorachefaccio.com/2014/03/venerdi-del-libro-madre-e-moglie-da.html

    1. Nel post del tuo blog non riesco a lasciare un commento (questi captcha sono terribili) e lo lascio qui: So a chi potrei regalare un libro così, in questo periodo! Io ho un bel riscordo di tutte e due le gravidanze, situazioni diverse vissute comunque con serenità… Parti non proprio semplicissimi, soprattutto il secondo, ma comunque nessun problema o complicazione… Proprio ieri il piccoletto di casa mi ha detto di aver fatto un disegnino per un suo compagno di classe che aspetta un fratellino. Mi ha detto di aver disegnato il suo amichetto che dà un bacino alla pancia della mamma “…gonfia perchè tra poco nasce un cucciolo nuovo!”….

      1. Grazie Stefania di essere passata da me e di avere lasciato il tuo commento qui. In effetti è una bella idea regalarlo a chi è in dolce attesa… sicuramente è un libro che al di là delle scelte personali, da un sacco di indicazioni pratiche assolutamente non invasive e che vengono utili anche durante la gravidanza.
        Per i captha come spiego da me, purtroppo ho dovuto metterli (anche se non mi piacciono) per via dello spam terribile che per ben due volte mi ha bloccato del tutto il sito per più giorni… Comunque se ti capita di ripassare e ne hai voglia puoi registrarti al sito e il codice ti verrrà chiesto solo alla registrazione dopodichè i commenti vengono approvati direttamente. A presto!
        PS: scusa Paola se ci siamo appropriate del tuo spazio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting