La pinata di Angry Birds in 5 mosse

pinata angry birds Per il suo compleanno a Piccolo Furfante era presa la mania di Angry Birds ed eravamo invasi fino al collo da uccellini arrabbiati e maialini verdi.

Le sue feste di comlpeanno (ben 3) ha voluto ad ogni costo che fossero a tema Angry Birds e soprattutto ha voluto che gli preparassimo una pinata.

Cosi’ ci siamo messi li’ ad incollare pezzi di giornale e dopo tanto lavoro ne uscito fuori proprio un bel uccellino arrabbiato.

Creare una pinata è davvero semplice, ne avevamo già fatta una, ma ora vi racconto in 5 mosse come realizzare quella di Angry Birds!

Cosa serve:

  • un palloncino tondo
  • fogli di giornale
  • colla vinilica
  • acqua
  • pennelli
  • tempera rossa e bianca
  • occhi e becco dell’uccellino (da scaricare qui)

Ecco qui le 5 mosse per una pinata perfetta:

1) gonfiare il palloncino e poggiarlo su un sostegno dal collo largo (come un bicchiere o un vasetto)

2) ricoprire il palloncino di strisce di carta di giornale usando colla mischiata ad acqua (3 parti di colla e 1 di acqua)

3) aspettare per 24 ore che il tutto si asciughi e poi bucare il palloncino con un ago

4) colorare il palloncino con la tempera rossa, lasciare asciugare ed incollare il becco di Angry Birds al palloncino (ricordatevi che la parte del palloncino bucata è la parte alta della vostra pinata)

5) riempire la pinata di caramelle e dolcetti. Fare due buchi, con l’aiuto delle forbici, intorno al collo della pinata ed inseritevi dentro uno spago o un filo spesso.

Per decorare la vostra pinata è sufficiente disegnare la faccia del vostro uccellino arrabbiato oppure (come abbiamo fatto noi) disegnare su un foglio occhi e becco, colorarli, ritagliarli ed incollarli sulla pinata.

Per velocizzare l’operazione, qui trovate gli occhi e il becco da stampare, ritagliare ed incollare!

La vostra pinata è pronta! Ora non resta che romperla e gustare tutte i dolcetti nascosti!

Per divertirci ne abbiamo costruita una anche per la festa della scuola di PF. Questa volta il tema sono stati gli Olchis (che non so se in italia sono popolari). Qui potete vedere all’opera PF e il successone avuto a scuola!

pinata olchis

LEGGI ANCHE…

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting