Una stella da salotto

stella2

L’anno scorso per Natale PF aveva preparato un sacco di pensierini: ghirlande natalizie, bustine di te alle erba, tazzine colorate a mano…

Tra i tanti lavoretti, uno è rimasto appeso tutto l’anno alla finestra della nostra sala: una stella sbarluccicante.

E’ talmente bella che una volta arrivata la primavera (e poi l’estate) mi è spiaciuta toglierla e dato che una stella è bella in qualsiasi stagione alla fine è rimasta li’!

Farla è davvero semplice! Cosa serve:

  • Pasta di sale o Das bianco
  • fil di ferro sottile o della lana
  • perline trasparenti (PF ha usato pezzi di uno specchio)
  • una cannuccia
  • due formina per dolci (una grande e una piccola) a forma di stella

Come realizzare la vostra stella:

Se decidete di usare pezzi di uno specchio o di un cd cme ha fatto PF, per prima cosa dovete romperli (so che porta male rompere gli specchi, ma qui non sono superstiziosi!) aiutandovi con una forbice nel  caso del cd e con un bel martello e uno strofinaccio nel secondo! Dovete ottenere tanti pezzetti, ma abbastanza grandi da non creare problemi quando si maneggiano.

Una volta che avete ottenuto i vostri pezzetti “sbarluccicosi”, potete realizzare la vostra stella. Stendete la pasta con uno spessore di circa 1 cm e ricavate, utilizzando le formine a forma di stella, 1 stella grande e tre piccole.

Ora praticate con la cannuccia 4 fori: uno servirà per far passere il filo per appendere la vostra stella, gli altri 3 per appendere le stelline piccole alla stella grande.

Prima che il das o la pasta di sale indurisca, applicate i vostri pezzi di CD o dispecchio o le vostre perline colorate alle stelle facendo attenzione a non tagliarvi. PF pur non usando i guanti non si è ferito, ma voi fate attenzione ugualmente.

Una volta decorate tutte le stelle, non vi resta che lasciarle asciugare.

Quando le vostre stelle saranno ben bene asciutte, potete, usando un filo di lana o del fil di ferro, unire le stelline piccole a quella grande ed infine inserire il filo che vi servirà per appendere la vostra opera.

Quando il sole splende (raramente qui a dire il vero), la vostra stella brillerà da lontano e sarà uno spettacolo vederla!

Ecco qui altre idee “stellari”:

LEGGI ANCHE…

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting