Venerdi’ del libro: le avventure di Hexe Peperina

Casa P. si sta riempiendo a vista d’occhio di libri in tedesco, sono per lo piu’ di PF che tra biblioteca scolastica, biblioteca “paesana” e librerie varie ne sta facendo una scorta.

Una delle ultime scoperte è la collana LeseFrosch pensata per bambini dai 5 agli 8 anni. PF si è innamorato letterlamnete delle avventure della piccola strega (hexe) Peperina anche se non disdegna anche le avventure degli indiani e degli altri personaggi che popolano questa collana.

A PF piacciono particolarmente i libri scritti in stampatello minuscolo a caratteri grandi e con immagini nel testo che ne semplificano la lettura, arricchiscono il vocabolario e rendono le storie divertenti. Questi libri gli piacciono acnhe perchè si trasformano in un gioco: di norma uno di noi legge  la parte scritta e l’altro deve indovinare le parole rappresentate dall’immagini (la soluzione si trova alla fine del libro). Ne vengono fuori di belle, soprattutto quando sono io a dover indovinare le parole!

Consiglio questa collana a chi vuole introdurre il tedesco a bimbi piccoli o per chi, come PF, è alle prime armi con la lettura in questa lingua. I testi sono simpatici, veloci da leggere e con immagini accattivanti!

Il libro di oggi quindi è…

“Hexe Peperina und die grosse Ueberraschung” (La strega Peperina e la grande sorpresa) di C. Ondracek e J. Birck

hexe peperina lesefrosch

Ora non mi resta che aspettare i vostri suggerimenti! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi.

Chi vuole fare un tuffo nel passato, qui puo’ rileggere invece tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Buon weekend a tutti… il nostro sarà sicuramente di corsa!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Ti potrebbero anche interessare...

46 commenti

  1. Ciao Paola, ciao a tutte!
    Oggi vi parlo di un libro che aveva già segnalato la ‘povna in estate. BELLISSIMO (anche se impegnativo)! Ve lo riconsiglio http://ilmondodici.blogspot.it/2013/10/libri-eravamo-bambini-abbastanza.html

    Con il tedesco passo. La nostra esperienza in Germania mi aveva incuriosita ma ho ben presente quanto sia difficile… 😉
    Comunque siccome io non resisto ai libri, ovunque mi trovi, ho a casa: Spiel und Spaß für kleine Hexen 😉 son parenti? 🙂 A noi piace guardare le figure, questo ce lo regalo la libraia, tra parentesi! 🙂

    ciao!

    1. Grazie ad una segnalazione di Kemate ho scoperto di aver flaggato per errore l’esclusione dei commenti (ho dovuto pubblicare via mobile ieri mattina), mi scuso con chi è passato e non è riuscito a commentare, ora è attivo! Ora finisco il giro! 🙂

  2. Il libro in tedesco potrebbe servire a me per imparare la lingua che non sono mai riuscita a imparare!;)
    Il mio consiglio oggi e’ un libro adatto a chi ama Parigi o ha intenzione di portarci i propri bimbi, si tratta di un asinello (TroTro) che visita la Ville Lumiere portandoci i suoi colori!Eccolo:
    http://www.patatofriendly.blogspot.it/2013/10/un-libro-per-un-viaggio-parigi-con-i.html#.UmoXwJBywiG
    Ah dimenticavo…e’ in francese ma sono davvero frasi semplici semplici!

    Buon we!

  3. I libri scritti in grande e con belle illustrazioni piacciono molto anche a Simpatica Canaglia che ama sfogliare molti libri ma che in realtà non legge totalmente.
    Il libro di oggi è un mezzo consiglio. Ho trovato accattivante l’idea alla base (confrontare in una stessa situazione il punto di vista di un adulto e di un bambino) ma la su arealizzazione non mi ha convinto. http://suegiuperlapianura.blogspot.it/2013/10/i-venerdi-del-libro-si-salvi-chi-puo.html

  4. èer questo appuntamento una raccolta di racconti di primo levi, di fondamentale importanza per la sua conoscenza come uomo chimico lavoratore appassionato .un viaggio nei ricordi e nel tempo della sua memoria ma anche gustose scoperte letterarie—http://disoleediazzurro.wordpress.com/2013/10/25/venerdi-del-libro-il-sistema-periodico-di-primo-levi/

  5. Pietro ha appena cominciato a studiare (che parolone) inglese: sono piuttosto a caccia di libri adatti a stimolare un quattrenne verso l’inglese, li cercherò 😉

    Per il tuo VdL oggi propogno un illustrato di orecchio acerbo uscito questa estate: Il nuotatore, testi dell’amatissimo 8non solo da me) Paolo Cognetti e illustrazioni della bravissima Mara Cerri.

    Utile per affrontare le paure, sia per bambini che per adulti. lo consiglio a tutte.

    Un abbraccio
    Grazia

  6. Ok, mi sono accorta solo adesso che la strega in realtà è PEperina…e infatti guardando la copertina non mi sembrava che la strega somigliasse tanto ad una papera! Ecco cosa succede a leggere i post con una bimba di un anno che ti si sta arrampicando addosso! 😉

  7. Ta daaaan! Venerdì e recensione pronta (strano, ma a volte succede ehehe)
    Carina la collana dei libri in tedesco con le parole da indovinare, anche io lo dovrei imparare, nella vita tutto può servire 🙂
    Io vi parlo di un libro di Coelho, uno dei più famosi e di sicuro molto recensiti, ma non fa niente, da oggi ne avrà una in più! 😀
    Ecco qua il mio link, questa volta me ne ricordo prima di cliccare invio! 😉
    http://frascafresca.wordpress.com/2013/10/25/venerdi-del-libro-lalchimista-di-p-coelho/
    Ciao a tutti, buon fine settimana e buone letture!

  8. Perfetto per il mio nipotino (in attesa che Pablito cresce….al momento ogni libro che gli metto davanti per lui è solo da sbavare!)
    Il mio consiglio di questa settimana, invece, è per bambine grandicelle: “Paura di volare”, di Erica Jong…come protagonista un’antenata di Samantha di Sex&theCity…in versione anni ’70. Ma la faccio troppo semplice, questo libro è molto più di questo e urla da ogni pagina…

    http://www.mammaorachefaccio.com/2013/10/il-venerdi-del-libro-di-volare.html

  9. Non ce l’ho fatta, questa settimana, per colpa di due massacranti giorni coast-to-coast a scuola dalle 7 alle 8 (o alle 11) di sera.
    La prossima volta, giuro, ci sarò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting