Venerdi’ del libro: Il lupo mannaro e altri misteri a 4 zampe

Mistero, avventura e un po’ di paura (e ho fatto pure rima) questi sono gli ingredienti della collana di libri che vi presento oggi.

PF ama il personaggio grazie a dei vecchi cartoni animati che gli abbiamo fatto vedere e cosi’ ritrovarsi con tanti libri in mano per onoscere altre storie è stato un attimo.

La sorpresa è stata grande quando abbiamo scoperto che i libri erano anche interattivi: alla fine dei vari capitoli infatti si trovano tante domande che aiutano il lettore a raccogliere gli indizi necessari a scoprire il colpevole.

Va da sè che abbiamo fatto una scorpacciata di questi libri tutti tratti dalla collana Misteri a 4 zampe con protagonista il mitico Scooby Doo.

Tra i tanti libri ne abbiamo scelto uno per voi…

scooby doo libriIl lupo mannaro – Misteri a 4 zampe – Il battello a vapore
Ciao amici, sono il mitico Scooby Doo! Volete darmi una mano, anzi una zampa, a risolvere un caso misteriosissimo? Allora seguitemi…

 

Ora aspetto con ansia i vostri suggerimenti. Eccoli:

Qui trovate tutti libri degli scorsi Venerdi’ del libro

Buon fine settimana a tutti voi! Noi lo passeremo in cerca di nuove spiagge e di nuove avventure.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

47 commenti

    1. Come dicevo a Ci’ sono nella fase “svago necessario”. Il tuo libro mi tenta, ma mi sa già di troppo impegnativo…

  1. Cara Paola,
    Scooby Doo non può non essere simpatico … anche se devo dire che quando ci è capitato di vedere il cartone animato Fede si è detto “spaventato” 🙂
    però poi non gli toglieva gli occhi di dosso.

    Questa settimana vi parlo di un libro italiano che racconta con ironia e disincanto le avventure di un avvocato un po’ sfigato (l’avvocato Malinconico). Si tratta di “Mia suocera beve” di Diego De Silva
    http://happymummy-silvy71.blogspot.it/2013/07/il-venerdi-del-libro-mia-suocera-beve.html

    1. Noi vediamo solo i cartoni animati “vecchi”, la nuova versione di ScoobyDoo spaventa a morte PF :-C

      Il tuo libro non lo conoscevo. Me lo segno in lista

    1. Mamma mia quanto ho pianto leggendo i libri di Hosseini. Ho visto in libreria l’ultimo, ma non ho avuto il coraggio di comprarlo :-C

    1. Dato che PF ci ha chiesto piu’ vlte di andare a Venezia, il tuo libro casca a fagiolo. Mi sa che comincero’ a leggerlo io… per portarmi avanti 😉

  2. Torno dopo l’assenza forzata e dolorosa della scorsa settimana (è venuto a mancare all’improvviso mio suocero proprio la mattina di venerdì 20) e lo faccio, proprio per pensare ad altro, con una segnalazione allegra e simpatica per i nostri bambini:
    http://caralilli.blogspot.it/2013/07/i-venerdi-del-libro-140-il-superlibro.html
    Un abbraccio a tutte e ci ritroviamo tra 15 giorni, dato che la settimana prossima saremo in vacanza per qualche giorno…e ci vuole proprio per staccare la spina dopo questi giorni drammatici e per non negare ai miei monelli un pò di svago e aria di mare.
    Ciao!

    1. O cara, mi spiace tantissimo! Leggo solo ora perchè sono sconnessa dalla rete per la maggior parte del tempo.
      Ti mando un abbraccione forte forte e ti auguro che le vacanze vi donino un po’ di serenità e tranquillità. Un bacio

  3. Scooby Doo era uno dei miei cartoni preferiti. La canaglietta non lo ha ancora scoperto, li terremo in mente per il futuro. Io oggi racconto cosa ci ha ispirato un albo ormai classico: che cos’è un bambino. Non riesco però a mettere il link diretto perché non sono ancora riuscita a capire come fare il copia incolla con il tablet

  4. Niente meno che il leggendario Scooby Doo!
    Che, a quanto vedo, è una di quelle figure che attraversano indenni le generazioni, pur non sembrando a prima vista la meraviglia delle meraviglie (va detto però che si guarda sempre volentieri, un po’ a tutte le età).
    Anch’io questa settimana parlo di una leggenda, ma dei nostri anni: Neil Gaiman, già citato diverse volte in questi Venerdì (ma più volte di uel che non risulta da Google, sono sicura):
    http://ildiariodimurasaki.blogspot.it/2013/07/neil-gaiman-coraline.html
    E buone vacanze a tutti ^__^

  5. Un evergreen che ho letto da ragazzina (e poi molte altre volte dopo) e che ho regalato a tutti i figli di conoscenti e amici è Orzowei di Alberto Manzi. Un libro senza età, tutti i bambini cui l’ho regalato hanno amato questo personaggio.grazie per tutti i consigli… Barbara

    1. Un post davevro prezioso il tuo. Mi sono segnata molti dei libri che proponi.
      Grazie sia per i consigli che per parlato cosi’ bene del nostro gruppo 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting