La boccia di ghiaccio

Dal cielo tutti gli Angeli
videro i campi brulli
senza fronde né fiori
e lessero nel cuore dei fanciulli
che amano le cose bianche.
Scossero le ali stanche di volare
e allora discese lieve lieve
la fiorita neve.

Umberto Saba

E’ inverno, nevica e fa freddo! Normale direi… soprattutto alle nostre latitudini, dove una bella nevicata al giorno è la norma.

Per cui cosa c’è di meglio se non delle attività da fare all’aperto godendosi un po’ di neve?

L’altro giorno PF è tornato da scuola con un lavoretto simpatico che avevano fatto in classe il giorno prima: la boccia di ghiaccio.

manina di ghiaccio

Ve lo ripropongo perchè a noi è talmente piaciuto che lo abbiamo subito rifatto.

Cosa serve:

  • formine di varie forme e grandezze (quelle che di solito si usano al mare)
  • acqua
  • filo di lana
  • brillantini e oggettini vari meglio se naturali ( come foglie, noci, rametti,bacche…)
  • coloranti alimentari (a piacere)

Come si realizza:

Mettere un po’ d’acqua nelle formine e aggiungerci le decorazioni. Prendere un pezzo di filo di lana sufficientemente lungo e ripiegarlo in due formando un fiocco. Adagiare il filo nella formina in modo che gli estremi del fiocco stiano immersi nell’acqua. Riempire la formina d’acqua fino al bordo.

Ora è suffciente riporre le formine all’esterno ed attendere una notte. Al mattino dopo vi ritroverete tante bocce di ghiaccio per decorare balconi e giardini.

La nostra boccia a forma di manina ora è appesa su albero del nostro e al sole sbarluccica tutta 😀

Altre idee ghiacciate:

LEGGI ANCHE:

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

4 commenti

  1. stupendo questo gioco, devo riuscire a trovare il tempo per farlo con Topastro perchè il tema dell’anno scolastico è l’acqua! Avevo pensato di fare l’acchiappasole del libretto che ti avevo inviato tantissimo tempo fa, simile a questa tua proposta. Con le formine è molto più bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting