Signor Ranocchio insegna i giorni della settimana

Questa è una bella idea che ho preso a prestito (anche se un po’ rivista :mrgreen: ) da una scuola d’infanzia: un cartellone  per imparare i giorni della settimana. Signor Ranocchio  e i suoi amici insegneranno a Piccolo Furfante il trascorrere dei giorni. :-)

Nella scuola,  c’erano 5 cartelloni appesi alle pareti (5 e non 7 perchè il sabato e la domenica a scuola non va nessuno!! ;-) ), tutti riproducevano uno grande ninfea. Su ogni cartellone c’era scritto, ben in evidenza,  un giorno della settimana. Un bambino, ogni giorno, spostava una simpatica ranocchia da un cartellone all’altro, seguendola sequenza dei giorni.

In casa nostra lo spazio per appendere 5 cartelloni non c’è e così ho dovuto fare di necessità virtù, reinventando l’idea della ranocchia salterina.

Ho creato così un solo cartellone con l’immagine di uno stagno con laghetto, ninfee e fiorellini.

Ho realizzato anche dei cartellini raffiguranti il tempo atmosferico: il sole,  il sole con le nuvole, le nuvole, la pioggia, la neve.

Ho poi predisposto 7 cartellini con i giorni della settimana. Su ognuno di essi ho messo il disegno di un animale dello stagno: uno diverso per ogni giorno.

Ho, infine, riprodotto i 7 animaletti in una versione più grande.

Ora avevo tutto il materiale necessario per creare il mio cartellone settimanale.

Ho preso una cartelletta di cartone e vi ho incollato sulla copertina il disegno dello stagno.

Ho ritagliato, quindi, tutte le altre immagini e le ho incollate sul del cartoncino rigido. In questa operazione mi ha aiutato Piccolo Furfante che non vedeva l’ora di vedere finito il suo nuovo “gioco”. All’anatra purtroppo è successo un contrattempo: le si è staccata la testa, mentre PF distribuiva la colla! :lol: Una decapitazione in piena regola! ;-)

Ho poi tagliato dei pezzettini di velcro adesivo. Ho fissato la parte morbida al cartellone/stagno in questo modo:

  • 1 pezzo in alto, per tenere i cartellini dei giorni
  • 1 pezzettino in mezzo a snistra, per tenere i cartellini delle condizioni atmosferiche
  • 1 pezzettino in mezzo allo stagno, per tenere le schede con gli animali

Su ogni immagine ho poi incollato un pezzo di velcro (la parte ruvida) in modo che potesse rimanere attaccatto al cartellone/stagno se appoggiato al velcro gemello.

Il nostro cartellone è pronto! Ma dove riporre tutte le immagini? Facile: nella cartelletta. Per non perderle e affinchè Piccolo Furfante potesse avere l’idea della sequenza temporale dei giorni, ho fatto in questo modo.

All’interno della cartelletta,uno sotto l’altro ho incollato del velcro morbido, in modo da potervi riporre, in sequneza, i giorni della settimana.

Sui risvolti lateriali, sempre con il velcro morbido, ho appiccicato gli animaletti e sul lembo in basso i cartellini con le condizioni atmosferiche.

Infine ho fatto due buchini sulla cartelletta, dove ho infilato un nastrino di lana per poterla appendere all’armadio.

Ora tutto è pronto! Piccolo Furfante potrà scegliere il giorno della settimana, l’animaletto corrispondente e il tempo atmosferico della giornata. Tutti utilizando un solo cartellone :-)

Ecco le immagini che abbiamo usato.

Altre idee dalla rete:

LEGGI ANCHE…

Related posts:

14 comments

  1. twins(bi)mamma scrive:

    FAVOLOSO….. quando ho un attimo ne faccio uno simile….poi lo posto nel mio blog e naturalmente citerò la mia fonte di ispirazione….tanto magari lo faccio tra qualche mese e nel frattempo sarà passata tanta acqua sotto i ponti….. ti ringrazio mi dai tante idee,…. io le stampo le metto in una cartellina FONTI DA BLOG e poi quando ho tempo le tiro fuori…..e mi diverto con i miei bimbi…… ciao

  2. paomise scrive:

    Sono contenta che ti sia piaciuta l’idea :-) Aspetto con ansia il tuo lavoretto e il tuo post!
    Ottima l’idea della cartelletta raccogli idee. Io mi limito ad archiviare i post nel bookmark o su FB, ma poi mi ci perdo :-(

    Un bacione

  3. Maè scrive:

    Anch’io ho una cartellina in cui raccolgo tutto quello che trovo in rete per i miei bimbi, ogni tanto tiro fuori qualcosa, soprattutto sto facendo scorte per quest’inverno.
    E le tue attività sono sempre fantastiche.
    Grazie
    ciao
    Maè

  4. paomise scrive:

    Grazie Maè,
    mi sa che mi convertirò anch’io alla cartelletta. Sto perdendo un po’ troppe idee con Fb e Bookmarks :-)

    bacioni

  5. rose scrive:

    Ciao!
    Complimenti ancora per le tante idee e questa è veramente ottima…
    Anch’io sto facendo un piccolo archivio domestico e speriamo di attuare un pò di attività nei mesi invernali… A proposito: sono una grande fan dei giochi di società che hai creato (in primis la tombola degli animali….)…che sono ideali per trascorrere le domeniche al calduccio…come dice Winnie the pooh…pensa pensa pensa….
    A presto…

    • paomise scrive:

      Ciao Rose,
      grazie per i complimenti! Sono contenta che le nostre idee e i nostri giochi vi piacciono…
      Ora ne sto progettando , in vista del luuuuungo inverno che ci attende :-)

      Bacioni e buon inizio settimana

  6. Rossana scrive:

    E’ bellissimo questo calendario! Mi piace anche l’idea dei 5 (7) cartelloni…devo studiare se ho il posto.
    Secondo te è ancora troppo presto per il mio piccolo Q? Ha appena compiuto un anno.
    Ciao! :)

    • paomise scrive:

      Ciao Rossana.
      PF giocava con qualcosa di simile però dopo l’anno e mezzo.
      Puoi comunque proporglielo. Attenta alle parti che si staccano: PF se le sarebbe mangiate tutte! :-)
      Un bacio

  7. Ale scrive:

    Questo cartellone è a dir poco favoloso!! E’ tanto che cercavo un modo simpatico e divertente per insegnare ai miei bimbi i giorni della settimana e far loro prendere coscienza delle condizioni atmosferiche giorno per giorno… Non vedo l’ora di realizzarlo. So già dove lo appenderò: alla porta di casa, così potranno completarlo prima di andare all’asilo.
    grazie,grazie, grazie!
    Alla prossima!
    Ale

    .

    • paomise scrive:

      Ciao Ale,
      sono contenta che il nostro cartellone ti sia piaciuto. Spero che piaccia i tuoi bimbi come è piaciuto a Piccolo Furfante.
      Un bacione

  8. tina scrive:

    Bello bello!! Peccato averlo scoperto solo ora (stiamo proprio trattando l’argomento “ranocchio”).
    Vedo di scopiazzare per uno dei prossimi anno scolastici…
    Per la mia classe (scuola dell’infanzia) utilizzo già da alcuni anni un “sistema” a caselline, in cui i giorni della settimana compaiono in verticale, e ciascuno di loro é contraddistinto da un colore (arcobaleno, in sequenza): lunedì é sempre rosso, martedì arancione, mercoledì giallo, giovedì verde, venerdì blu, sabato indaco (non c’é scuola, ma il giorno sul calendario figura comunque), domenica viola (vedi sabato). A fianco dell’elenco dei giorni abbiamo i quadretti corrispondenti che, visti in verticale, formano la settimana. Ogni foglio raggruppa un intero mese (4 colonne settimanali). Sarei stata più chiara afacendo una fotografia?…(seguirà!)
    Ciao!

    • paomise scrive:

      WOW! Che bella idea la tua: mi piace soprattutto l’idea delle casella “arcobaleno”. Aspetto la foto con ansia :-D
      Baci baci e buon lavoro con i tuoi bimbi

  9. Chiara scrive:

    Bellissima idea!
    Io insegno italiano a stranieri, molti dei quali non conoscono ancora l’alfabeto e i giorni della settimana. Questa idea è bellissima e…te la rubo di sicuro!

    Chiara

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Subscribe without commenting