Pesci, spiaggia e frutta: tante schede per l’estate

Si stanno avvicinando le vacanze e con esse anche le gite. Per arrivare preparata, mi sono messa a creare tante pratiche schede da viaggio per intrattenere Piccolo Furfante.

A volte le uso come tovagliette usa e getta (come quelle che trovate qui) per le nostre uscite in pizzeria, altre volte come attività da fare in macchina o nei momenti tranquilli.

Le ultime che ho creato sono su temi “estivi”: la spiaggia, i pesci, i fiori, la frutta…

Ogni tovaglietta contine un “giochino”, un disegno da colorare e una semplice attività di pregrafismo.

Ecco quelle che ho creato: buon divertimento!

Altre pratiche idee

LEGGI ANCHE…

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

11 commenti

  1. Sto preprando un pò di cose per tenerla occupata negli spostamenti in viaggio (ho preso anche un tavolino da sedile per disegnare, comodo!), e per rendere più magica la visita all’acquario… li adora, penso che Genova la lascerà stupita. C’è anche una canzone dello zecchino. Il papi sta attrezzando il portatile da usare come lettore dvd in auto, lei è di quei bimbi che oltre l’ora diventano altrimenti insostenbili e non stan legati.

    Tutto prosegue, magari stasera ci riprovo con l’angel sound 🙂 ho iniziato ad accendere il deumidificatore, la pressione con l’afa scende in un attimo, ma son felice in fin dei conti di stare molto bene, è stata peggio la prima gravidanza; lavoro la sera che si sta meglio.
    Ci siamo anche con le mutandine… cerco di metterle il pannolo solo per le uscite e le nanne, e devo dire che non sarà il miglior metodo, ma non si confonde affatto, mi pare già un mezzo successo! so che per altre è una cosa che si risolve in 3 giorni, ma qua è un cruccio lungo settimane, magari altre mamme mi comprenderanno! è proprio vero che ogni bimbo ha i suoi temi e i suoi modi, non mi aspettavo che lei che è sempre stata autonoma e ha deciso su tutto molto precocemente, su questo ultimo ostacolo ci mettesse così tanto
    io intanto scrivendo faccio svolazzare piume della spennata, hai visto mai fossero contagiose!!! 😛

  2. Ciao Francy…
    hai proprio ragione: ogni bimbo è a sè, l’importante è seguire i suoi tempi, come stai facendo tu 🙂
    Anche noi andiamo di Zecchino… stiamo giusto preparando una compilation MP3 😀
    baci baci

  3. Che belle! Io devo davvero ammettere che Topastro in auto è bravissimo e si intrattiene da solo. A volte vuole la musica, …sono mesi, mesi e mesi che ascoltiamo Here we go loopty loo. Secondo me a breve il lettore cd dell’auto mi scriverà sul display: ora basta! 🙂

  4. Noi Zecchino e tutte le musiche di Cars. Il nostro tormentone è Real Gone di Sheryl Crow …
    L’altra mattina ho passato tutto il tempo con in testa il motivetto “Il casalingo si sa, a, a… quanti lavori che fa’, a, a…”
    Roba da esaurimento!! :-S
    Baci baci

  5. Quindi ogni bimbo ha la propria canzone preferita… mi consolo 🙂
    E’ carina la canzone che citi, l’ho ascoltata poco fa. Non la conoscevo. Il casalingo non ce l’ho… mi tocca rimediare!

  6. …oggi sono, come si dice? Ah si: spanata! Non riuscivo a capire la tua battuta. Poi il cervello si è avviato 🙂 No, no, se ne trovo uno me lo tengo! eh eh

  7. bellissime! peccato non avere una stampante A3! mannaggia, proverò con l’A4, io ne avevo realizzate chiedendo ad Alice di disegnare delle tazze da cui usciva la faccina di Alice e le abbiamo regalate a Natale, ma queste … sono pure didattiche! devo passare più spesso da queste parti:-)

  8. Ciao Monica
    come va la vacanza? Spero che almeno da voi non piova :-S
    Un abbraccione forte e buoni lavoretti 🙂
    Baci baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting