Il libro-gioco di San Valentino: giocare con i cuori

San Valentino è ormai vicino e avevo preparato un po’ di schede da fare insieme a PF, tutti  a soggetto “cuori”. Avevo pensato di proporgliele settimana prossima, ma da qualche giorno il mio cucciolo è a casa con la febbre e avevamo bisogno, per occupare il tempo, di attività nuove, semplici e tranquille.

Ho quindi preso tutte le mie schede, che avevo già stampato ma non ritagliato, è gli ho costruito in quattro e quattr’otto un librettino gioco.

Ho preso una cartelletta di cartone gialla e ho incollato le mie 3 schede-base, poi mi sono messa a ritagliare le parti piccole, incollandole su dei cartoncini. Non ho avuto però il tempo di plastificarle: PF era troppo eccitato all’idea di giocare che non ho avuto modo di ricoprirle! Sul foglio interno della cartelletta ho incollato 3 buste (una per ogni gioco) e ho inserito dentro i cuori ritagliati.

Tre sono le attività che ho pensato tutte legate ad abbianamenti (bisogna cioè abbinare alle immagini delle schede-base i relativi cuoricini):

  • Grandezze. Bisogna far combiaciare i cuori ritagliati, con quelli sulla scheda base. Ogni cuore è diverso per grandezza, ma non per colore
  • Colori. Anche qui ci sono cuori da abbianare alla scheda base, ma questa volta sono uguali in grandezza, ma diversi in colore
  • Numeri. Questa è l’attività che è piaciuta di più a Piccolo Furfante 🙂  Bisogna abbinare i cuori in base al numero riportato su ognuno.Ogni cuore è di diverso colore (uno per numero) e sul retro vi sono tanti puntini quant’è il numero indicato sul cuore stesso. In questo modo  PF ha avuto modo di riconoscere i numeri,  di contare, di abbinare il corretto numero al cuore e di giocare con i  colori .

Ecco le 3 schede che ho usato:

Altre idee cuoriciose:

  • Chasing Cheerios (con una divertente attività per imparare a contare)
  • Make and Take (con una simpatica idea per fare un po’ di ginnastica)
  • Familyfun.go.com (con un divertente memory dai cuori spezzati)
  • AlphaMom (con tutte le istruzioni, anche fotografiche, per creare un tris)
  • Blissfully Domestic (con un gioco per imparare i numeri, i colori e l’uso delle tabelle)

LEGGI ANCHE…

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

4 commenti

  1. Bellissimo gioco a tema. Avevo in mente anche io qualcosa a tema “cuore”
    Un tic tac toe di feltro e delle bean bags a forma di cuore. Ce la farò!!
    un bacioen a Pf, spero si rimetta presto!

  2. Da queste parti i cuori aleggiano anche quando non è San Valentino… neanche a dirlo, è la forma preferita della mia piccola principessa Biancaneve (è il periodo delle mele avvelenate!) così ne ha in specchi, calamite, adesivi, cartoncini ritagliati, vestiti e magliettine e chi più ne ha più ne metta! L’altroieri le ho preparato cuori con i retini adesivi che ha attaccato ovunque; ieri abbiamo giocato a disegnarli sulle mani con i brillantini-colla… siamo senza stampante (che nel frattempo s’è rotta da sola x la 2 volta!!! menomale in garanzia… non comprate epson!!! è una sola sto attrezzo come direbbero più giù!) quindi ci inventiamo lavoretti alternativi 🙂

  3. Cuori, cuori, cuori… adoro i cuori 🙂
    Sotto sotto sono una gran rmaticona!!!
    Ho appena comprato due lecca lecca giganti a forma di cuore da dare a Papà Ema e PF a San Valentino 🙂
    Li sto prendendo per la gola
    Bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting