Biglietto di San Valentino fai da te

biglietto-sv-pfEcco un simpatico biglietto di San Valentino realizzato con l’aiuto di Piccolo Furfante. Muniti di colori ad acqua ed un timbrino rotondo abbiamo dato il via all’operazione “biglietto di San Valentino”. L’idea mi è venuta vedendo alcuni lavoretti fatti l’anno scorso da Piccolo Furfante all’asilo in occasione delle varie ricorrenze (festa della mamma, festa dei nonni…). E così, eccoci al lavoro anche noi…

Occorrente:

– Colori ad acqua (rosso)

– Un piatto di carta

– Timbrino (noi abbiamo usato un timbro rotondo, ma la forma è indifferente. Volendo si possono usare anche le mani o dei pennelli)

– Due fogli bianchi

– Colla

– Forbici

– Un cartoncino (verde o rosso)

Come procedere:

Dopo aver protetto il tavolo  con la nostra tovaglia da lavoro, ho versato un po’ di colore nel piatto di carta. Piccolo Furfante ha provveduto a colorare con il suo timbro un piccolo cuore che avevo disegnato su di un foglio bianco. Ho ritagliato il cuore e l’ho incollato su di un cartoncino verde che ho prevveduto precedentemente a piegare in due.

Dentro al cartoncino ho incollato un altro foglio bianco (in modo che il messaggio da scrivere potesse essere più leggibile) un poco più grande della grandezza del biglietto e leggeremente sagomato.

Ed ecco pronto, con poca fatica, il nostro biglietto di San Valentino!

Ti potrebbero anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting