6 idee prese in rete per… calendari “conto alla rovescia” di Halloween

Halloween si avvicina! Siete già pronti? Noi ancora no!

Ecco allora qualche idea presa in rete…

calendari conto alla rovescia di Halloween

  1. La casetta infestata dai fantasmi
  2. Il mostruoso calendario magnetico
  3. Le bustine mostriciattolo
  4. I ragnetti conto-alla rovescia
  5. La sveglia calendario fai da te
  6. Il calendario fantasma

Sulla mia pagina Pinterest dedicata ad Halloween troverete piu’ di 500 idee per creare giochi e fare divertenti lavoretti!

Qui invece  tutte le idee prese in rete finora!

Post di Paola Misesti

Continue Reading

6 idee prese in rete per… maschere di carnevale fai da te

Carnevale ormai è alle porte. Ecco quindi 6 idee per maschere fai da te facili facili!

6idee21

  1. La maschera da principessa di Grey Luster Girl
  2. I musetti di animali di Baby Jungle
  3. Le maschere di Angry Birds di Alphamom
  4. Le maschere riciclose di Design Mom
  5. La maschera chic di Sprinkles in Springs
  6. La maschera di Batman di A Thousand Phases

Sulla mia pagina Pinterest dedicata alle MASCHERE troverete tante altre idee fai da te!

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Continue Reading

La maschera di Spiderman a modo nostro

 

maschera spiderman fai da teLo so, lo so che manca ancora parecchio a Carnevale, ma questa maschera noi l’abbiamo preparata per Halloween quindi prima che mi dimentichi di raccontarvela, pubblico il post.

La fiaba racconta che PF doveva andare ad una festa, ma si ritrovava con un bellissimo costume di Spiderman senza pero’ nessuna maschera da indossare. Come al solito la sua mamma (cattiva o creativa, scegliete voi!) non voleva comprargliela, cosi’ poco prima della festa armata di pennarello rosso e colori per vetrofania si è messa a realizzarne una. Il risultato è stato apprezzato e PF ha potuto andare alla festa felice e soddisfatto!

Se vi ritrovare nella stessa situazione dell’eroe di questa fiaba, ecco qui le istruzioni per realizzare la vostra maschera.

Cosa serve:

maschera spider bambini fai da te bambini

  • maschere di cartone bianco (io l’ho trovata al supermercato nel reparto hobbistica, costo 5 euro epr 3 mascherine!)
  • pennarello rosso
  • colore nero per vetrofania

Come realizzarla:

Pitturate la maschera con il pennarello rosso. Ci metterete in tutto 5 minuti. A questo punto prendete il colore nero per vetrofanie e incominciate a disegnare le righe delle ragnatela. Per prima cosa disegnate delle linee che partono da un punto al centro degli occhi, poi unite tra loro le linee per formare una ragnatela. Da ultimo disegnate il contorno occhi. Per questa operazione vi serviranno meno di 10 minuti.

Ora lasciate asciugare! Una volta che il colore da vetrofania sarà asciutto, la vostra maschera sarà pronta.

Perchè ho usato il colore per vetrofanie e non un pennarello normale? Perchè questo colore rimane lucido ed in rilievo e l’effetto è davvero particolare.

Altre idee prese in rete:

LEGGI ANCHE…

  1. Maschere da mostro riciclose
  2. Creare una maschera riciclosa con le scatole delle uova
  3. Il cuoco pasticcione
  4. Corone fai da te senza ago e filo
  5. Uno scudo di carta per prodi cavalieri
  6. Un cappello di laurea fai da te
  7. Una maschera di stelle filanti
  8. Giocare agli indiani
  9. Creare un cavallino da cowboy
  10. Tante idee per maschere fatte in casa
  11. Il cappello del pirata Barbagianni
Continue Reading

Etichette e adesivi per un Halloween fantasmagorico

decorazioni gratis halloween

Ormai ci siamo: la casa è quasi pronta e stiamo organizzandoci anche per i dolcetti. Di cosa parlo? Ma della nostra festa di Halloween, naturalmente!

Dato che  a PF non piacciono per nulla le decorazioni paurose, abbiamo optato per addobbi simpatici e divertenti: il fantasmino imprigionato nella lanterna, la zucca intagliata con un sorrisone, la ghirlanda di gufetti e pipistrellini simpatici…

Avevamo bisogno anche di decorazioni per i dolcetti della festa, ma quelle che mi piacevano erano tutte in inglese. Cosi’ mi sono rimboccata le maniche e le ho create io: etichette per bevande, topper per chiudere i pacchettini dei dolcetti e semplici immagini da usare come adesivi o come decorazioni.

Ve le propongo magari possano esservi utili! Basta stamparle e ritagliarele!

Eccole:


Continue Reading

6 idee prese in rete per… costumi super veloci

Halloween è ormai alle porte! Noi ci stiamo preparando e nel pomeriggio finiremo (finalmente) la nostra maschera da Uomo Ragno!

Nell’attesa di poterla indossare, vi lascio con qualche idee facile e veloce…

costumi fai da te facili e veloci

 

  1. Il coloratissimo pennello di Dukes & Duchesses
  2. I supererori di Dragonfly Design
  3. La polp-etta di Verdi&Blu
  4. La simpatica matassa di C.R.A.F.T.
  5. Il dolcissimo costume da coccinella di 30 minute crafts
  6. Le simpatiche maschere di Mr Printables

Tante altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ai costumi fai da te.

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

 

 

Continue Reading

6 idee prese in rete per… Halloween

Nel nostro ridente paesino svizzero Halloween si festeggia e non si festeggia nel senso che in alcuni quartieri, dove vi sono molti espatriati (soprattutto anglosassoni) la festa è molto sentita e i bambini si preparano con giorni di anticipo per parteciparvi e fare “dolcetto e scherzetto” di casa in casa, in altri quartieri – come il nostro – invece non si festeggia per nulla.

Noi comunque la festeggiamo lo stesso, coinvolgendo nei giochi gli amichetti svizzeri di PF, che devo dite apprezzano e si divertono. Ecco perchè è da settimane ormai che navigo per la rete in cera di idee.

Oggi quindi ve ne presento alcune che  potrebbero essere utili anche a voi…

idee per halloween fai da te

  1. Le scatole mostruose 
  2. Il calendario conto alla rovescia 
  3. Le bottiglie paurose
  4. La Pacman ghirlanda
  5. Le lanternine spaventosamente belle
  6. Le paurosissime marionette 

Tantissime altre idee le trovate sulla mia pagina Pinterest dedicata ad Halloween

Qui invece trovate tutte le idee prese in rete finora.

Continue Reading

Alla scoperta di Zurigo: Räbenlicht ovvero la festa della rapa

Domani sarà una giornata importante per Piccolo Furfante: sarà il suo primo giorno della rapa 😀

Una festa che abbiamo appena scoperto: esattamente settimana scorsa, quando le maestre della scuola di PF ci hanno avvisato che ci sarebbe stata una fiaccolata per il paese a cui tutti i bimbi e i genitori erano invitati.

Da li’ sia io che Papà Ema ci siamo mobilitati per capire cosa fosse. Abbiamo chiesto a colleghi e mamme e abbiamo ricevuto informazioni diverse: alcuni dicevano che era una festa che introduceva l’inizio dell’inverno per far si’ che fosse mite e favorevole, altri che fosse un modo per ingraziarsi gli spiriti dei boschi, altri ancora che fosse tradizione accompagnare gli spiriti buoni dalle montagne fino alle case prima dell’arrivo dell’inverno.

Penso che un po’ siano vere tutte le versioni e, comunque sia, per PF e per noi è un’occasione importante per entrare a far parte della nuova comunità.

Per partecipare al giorno della rapa bisogna pero’ essere provvisti di lanterna, fatta naturalmente con… le rape :mrgreen: .

All’inizio avevo capito che avremmo dovuto prepararle noi in casa, cosi’ sono andata in cerca di idee su internet e di tutto il materiale necessario per realizzarle. Poi le maestre hanno spiegato che le lanterne le avrebbero costruite i bimbi a scuola con l’aiuto degli alunni delle elementari. Ormai pero’ avevo recuperato tutto e cosi’ ieri sera ci siamo dati alla costruzione delle nostre lanterne “rapose”

Ecco cosa serve:

  • una o piu’ rape
  • uno scovolino (io ho usato quello per la frutta) o un cucchiaio
  • degli stampini per biscotti (piccoli)
  • una candela piccola
  • una filo di lana o di spago
  • un bastoncino
  • fantasia e un po  di pazienza

Ecco come l’abbiamo costruita:

Continue Reading

Imparare i numeri giocando con le zucche

Ormai manca pochissimo ad Halloween e perchè allora non divertirsi con le zucche!?

L’altro pomeriggio mi sono messa d’impegno e ho creato queste 10 schedine da ritagliare per imparare i numeri con le zucche… di Halloween naturalmente.

Con Piccolo Furfante le usero’ per giocare con le somme, visto che ultimamente non fa altro che contare contare contare ed ancora contare.

Qui trovate le schede da stampare.

E qui altre idee dalla rete per giocare con i numeri:

 

E sempre a proposito di zucche,  ecco com’è venuta la nostra zucca- casa di carta, scaricata dal sito Canon.

Ci abbiamo messo due sere a costruirla. E’ stato impegnativo, ma divertente. Piccolo Furfante mi ha aiutato a ritagliare le parti piu’ grandi… La cosa piu’ difficile come sempre è l’assemblaggio, ma con un po’ di pazienza siamo riusciti a mettere insieme la nostra zucca/casa!

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

Tovagliette gioco per Halloween

In casa P. fervono i preparativi per  Halloween. Tra una zucca ed un fantasmino, ho trovato il tempo di preparare delle semplicissime tovagliette gioco a tema: un po’ per intrattenere i bambini durante la festa che stiamo organizzando, un po’ per far divertire Piccolo Furfante.

Come al solito  ci sono disegni da colorare, giochi di abbinamento, errori da scovare e piccole attività di pregrafismo.

Ecco qui il file con le schede. Spero piacciano a voi, quanto sono piaciute a noi 😀

Vediamo che altri giochi ho trovato in rete:

LEGGI ANCHE…

Continue Reading

10 idee creative per Halloween

Di lavoretti, craft ed addobbi per Halloween io e Piccolo Furfante, nel tempo, ne abbiamo fatti davvero tanti, eccone una raccolta per non perderli di vista: 10 idee creative  a portata di click!

  1. Le zucche pipette nascondi caramella
  2. Il calendario conto alla rovescia
  3. Zucche di carta, silhouette paurose e fantasmini di carta
  4. “Il fantasma Gedeone”: il libro gioco di Halloween
  5. La zucca di carta pesta porta-dolcetti
  6. Il libro- raccogli disegni di Halloween
  7. Le lanterne di carta fantasmagoriche
  8. Fantasmini da bagno riciclosi
  9. Zucche e fantasmi di carta crespa porta-dolcetti
  10. La strega al forno

Che dirvi, se non buoni lavoretti a tutti! 😀

Continue Reading