Il venerdì del libro: 10 splendidi libri sulla multiculturalità

Viviamo a Zurigo già da parecchi anni: PF aveva 4 anni e mezzo quando ci siamo trasferiti. Ricordo ancora il mio stupore, il primo giorno di scuola, nel constatare che nella sua classe alla scuola dell’infanzia solo pochissimi bambini erano monolingue. Tutti gli altri parlavano già due o più lingue perché erano espatriati come noi o i genitori avevano origini diverse.

La lingua era solo uno degli aspetti, naturalmente, perché con essa di diverso c’era la cultura, a volte il modo di vestirsi o di porsi agli altri, il cibo, grandi e piccole abitudini quotidiane…

Il tedesco (o per meglio dire lo svizzero-tedesco), con la sua cultura e la sua lingua, divenne il filo che avrebbe tenuto insieme questi bambini, che avrebbe permesso loro di comunicare e vivere insieme, nel rispetto della diversità reciproca.

PF il multiculturalismo l’ha vissuto dall’altra parte: non da colui che accoglie, ma da colui che viene accolto e questa è una delle tante bellissime esperienze che siamo contenti di avergli regalato con la nostra scelta.

Condivido con voi la nostra preziosa esperienza, insieme ad una raccolta di splendidi libri che parlano proprio di diversità, di multiculturalità, di rispetto e di accoglienza.

10 splendidi libri... sulla multiculturalità
Libri storie multiculturalita accoglienza bambini

Dieci dita alle mani, dieci dita ai piedini di Mem Fox e  Helen Oxenbury, Il Castoro, 2009

Età consigliata: da 6 mesi

Non c’è nulla di più dolce delle manine e dei piedini dei bambini appena nati. Che siano bimbi di città, o piccoli abitanti dei ghiacci. Che vivano in una piccola tenda o tra le verdi colline. Che siano avvolti in una soffice coperta, o che siano raffreddati. Perché si sa che dovunque essi siano “come tutti i bambini hanno dieci dita alle mani e dieci dita ai piedini”. Un delicato libro in rima da leggere ai bebè. Una filastrocca col dono della semplicità e della tenerezza, da leggere ad alta voce ai piccoli, fin dai loro primi mesi di vita. Illustrazioni ad acquerello.

*************************************

Libri multiculturalita diversità bambini

Benvenuti di Barroux, Edizioni Clichy, 2017

Età consigliata: da 3 anni

La vita scorre pacifica per tre orsi polari finché un giorno crack! Il ghiaccio si rompe e loro vanno alla deriva su una piccola zolla glaciale! Il mare è pericoloso e la zolla si assottiglia sempre di più, i nostri amici devono trovare una nuova casa. Ecco che finalmente avvistano Terra: Siamo salvi! Ma le mucche trovano che siano troppo alti, troppo pelosi, troppo orsi e così non gli danno il permesso di vivere con loro. I panda dicono che non c’è posto sulla loro isola e le giraffe fanno finta di non sentirli. Alla fine arrivano su un’isola disabitata, una nuova casa tutta per loro! Finché un giorno arrivano tre scimmiette su una scialuppa a chiedere rifugio, gli orsi ci pensano e poi esclamano Benvenuti!

*************************************

I cinque malfatti di Beatrice Alemagna, TopiPittori, 2016

Età consigliata: da 4 anni

I cinque malfatti sono cinque tipi strani: uno è tutto bucato; uno è piegato in due, come una lettera da spedire; un altro è tutto molle, sempre mezzo addormentato. Un altro ancora è capovolto, tanto che per guardarlo in faccia ti devi mettere a gambe per aria. E lasciamo perdere il quinto, sbagliato dalla testa ai piedi: una catastrofe. Abitano insieme, questi begli originali, in una casa: ovviamente, sbilenca. E che fanno? Niente, ma proprio niente di niente… Finché un giorno in mezzo a loro, come una punizione di divina, piomba, lui: il Perfetto

*************************************

Libri multiculturalita diversità accoglienza bambini

E tu di che colore sei? di Silvia Serreli, Giunti Kids, 2014

Età consigliata: da 4 anni

Tea ha sei anni, una famiglia che le vuole bene, un gatto e tanti amici. Va a scuola volentieri, ma non le piace la matematica. Preferisce andare a judo e al parco a giocare. Tea è una bambina dei giorni nostri, allegra, tenera e molto divertente. Come ogni bambino della sua età, si guarda intorno con occhi curiosi e si ritrova a vivere tante avventure ogni giorno, cercando di rispondere alle piccole grandi domande che la vita le pone davanti… E tu di che colore sei? Tea è un po’ confusa: ci sono bambini bianchi, bambini neri, bambini gialli… e allora? Che c’è di strano? anche i calzini sono di tanti colori diversi, ma nessuno ci trova nulla di male…

*************************************

Libri racconti multiculturalita Diversità accoglienza bambini

Volare si può di Erika Cunja e Lisa Lardon , La Maergherita, 2018

Età consigliata: da 4 anni

È il primo giorno di scuola. Tutto è rimasto uguale allo scorso anno. O forse no… Chi ha aggiunto delle impronte sul murales della scuola? Una delicata storia per parlare al bambino di accoglienza e di uguaglianza.

*************************************

Libri racconti multiculturalita accoglienza bambini

Il muro di Giancarlo Macrì e Carolina Zanotti, Nui Nui, 2019

Età consigliata: da 5 anni

Ecco la nuova edizione di questo libro, che insegna ai bambini l’importanza e il valore dell’integrazione raccontando la storia di un Re che, sceso dal trono, si accorge che il suo regno, un tempo popolato dalle facce Blu, è ormai abitato da volti di ogni colore. Decide allora di tornare al passato e di separare il suo popolo dagli “stranieri”, allontanandoli e ordinando la costruzione di un muro. Ben presto, però, si rende conto che ogni suo desiderio può essere realizzato solo con l’aiuto delle facce colorate che aveva allontanato. Il Re ordina quindi l’abbattimento del muro e, riconoscendo il valore dell’integrazione tra i popoli, riesce a ricreare un regno che vive in armonia. Il Muro contribuisce a diffondere un messaggio positivo e di grande impatto emotivo presentando la storia attraverso immagini originali e testi essenziali: all’interno, un vero “muro” realizzato a pop up rende l’opera davvero unica

*************************************

Che cos’è un bambino? di Beatrice Alemagna, TopiPittori, 2015

Età consigliata: da 5 anni

La domanda è di quelle che lasciano senza fiato. Ma Beatrice si dimostra all’altezza e procede sicura, forte della sua lunga frequentazione del mondo infantile e di un immaginario raffinatissimo e, insieme, potente, amato dai bambini di molti paesi. “Un bambino è una persona piccola,” con piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo con idee piccole. Dall’intreccio di parole cristalline e immagini poetiche nasce un libro divertente, commovente, folgorante: una galleria di ritratti a misura di bambino che piacerà a piccoli e grandi. Che cos’è un bambino? È un libro da leggere insieme, per aiutare i bambini a rispondere alla domanda “Chi sono io?”. E per aiutare gli adulti a capire cosa sono i bambini. 

*************************************

Libri multiculturalita accoglienza bambini

Io sono, tu sei di Giusi Quarenghi, Giunti, 2015

Età consigliata: da 8 anni

Hai mai provato a ricostruire la tua storia fin da quando eri piccolissimo, magari appena nato? Fotografie, ricordi, racconti dei tuoi… tutto fa brodo! Si chiama biografia. L’idea geniale della bibliotecaria Marina per i suoi piccoli utenti è questa qui: divisi a coppie, ciascun bambino scriverà la biografia dell’altro… e i due diventeranno amici per la pelle! Il progetto parte, e funziona alla grande! Specialmente per Beatrice, otto anni, terza elementare, ed Aziza, marocchina di dieci ma ancora in seconda elementare: per forza, lei deve ancora imparare bene l’italiano! E raccontare la propria vita a un’amica, la vita può cambiartela davvero.

*************************************

Libri multiculturalita bambini

Il canto di Micaela di Roberto Piumini, Einaudi Ragazzi, 2011

Età consigliata: da 9 anni

Un’insegnante di musica, con l’aiuto della figlia Licia e altre volonterose persone, progetta il Coro Arlecchino, che vuole riunire esperienze, musiche, canti e voci di vari luoghi del mondo. Bisogna trovare i bambini, interessarli, convincerli. Bisogna trovare una sede per le prove, e opporsi a chi si oppone al progetto. Bisogna, fra le altre cose, vincere la solitudine e la diffidenza di Micaela, bambina peruviana che ha dentro molto silenzio, molti ricordi, molta malinconia, e una potente canzone. 

*************************************

Libri storie multiculturalita Diversità accoglienza bambini

No! di Paola Capriolo, EL, 2010

Età consigliata: da 9 anni

È il 1955. In molti stati del Sud degli Stati Uniti, le persone di colore non godono ancora di diritti pari ai bianchi. Sembra impossibile, ma quasi cento anni dopo l’abolizione della schiavitù, regole rigidissime dividono nettamente gli uni e gli altri. E un giorno come tanti altri, dopo essere salita sull’autobus dalla porta anteriore, aver pagato il biglietto, essere scesa e risalita dalla porta posteriore, Rosa Parks, per rispettare queste regole, dovrebbe alzarsi per cedere il posto a sedere a un bianco nel bus affollato. Ma dice no. Da questa semplice parola scoppia un caso, e Rosa viene arrestata. La comunità nera locale guidata da un giovane pastore di nome Martin Luther King organizza un boicottaggio alla società dei trasporti, e porta la vicenda di Rosa fino alla Corte Suprema degli Stati Uniti. Alla fine, la segregazione sugli autobus viene dichiarata incostituzionale, e comincia così una pagina nuova della storia americana.

*************************************

Vi auguro uno splendido fine settimana pieno di meravigliosi libri.

Chi vuole fare un tuffo nel passato qui puo’ rileggere tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Se siete in cerca di altri libri sulla diversità e la multiculturalità , li potete trovare nella mia bacheca di Amazon dedicata a questo temaNelle altre bacheche inoltre troverete i miei consigli d’acquisto su libri, materiali e strumenti didattici.

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

5 commenti

  1. Bell’esperienza, la stanno facendo anche le mie figlie, da quasi 3 anni. Frequentano una scuola internazionale da quando siamo arrivati in Belgio. Loro sono arrivate qui più grandi di PF, sono arrivate alla “secondaire” quindi in un ambiente un po’ meno friendly… gli adolescenti sanno essere terribili a volte! Io mi aspettavo un ambiente tranquillo e aperto alla diversità dato che qui alla base sono presenti 29 paesi… invece, a quanto pare ci sono comunque degli attriti.
    Nonostante ciò siamo contentissimi di aver offerto alle ragazze questa opportunità multiculturale. Loro gestiscono 3 lingue al momento: Francese e Inglese a scuola, Italiano a casa. E stanno studiando tedesco.

    Il libro che propongo oggi è “Cambiare l’acqua ai fiori”, io l’ho letto in francese, avevo iniziato a leggerlo come mero esercizio linguistico… invece mi è piaciuto un sacco! Un racconto delicato che consiglio vivamente.

    http://un-conventionalmom.blogspot.com/2021/03/venerdi-del-libro-changer-leau-des.html?m=1

  2. Buon venerdì,
    Ho vissuto il multiculturalismo dalle 2 parti, prima da espatriata, poi da rimpatriata. Ho 2 figli di 2 nazionalità diverse. Questo argomento è bellissimo. Grazie dei consigli!
    Noi su TuttoPerTutti per celebrare il sommo poeta, la Denny consiglia la Divina Commedia, ma… rivisitata! Una maniera più leggera, moderna e umoristica per ricordarlo nel 700esimo anniversario della sua morte.
    https://tucc-per-tucc.blogspot.com/2021/03/la-divina-commedia-riveduta-e-scorretta.html

    Buone letture a tutti.

    Clizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting