Il Venerdi’ del libro: Il paradosso del tempo

Il libro che vi presento oggi è un saggio davvero molto particolare con tanti stimoli di riflessione, ma anche molto pratico.

Si parla di tempo.

Gli autori partono dal presupposto che “ogni scelta o decisione dipende da una forza che opera in profondità dentro di noi ma di cui siamo per lo più inconsapevoli: il nostro atteggiamento nei confronti del tempo. Nella vita tendiamo infatti a sviluppare e privilegiare una particolare prospettiva temporale – che può essere orientata al futuro, al presente o al passato”

Vivere in un modo equilibrato, smettendo di ossessionarsi per il futuro, per il passato oppure abbandonandosi inermi nel presente, imparando a passare da una prospettiva all’altra in base ai propri bisogni, permette di godersi appieno una vita felice.

Il libro contiene non solo spunti e riflessioni, ma anche strumenti pratici per analizzarsi, prendere consapevolezza della propria prospettiva temporale e modificarla.

Un testo interessante e complesso, scritto in modo semplice. Richiede tempo nel leggerlo, nel “digerirlo”, nell’utilizzare gli strumenti e nello svolgere le attività proposte.

Ve lo consiglio di cuore.

Il paradosso del tempo di Philip Zimbardo e John Boyd

Non mi resta che augurarvi un delizioso fine settimana e buone letture.

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane.

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina.

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

3 commenti

  1. Un tema davvero interessante, anche se non capisco bene da che prospettiva viene affrontato: immagino che dovrò guardarlo, per farmi un’idea.
    Io invece partecipo con un romanzo di formazione young adult a base di fantasmi, molto adatto per questo Halloween. Sì, d’accordo, Halloween era stanotte, ma il tena del rapporto con i morti in questi giorni è dominante – e volendo si parla anche del rapporto col tempo. Con il passato, se non altro.
    https://ildiariodimurasaki.blogspot.com/2019/11/la-voce-delle-ombre-frances-hardinge.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting