Venerdi’ del libro: gli svizzeri muoiono felici

Di Andrea Fazioli vi avevo già presentato “Come rapinare una banca svizzera”, un romanzo molto piacevole da leggere. Questo Venerdi’ vi parlo di un altro suo libro: “Gli svizzeri muoiono felici”.

Protagonista è sempre il detective privato Elia Contini, ingaggiato questa volta per risolvere un caso di scomparsa datato ben 20 anni prima.

Malgrado il titolo faccia sorridere, in realtà il racconto non è per nulla leggero e divertente.

Si tratta di un giallo davvero particolare: fin dal primo capitolo si conosce cosa è successo allo scomparso Eugenio Torres, famoso medico, amante delle camminate in montagna, fondatore di scuole in Africa, marito e padre amato. Quello che non si sa è come mai dopo 20 anni ricompaiano delle sue tracce e perchè i figli decidano di affidare il caso proprio a Contini.

Un libro che si legge velocemente, piacevole e pieno di suspense.

Un romanzo che consiglio agli amanti dei gialli, a chi ama la Svizzera e le sue montagne.

Gli svizzeri muoiono felici di Andrea Fazioli

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte).

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti 

Ti potrebbero anche interessare...

9 commenti

  1. Ecco un titolo che potrebbe fare al caso del marito, amante dei gialli e delle montagne…svizzero dal lunedi’ al venerdi’, per lavoro! Grazie del consiglio!
    Io oggi propongo un romanzo storico di Bianca Pitzorno, per adulti ma anche ragazzi, visto che si presta a diversi livelli di lettura.
    Un romanzo di evasione che è anche un colto intreccio di rimandi alla letteratura inglese e francese ed alla storia, dal colonialismo alla lotta per l’abolizione della schiavitu’ all’illuminismo ed ai moti rivoluzionari: “La bambinaia francese”.
    https://mammavvocato.blogspot.com/2019/05/le-letture-di-mamma-avvocato-la.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting