Venerdi’ del libro: La sciarpa ricamata

Ero in cerca di un libro che non fosse un giallo, non troppo impegnativo, ma al tempo stesso che avesse una storia interessante, capace di appassionarmi. L’ho trovato in “La sciarpa ricamata” di Susan Meissner.

Il romanzo si svolge su due piani temporali e racconta la storia di Clara e di Taryn, due donne che vivono a New York, ma la prima nel 1911 e la seconda nel 2011.

100 anni le dividono, ma queste due donne hanno davvero molto in comune: una storia tragica alle spalle e una bellissima sciarpa ricamata che ha cambiato il loro destino.

Il loro passato le imprigiona in forti sensi di colpa che non permettono loro di andare avanti e di vivere appieno la loro vita e le costringono a crearsi un luogo sicuro dove sentirsi protette, ma da cui non riesco ad allontanarsi. Grazie anche alla sciarpa riscoprono la forza di andare oltre la sofferenza e alla paura e di affrontare nuovamente il mondo e la vita.

Una storia toccante, che mi ha preso subito. Sono stata rapita piu’ dalla vita di Clara nel 1911 che di quella di Taryn, forse perchè l’intreccio si tinge anche di rosa.

Un libro che consiglio di cuore, piacevole e che lascia qualcosa al lettore.

La sciarpa ricamata di Susan Meissner.

La persona che completa la nostra vita non è quella che passa con noi tanti anni, bensi’ quella per cui è valsa la pena di vivere, indipendentemente dalla quantità di tempo che ci è dato stare insieme

La sciarpa ricamata recensione

 

Vi auguro un magnifico fine settimana e aspetto i vostri preziosi consigli! Eccoli:

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

 

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

18 commenti

  1. Ciao a tutte!Noi abbiamo pubblicato ogni venerdì e ogni tanto ci siamo dimenticate di passare a lasciare il link…che teste..! :-))

    Oggi parliamo di bambini e scienziati, che sono quasi la stessa cosa…!!
    ilpartopositivo.com/2018/05/11/letture-per-sapere-tuo-figlio-e-un-genio/

  2. un caro saluto a tutte voi care amiche e specialmente a te PAOLA, che con questo blog ci tieni unite in questa passione per la lettura. Questa volta io vi consiglio se ancora non lo avete fatto di leggere i libri della saga di harry potter che sono per bambini e adulti, perche’ libro dopo libro ci portano nel regno della fantasia e della magia, che a volte non guasta, e oltretutto molto divertenti, si fanno delle sane risate ed anche questo non guasta. arrivederci a venerdi prossimo

    1. Ciao Paola, grazie per il consiglio.
      Purtroppo a PF non piace Harry Potter. Penso sia l’unico al mondo…
      Ha letto il primo e il secondo, ma dopo ha mollato perchè non gli prendeva per nulla. SIGH!

    1. Un genere che non amo particolarmente, forse pero’ sono solo pregiudizi.Mi segno il tuo libro. la storia di Violet/rose mi ha incuriosita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting