Venerdi’ del libro: Diario di una schiappa 12

PF è un grande fan di Greg il mitico protagonista della serie “Diario di una schiappa”. Naturalmente abbiamo tutti i libri, acquistati in giro per il mondo e  in diverse lingue: italiano, tedesco ed inglese.

A PF e ai suoi compagni piacciono molto per tantissime ragioni: sono di facile lettura, i disegni alleggeriscono il racconto, sono divertenti e le storie che racconto sono vicine alla loro esperienza quotidiana.

Passando in libreria qualche giorno fa per fare un po’ di scorta “libresca” in vista delle vacanze, abbiamo scoperto che era uscito il numero 12 della serie. In bella vista, esposto su uno scaffale al centro della libreria “Il diario di una schiappa 12” faceva bella mostra di sè.

Appena l’ha visto, PF non ha saputo resistere e se ne è aggiudicata subito una copia.

Non so se in Italia sia già uscito, quindi non faccio spoiler, ma posso dirvi, in base ai racconti di PF, che

  • è divertente come gli altri,
  • le avventure di Greg e della sua famiglia sono esileranti

So che molti di voi hanno recensito i libri di Jeff Kinney, ma qui vi ripropongo il bellissimo post di Anna che ha avuto modo di partecipare ad una presentazione dell’autore e ci racconta tante curiosità interessanti su di lui e i suoi libri.

Il libro di questo venerdi’ è quindi…

Diario di una schiappa 12

diario di una schiappa 12

Buon fine settimana e buon letture! Ora aspetto i vostri preziosi consigli libreschi. Eccoli:

 

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

 

 

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

26 commenti

  1. Il diario di una schiappa è uno di quei libri che mio figlio non ha mai voluto leggere, chissa perchè? Eppure ha una gran successo tra i bambini!!

    Noi oggi parliamo di una grande scoperta che il mio piccolino di due anni e mezzo ha fatto: l’autunno.

    Ne parliamo anche attraverso un libro di una grande autrice, Iela Mari: l’Albero.

    Semplice ma eterno, come il ciclo delle stagioni!!!

    http://www.lalunadicarta.com/2017/12/lalbero-di-iela-mari-stagioni-bambini.html

    Buon weekend

    1. Ciao cara 🙂
      Ero tentata da questo libro sia perchè è un thriller sia perchè tutti ne parlano bene sia perchè non ho mai letto nulla di Carrisi.
      Dopo aver letto la tua recensione, sono in dubbio se lasciar perdere e prendere magari un libro meno “famoso” dello stesso autore.
      Ora valuto, perchè la curiosità di leggerlo c’è tutta!
      Un abbraccio forte

    1. Bravissima Margherita: bellissima la recensione in inglese. Purtroppo “Little lord” è uno dei libri che piu’ ho odiato! 🙂

    1. Quanti bei suggerimenti! Matilde è stato uno dei miei libri preferiti.

      “Diario di una schiappa” è consigliato dai 10 anni, ma PF ha iniziato la serie a 7/8 anni, senza problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting