Venerdi’ del libro: L’uomo dei cerchi azzurri

A inizio dell’anno avevo scoperto, grazie a molte di voi, i libri di Fred Vargas. Mi ero ripromessa di leggere appena possibile il primo della serie dell’ispettore Adamsberg, visto che incautamente avevo iniziato da uno degli ultimi.

Per qualche tempo è rimasto sul mio comodino in cerca di ispirazione, ma finalmente sono riuscita a prenderlo in mano e come mi aspettavo l’ho divorato in una notte.

Lo stile di Vargas è spettacolare: riesce a far risultare simpatici personaggi insopportabili, con maestria ci incatena a pagine e pagine di dialoghi che in altri casi risulterebbero noiosi e ci racconta di manie e comportamenti in tono leggero, in cui l’ironia è nascosta tra le righe e ci strappa un sorriso.

Sapete che adoro i gialli e i polizieschi e quindi questo è sicuramente il libro perfetto per me, ma lo consiglio a tutti quelli che amano leggere un bel libro per nulla scontato.

Il libro di oggi è quindi…

arton2128L’uomo dei cerchi azzurri – Fred Vargas

…occorre essere parsimoniosi con il proprio disprezzo, a causa del gran numero di persone che lo merito.

Ora aspetto i vostri suggerimenti per questo fine settimana! Eccoli:

Buon weekend!

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. (Qui trovate le istruzioni per farne parte). Giornalmente recuperero’ da questo archivio un libro che pubblichero’ sulla mia pagina Facebook!

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. 

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

 

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

17 commenti

  1. L’autore di questo libro afferma che le stagioni sono cicliche all’interno dei diversi anni della propria vita. Ovvero ci sarà sempre una primavera (il momento di seminare) un’estate (il momento di difendere i semi dalle erbacce e dagli insetti) un’autunno (il momento di raccogliere i frutti del nostro lavoro) e l’inverno (in cui le cose vanno un po’ male a causa della congiuntura economica, personale, fisica etc e in cui potremmo far fronte bene se lo abbiamo fatto nelle altre stagioni, un po’ come fanno le formiche per intenderci).
    http://super-mamme.it/2016/04/29/le-stagioni-del-successo/

  2. Buon venerdì a tutti!
    Ecco Fred Vargas me lo sono perso… sconosciuto completamente, ma mi affido al tuo giudizio e, si, anche lui finisce sulla infinita lista delle prossime letture!
    Invece la Denny consiglia I BAMBINI SPECIALI DI MISS PEREGRINE di RANSOM RIGGS, da cui Tim Barton ha tratto anche un film! http://tucc-per-tucc.blogspot.it/2016/04/i-bambini-speciali-di-miss-peregrine_29.html
    Libri per ragazzi ma di piacevole lettura anche per adulti.
    Buona lettura e buon fine settimana.

    Kly

  3. Io non lo conoscevo, grazie! Lo aggiungo anche io alla lista! Sono mancata poco e già mi mancavano i vostri consigli! In attesa di leggere anche gli altri (tra il venerdì e il sabato mi date tutte tanta ispirazione) oggi predento un romanzo letto tempo fa, di cui mi ero ripromessa di parlare appena possibile…e sono passati più di 12 mesi. Per dire. “Bianca come il latte rossa come il sangue”, per chi ancora non lo avesse scoperto!

    http://www.mammaorachefaccio.com/2016/04/bianca-come-il-latte-rossa-come-il-sangue-libro-trama-recensione.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting