Venerdi’ del libro: Domande

Il libro che vi presento oggi è un libro un po’ particolare sia per il contenuto che per le magnifiche illustrazioni

Scelto da PF fondamentalmente per i bellissimi disegni e per il fatto che conteneva poco testo, è stata poi una piacevolessima sorpresa che ci ha permesso di parlare e confrontarci su tanti temi.

Come recita il titolo “Domande” (“Fragen fragen” per noi in tedesco) il libro contiene le tante domande che ognuno di noi, almeno una volta nella vita si pone: da dove viene il mondo, che cos’è un buon amico, cos’è il tempo, esistono gli angeli e i fantasmi, perchè vivo?

A porle è Jostein Gaarder l’autore de “il mondo di Sofia”, di “C’è nessuno?” e “La ragazza delle arance“. Le illstrazioni sono di Akin Dùzakin e grazie a lui viaggiamo anche noi, come il bambino raffigurato nelle pagine del libro, tra cio’ che è possibile e cio’ che è reale.

domande

Il libro non offre risposte, ma stimola la loro ricerca e la discussione perchè come si legge sulla quarta di copertina “ognuno di noi trova la risposta solo per se'”

Il libro di oggi è quindi…

Domande – Jostein Gaarder

index

Ora aspetto le vostre preziose recensioni. Eccole:

Buon fine settimana, noi lo passeremo da malaticci ra le nevi!

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per farne parte.

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

32 commenti

  1. Mi piacciono moltissimo queste illustrazioni stile vecchia fotografia e illustrazioni libro sembra interessante.
    Il mondo di Sofia, letto a 15 anni, mi aprì orizzonti inaspettati.
    Grazie, me lo segno. Per la bimbe curiose.
    Io oggi parlo di… Principesse!

  2. Volevo chiederti: per pinnare tre libri inseriti in un unico post preferisci che faccia tre diversi Pin che rimandano allo stesso post o ne faccio uno solo? ( Che poi si dice Pin? Mah!)

    1. Io lo chiamo pin, ma non ci giurerei che il nome sia esatto 😉
      Direi che se i libri sono catalogabili in diverse categorie, farei pin diversi; altrimenti no! In quest’ultimo caso epro” metterei nella descrizione i 3 titoli dei libri…

  3. Di questo autore ho letto parecchio, ma non il libro di cui parli. Penso di proporre Vita brevis fea qualche settimana. Oggi partecipo con un libro delicato, con una bella storia di “famiglia”. Per ora non posso, però, inserire il link. Ripasserò .Buon fine settimana

  4. Wow!! Ciao Paola e ciao a tutti!
    Jostein Gaarder è uno dei miei scrittori preferiti, mi piace davvero tanto, ne ho letti diversi dei suoi libri, ma questo non lo avevo nemmeno mai sentito nominare…strano! Me lo segno, grazie!
    Io vi propongo un libro che è come un forziere, lo si apre e ci si trova dentro tanti altri libri! 🙂
    Ecco il link: https://frascafresca.wordpress.com/2015/03/13/venerdi-del-libro-lamore-si-impara-leggendo/
    Buon fine settimana e buone letture!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting