Venerdi’ del libro: Kunst ovvero un libro d’arte per bambini

L’arte non riproduce ciò che è visibile,ma rende visibile ciò che non sempre lo è.
Paul Klee
 

Kunst in tedesco significa arte, ma anche una fantastica collana di libri che hanno per tema l’arte. Un arte pero’ particolare: questi libri hanno l’intento di avvicinare in maniera giocosa i bambini ai grandi artisti. Come sottotitolo hanno infattila dicitura: “l’arte che anche tu puoi fare”.

Noi ne abbiamo letti e “provati” diversi. Ora in casa abbiamo quello che parla delle forme.

Il libro cattura subito l’interesse e la curiosita’ del lettore: in copertina c’è il viso di Klee, ma in movimento sovrapponendo l’originale con una riproduzione fatta da un bimbo.

Il libro presenta vari artisti come Arcimboldo, Seurat, Klee, Feininger ( e molti altri) che nella loro arte hanno “giocato” con le forme. Per ogni artista c’è un opera, la sua biografia e una breve spiegazione di come è stato realizzato il quadro presentato, nonchè suggerimenti su come potere mettere in pratica la tecnica usata ed immagini che mostrano bambini intenti nell’opera di riproduzione.

Il libro è coloratissimo e pieno di finestralle pop up. Solo sfogliandolo viene voglia di mettersi al lavoro. Va da sè che PF lo adora.

kunst buch

Per farvi capire come è, potete sfogliare qui alcune pagine.

Putroppo non ho trovato la versione in italiano o in inglese di questo libro, ma cercando per la rete mi sono imbattuta in questa bellissima pagina che raccoglie un folto elenco di titoli su libri d’arte per bambini. Dateci un’occhiata perchè ritengo che ne valga proprio la pena!

Il libro di oggi è quindi…

Kunst – Spielen mit Formen, Christine Richter

kunst libro arte bambini

Ora non mi resta che attendere i vostri preziosi consigli! Eccoli:

Vi auguro in buon fine settimana, il nostro spero di passarlo in Italia tempo e salute permettendo!

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per farne parte.

Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Post di Paola Misesti

Ti potrebbero anche interessare...

26 commenti

    1. Ps. in questo periodo mio figlio è letteralmente affascinato da Haring e mi chiedo continuamente di stampargli qualche cosa di suo da colorare, così dà vita ad opere inedite! Un libro come quello che proponi oggi gli piacerebbe di sicuro 😉

  1. Buon venerdì a tutti,
    bellissimo i tuo consiglio di questo venerdì, considero l’arte un argomento fondamentale da insegnare ai bambini fin dall’infanzia, attendo con ansia che il mio cucciolo cresca un po’ per poter cominciare a proporgli libri come questo.
    In previsione all’8 marzo, Denny ed io abbiamo letto lo stesso libro LASCIAMI CONTARE LE STELLE di ELVIA GRAZI, edito da TEA LIBRI e disponibile anche in e-book. Storia d’amore e di passione, ma anche di riconquiste e tanta forza di lottare. Non è il classico libro sdolcinato, ma la storia vera di Bianca e Walter, toccante….
    http://tucc-per-tucc.blogspot.it/2015/03/lasciami-contare-le-stelle-elvia-grazi.html
    BUONA LETTURA E BUON FINE SETTIMANA.
    KLy

Rispondi a viviana-nella classe arancio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting