Venerdi’ del libro: lo spazio

Questo venerdi’ vi propongo un libro spaziale, in tutti i sensi!

Questo libro lo ha regalato zio Ma’ a PF e non poteva non diventare subto uno dei suoi preferiti.

E’ un libro per gli amanti dello spazio, per chi ama i libri scientifici con tante informazioni interessanti e curiosi e per chi adora i libri con finestrelle e cartine che compaiono e scompaiono magicamente.

L’anno scorso a New York PF aveva visto un Shuttle vero vero (come dice lui) e se all’inizio non l”aveva colpito piu’ di tanto ora non fa che parlarne, cosi’ queso libro lo troverete sempre vicino al suo letto, pronto per essere sfogliato nei momenti di pausa o prima di tuffarsi a dormire.

Perchè ve lo consiglio:

  • è ricco di informazioni interessanti e curiose
  • le immagini sono spettacolari
  • è accattivante con tutte quelle cartine che scompaiono ed appaiono girando le pagine
  • è in un formato particolare (nè troppo grande nè troppo piccolo) perfetto per essere sfogliato da piccole mani
  • è perfetto per un regalo

Il libro di oggi quindi è:

Lo spazio – De Agostini Editore

51q06jObgIL._SL500_AA300_

Ora attendo i vostri consigli di questo fine settimana! Eccoli:

Vi ricordo la nostra biblioteca “quelli del Venerdi’ del libro” su PINTEREST dove potrete archiviare e consultare i libri delle scorse settimane. Qui trovate le istruzioni per accedervi. Per semplificare l’accesso, ho creato una cartella qui a lato chiamata”Venerdi del libro” che rimanda direttamente alla nostra pagina. Piu’ facile di cosi’! Se qualcuno di voi, pur avendomi segnalato l’indirizzo, non fosse ancora stata invitata a Pinnare, me lo faccia sapere . A volte mi perdo in giro un po’ di pezzi. Scusate!

Chi vuole fare un tuffo nel passato invece, qui puo’ rileggere  tutti gli scorsi Venerdi’ del libro.

 

Buon weekend che per noi è ricco di sorprese: San Nicola passerà a portare idolcetti!

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Qui volesse puo’ archiviare i propri post anche sulla pagina Pinterest dedicata a questa iniziativa. Tutte le istruzioni per accedervi sono contenute qui.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Ti potrebbero anche interessare...

48 commenti

    1. Bel libro (la citazioen che hai messo è magnifica!) e belle le tue riflessioni.
      A volte mi accorgo anch’io che a PF le miei parole non bastano piu’. L’altra sera mi ha chiesto perchè non possiamo piu’ abitare vicino ai nonni e agli zii. Era tristissimo! Ho potuto solo abbracciarlo: quello che gli dicevo vedevo che gli scivolava addosso… aveva bisogno d’altro!

  1. Lo spazio non riebntra negli interessi della monella e il monellino è ancora piccolo, magari più in là… 😉

    Io oggi parlo brevemente di un libro che avrebbe dovuto divertirmi e invece mi ha deluso, perchè dalla Littizzetto che ho imparato ad apprezzare negli ultimi tempi (specie nei suoi interventi a “Che tempo che fa”) mi aspettavo di più:

    http://caralilli.blogspot.it/2013/12/i-venerdi-del-libro-156-ti-amo-bastardo.html

    Buon weekend a tutte e un bacio a te, cara Paola 🙂

    1. Ho letto qualcosa della Lettizzetto, ma non mi ricordo piu’ cosa… quindi deduco che non mi avesse impressionato piu’ di tanto.
      Dopo il tuo post direi che non andro’ a scaroicarmi l’ebook anche se gratuito!

  2. Per ora abbiamo messo un pò da parte l’entusiasmo per stelle, pianeti e razzi spaziali, ma credo che l’interesse tornerà presto. Mi ricorderò certamente del tuo consiglio.
    Anche questo venerdì non credo di riuscire a postare nulla, nonostante 2 libri sul comodino che vorrei raccontare, o scrivo un post veloce veloce (che non è nelle mie capacità) o anche stavolta mi tocca saltare.
    Buon fine settimana

    1. Ho iniziato a legegre il bambino segreto, ma non l’ho finito. Non che non mi piacesse la trama o la scrittura, ma mi ero un po’ stufata di fare salti temporali ogni 3 per 2! Magari gli do’ un’altra possibilità, che dici?

    1. Un libro adattissimo per noi: con tutte le birichinate che combina PF!! Penso sia ottimo come spunto per rifletterne insieme. Grazie della dritta!

    1. Nooooo anche il tuo!! Figurati che il mio ha chiesto a Babbo Natale la spada laser di Darth Maul :-S
      Questo libro gli piacerà senz’altro. Fidati!!

  3. Il libro di cui parli piacerebbe tanto al mio appassionato di astronomia.
    Partecipo in punta di piedi, questa volta. Vengo da una settimana di apprensione per una piccola amica e per la sua mamma. Il libro di cui parlo è un po’ particolare. Il post, più che per dare consigli l’ho scritto per ricordare che tra poco è Natale e la solidarietà, la fratellanza e la sorellanza sono spesso più a portata di “abbraccio” di quanto non si pensi.
    Un abbraccio,
    Monica
    http://thebookthecatandthetable.wordpress.com/2013/12/06/come-as-you-are/

    1. Che libro simpaticissimo e le illustrazioni cosi’ particolari mi piacciono molto. Lo trovo perfetto per un regalo che devo fare. Grazie!

  4. Da quanto tempo che manco! E’ stato un periodo molto pieno e le mie letture non fanno progressi, anche perché alla sera mi addormento con il libro in mano. Continuano invece con tanta soddisfazione le letture con mio figlio. Abbiamo letto parecchio in queste ultime settimane. Oggi vi voglio proporre una tenera storia di amicizia “L’Orsetto e il Riccio. Storie dal profondo della foresta”, un libro semplice, ma davvero carino.
    http://squittydentrolarmadio.blogspot.it/2013/12/lorsetto-e-il-riccio-serguei-kozlov.html

    1. Adoro le “svendide” fatte dalle biblioteche! Sono sempre riuscita a trovare libri interessantissimi e il vostro mi sembra uno di questi!

    1. “nelle piccole cose si possono nascondere immensi tesori”
      Una grande lezione, per un piccolo libro! Segnato in lista e speriamo arrivi prima di Natale!

  5. Qui non c’è particolare interesse per lo spazio, forse è presto. Però, l’altro giorno il pupo mi ha chiesto “ma lo spazio esiste davvero?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting