Venerdi’ del libro: Il mostro

Siamo finalmente in vacanza, ma i venerdi’ del libro continueranno senza problemi.

Il libro che vi presento oggi ci è stato prestato sempre da Edyta di Flaviolandia (chissà dove vai a scovare tutte queste chicche??) ed è stato amore a prima vista per PF.

Già la copertina è meravigliosa: con quella faccina da mostro con le sopracciglia morbide tutte da accarezzare.

Il racconto è semplice, ma grazie a finestrelle che si aprono e chiudono, buchi nelle pagine  e una divertente trama,tiene incollati alle pagine. Girando l’ultima PF ha esclamato deluso: “e dopo, cosa succede? Come va avanti?”. Segno questo che il libro lo ha davvero preso.

Il libro di oggi è…

il mostro di micheal salmonIl mostro di Micheal Salmon

Questa mattina alle 8 (ora islandese) il professor von Skilift, famoso avventuriero ed esperto naturalista, ha annunciato assieme al suo team la scoperta di una creatura gigantesca ibernata nelle nevi del ghiacciaio Ge-loni, poco sotto il Monte Hvannadalshnukur, la vetta piu’ alta d’Islanda…

 

Ora aspetto i vostri consigli! Eccoli:

Qui trovate tutti libri degli scorsi Venerdi’ del libro

Buon weekend a tutti voi! Il nostro saprà sicuramente di acqua di mare e sabbia.

Vuoi partecipare al Venerdi’ del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice!

Ti potrebbero anche interessare...

34 commenti

  1. Innanzitutto buon fine settimana a tutte noi
    inserisco la mia proposta di letura per questo caldissimo venerdì anche in Umbria dove mi trovo nella AVITA-CASA-DEI-NONNI
    http://letturesenzatempo.blogspot.it/

    Proprio quando sembra essersi rassegnata a rimanere un’eterna mademoiselle, l’amore torna a bussare alla sua porta, come una ventata di profumo.Il romanzo su Rebecca Bruni di Daniela Farnese blogger scrittrice traduttrice organizzatrice di eventi…ci mette sull’avviso che anche i single sono romantici
    a presto
    simonetta

    1. Da quel che ho letto il libro che proponi è un piccolo giallo proprio a portata di bambino: una storia avventurosa il cui protagonista è una simpatica creatura dall’aspetto mostruoso, che si risveglia dopo una lunga ibernazione. Si trova a confrontarsi con il mondo sconosciuto che lo circonda. Il testo scritto è ricco di illustrazioni in movimento, sia come sequenze di immagini sia come serie di finestre applicate a queste, dietro si nascondono sorprese che terranno viva la curiosità del giovane lettore. Credo che in tal modo si possa far avvicinare i più piccoli a un genere letterario che molta a fortuna riscuote tra noi grandi. Bella scelta e buone vacanze
      simonetta

      1. Grazie per il complimento e per l’augurio.
        Approfitto di questo spazio per dirti che non commento da te perchè con Google+ compare nome e cognome che io preferisco non appaia.
        Se qualcuno ha un consiglio per bypassare questo inconveniente me lo faccia sapere.

  2. Ciao a tutti, son tornata!
    E son tornata in compagnia di un grande classico: Guizzino di Leo Lionni, immancabile nelle librerie dei vostri bambini
    mammamogliedonna.it/2013/07/guizzino-di-leo-lionni.html
    Buona lettura e buon week-end!

  3. Ah temevo che finissero gli appuntamenti del venerdì con le vacanze, che poi non ci sarebbe niente di male, anzi!:-) ma mi fa piacere che ci sarai ancora e apprezzo questa proposta mostruosa!Io questa settimana mi sono concentrata su un tema affascinante: come cambia il carattere dei figli in base al loro ordine di nascita all’interno della famiglia: http://www.lenuovemamme.it/lopinionedellemamme/figli-tutti-diversi-tutti-speciali/
    Da figlia primogenita mi ci sono ritrovata moltissimo!buon weekend!

  4. super wow!!! noi siamo in pieno periodo “affascinati dai mostri” quindi non ce lo faremo sicuramente sfuggire.
    questa settimana io invece vi parlo di un libro un po’ insolito e forse non molto conosciuto “Il meglio che possa capitare a una brioche” di Pablo Tullet.
    E’ un romanzo molto carino, a metà strada tra il giallo ed il comico. Se avete voglia di seguire Baloo nelle sue scorribande investigative per Barcellona, ve lo consiglio

    http://happymummy-silvy71.blogspot.it/2013/07/ilmeglio-che-possa-capitare-una-brioche.html

  5. Anche io parlo di un “mostro”, o almeno così sembra agli occhi di chi lo vede per la prima volta. “Wonder” è un romanzo che ha ottenuto grande successo e racconta una storia che invita a riflettere sull’importanza eccessiva che a volte diamo all’aspetto di una persona.
    http://www.ufomom.com/site/?p=820

  6. Ciao Paola! Davvero simpatico il mostriciattolo dalle sopracciglia morbide, e immagino che per i bimbi un libro interattivo come questo costituisca uno stimolo e uno spasso! 🙂
    Questa settimana sono solo di saluto, non ho una recensione da proporre!
    Buone vacanze, buone letture e buon fine settimana a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting