Venerdi’ del libro: “Mini inglese”

 S’impara soltanto divertendosi.

Anatole France

Questa settimana vi parlo di un libro che ho comprato un sacco di tempo fa; un libro che PF ha apprezzato molto nei nostri viaggi americani ma che dopo il nostro trasferimento qui a Zurigo abbiamo abbandonato (purtroppo) perchè ci siamo dedicati completamente al tedesco.

E’ un libro con illustrazioni davvero simpatiche e chiare, è scritto in stampatello maiuscolo, propone semplici attività come colorare o completare immagini con adesivi attacca e  stacca. Alla fine del libro c’è anche un dizionario con tutte le parole contenute nel libro.

Insomma un libro perfetto per chi vuole giocare con l’inglese divertendosi…

Il libro in questione è…

Mini inglese – Rosita Corbella Paciotti – De Agostini Ragazzi

Ecco i vostri suggerimenti per questo fine settimana, preziosi come sempre:

Qui trovate tutti i libri degli scorsi Venerdi’ del libro

Buon fine settimana… noi ci riposeremo e ce la spasseremo con carissimi amici, incrociando le dita affinchè il brutto tempo stia lontano da noi!!

Vuoi partecipare anche tu ai Venerdì del libro?

Ecco come fare:

Basta postare di venerdì – sul proprio blog o lasciare un commento su HomeMadeMamma – i libri che si vogliono suggerire ai lettori per il weekend. Possono essere uno o più, su qualsiasi argomento e per qualsiasi target.

Anche il modo in cui proporli è a discrezione dei partecipanti: mettere citazioni, raccontare aneddoti, fare semplicemente una lista, inserire foto…

Invito chi partecipa a lasciarmi un commento nell’articolo del giorno, in modo da poter inserire tutti i link dei partecipanti della settimana nel mio post. Non sono sempre collegata (e sono imbranata di mio ) e ora che nei fine settimana vado avanti indietro dalla Svizzera all’Italia ho sempre paura di dimenticarmi qualcuno.

Chi partecipa puo’ scegliere o meno di inserire i partecipanti della settimana nel proprio post.

Non ci sono banner da inserire, obblighi di sorta o email a cui rispondere . Si partecipa quando e come si vuole.

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, rispecchia lo spirito con cui nasce HomeMadeMamma: far circolare informazioni utili e voglia di fare (in questo caso di leggere) in tutta libertà.

Vuoi essere dei nostri? Benvenuto! Come vedi partecipare è semplice

Related posts:

Ti potrebbero anche interessare...

24 commenti

  1. grazie, lo tengo da conto….oramai con l’inglese ci siamo “infilati” come si dice qui, ma ele ieri voleva sapere del francese…e pietro il tedesco …vediamo cosa riesco a fare.
    il mio sogno di bambina era diventare poliglotta, chissà da chi avranno preso?! se hai altre dritte….sono tutta orecchi

  2. Grazie per il consiglio! Anche noi sempre alla ricerca di spinti per giocare con l’inglese!
    Un bacione e buon fine settimana a tutte!
    A venerdì prossimo!

  3. Ciao a tutti, sono una nuova iscritta e vorrei segnalare anche questo libro che e’ pieno di giochi e attivita’ in inglese per i piu’ piccoli. In questo libro trovate tutto quello che vi occorre per insegnare l’inglese ai bambini. Una guida finalizzati all’approfondimento ed all’integrazione attraverso attività ludiche delle nozioni linguistiche. È proprio bello… E soppratutto divertente e creativo.

    https://itunes.apple.com/it/book/twinkle-twinkle-little-star/id571672332?mt=11 di Ian George Bolton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting